Notizie Serie TVSandman di Netflix sembra già molto meglio di quanto...

Sandman di Netflix sembra già molto meglio di quanto ti aspettassi

-


The Sandman di Netflix sembra già migliore del previsto e potrebbe finalmente realizzare i sogni di milioni di lettori della seminale saga di graphic novel DC Comics/Vertigo di Neil Gaiman. Prodotto esecutivamente da Gaiman, David Goyer (Man of Steel) e Allen Heinberg (Wonder Woman), The Sandman ha come protagonista il due volte candidato al Tony Tom Sturridge nei panni di Morpheus, il signore dei sogni. La prima stagione di The Sandman di Netflix sarà composta da 12 episodi e adatterà le prime due raccolte di graphic novel di Gaiman, “Preludes and Nocturnes” e “A Doll’s House”.

Insieme a Watchmen, che alla fine è stato adattato in un film del 2009 da Zack Snyder e in una serie limitata HBO del 2019 acclamata dalla critica, The Sandman è stata a lungo considerata una serie di graphic novel “non filmabile”. Ci sono stati molti tentativi falliti di realizzare un film di Sandman dagli anni ’90 con registi come Roger Avery, Joseph Gord0n-Levitt, I ragazzi‘ Eric Kripke e James Mangold (Logan) tentano di realizzare un film di Sandman, con e senza l’approvazione di Neil Gaiman. Infine, Netflix ha acquisito i diritti dalla Warner Bros. per sviluppare The Sandman come serie televisiva supervisionata da Gaiman, Goyer e Heinberg. Il cast principale, guidato da Sturridge come Dream, Gwendoline Christie di Game of Thrones come Lucifer Morningstar e Charles Dance come Roderick Burgess, e Boyd Holbrook come The Corinthian, è stato annunciato nel gennaio 2021 con il cast aggiuntivo come Kirby Howell-Baptiste come Death, Jenna Coleman nei panni di Johanna Constantine e Patton Oswalt nei panni della voce di Matthew the Raven sono stati annunciati nel maggio 2021.

A giudicare dalle foto promozionali e dal filmato rilasciato come parte del trailer GeekedWeek 2022 di Netflix, The Sandman sembra che supererà le aspettative. Le clip di Sandman mostrano Sturridge così magro ed etereo come Morpheus, mostrando alcune delle abilità soprannaturali del Signore dei sogni come il suo sacco di sabbia magica. Il trailer di Geeked Week si concentra in particolare su The Sandman e si conclude con Dream che visita l’inferno per cercare un pubblico con Lucifer Morningstar, un evento che in realtà si svolge nel quarto volume, “Season of Mists”, ma viene spostato su The Sandman stagione 1. Indipendentemente da ciò, Sturridge sembra adeguatamente regale e spaventosamente gotico mentre Dream of the Endless e le immagini raggiungono il giusto equilibrio evocativo poiché le avventure di Morpheus lo portano dal mondo reale, nel corso della storia, nel subconscio di coloro che sognano, e ogni sorta di regni ultraterreni.

Per fortuna, la supervisione pratica di Neil Gaiman su The Sandman è già evidente. Sebbene il prolifico autore affermi di essere meno direttamente coinvolto in Sandman di quanto non lo sia in Good Omens di Amazon Prime Video (ma più di quanto non lo sia in American Gods di Starz), l’influenza di Gaiman può essere vista in ogni fotogramma di The Sandman fino ad ora. Inoltre, la saga di graphic novel di Sandman deve altrettanto ai vari artisti che hanno illustrato Dream and the Endless, ma The Sandman di Netflix trae correttamente i suoi stili visivi dagli artisti originali, Sam Keith e Mike Dringenberg. Hanno aperto la strada a portare in vita la prosa e le storie liriche ed evocative di Gaiman e hanno stabilito le immagini distintive e indimenticabili di The Sandman che la serie Netflix sta replicando con verosimiglianza.

Alcune delle scelte di casting di The Sandman hanno attirato il contraccolpo di un segmento di fan, in particolare Kirby Howell-Baptiste, che è Black, che interpreta la Morte, e Gwendoline Christie che interpreta Lucifero sulla scia della versione selvaggiamente popolare di Tom Ellis. (Ellis ha recentemente terminato le 6 stagioni di Lucifer su Netflix.) Tuttavia, la Morte e tutti gli Endless, incluso il Sogno, sono personificazioni antropomorfe che possono apparire in qualsiasi forma percepita da un individuo in base alle proprie convinzioni. Inoltre, il Lucifero di Christie è un essere soprannaturale che può essere descritto come al di là delle classificazioni di genere maschile o femminile. Il casting di Sandman è stato progettato per personificare l’essenza dei personaggi e ogni attore nel cast ha un talento immenso. Dalle provocatorie immagini promozionali e dai filmati rilasciati finora, The Sandman di Netflix sembra che varrà la pena aspettare.

The Sandman debutterà su Netflix nel 2022.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Come Hughie e Butcher possono sopravvivere alla loro condanna a morte

ATTENZIONE: Spoiler in vista per la stagione 3 di The Boys. L'episodio 7 della terza stagione di The Boys...

Diversi attori di Ken in Barbie sembrano confermati da una fonte inaspettata

La voce che più attori interpreteranno Ken nel prossimo film di Barbie è stata potenzialmente confermata da una...

Ben Solo mentre Force Ghost AI Art corregge l’errore di Rise of Skywalker

L'arte generata dall'IA ha immaginato come sarebbe stato il Ben Solo di Adam Driver come un Force Ghost...

Set musicale TV live-action La bella e la bestia per le festività natalizie

La Bella e la Bestia riceverà uno speciale musicale dal vivo alla ABC in tempo per le festività...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te