Asiatica Film Mediale

Sam Raimi sul ricongiungimento con Kevin Feige della Marvel per Doctor Strange 2

Sam Raimi sul ricongiungimento con Kevin Feige della Marvel per Doctor Strange 2
Erica

Di Erica

17 Marzo 2022, 20:23


Il regista Sam Raimi si apre sul lavoro di nuovo con il capo dei Marvel Studios Kevin Feige per Doctor Strange in the Multiverse of Madness. Benedict Cumberbatch guida il progetto in arrivo, che avrà la prima data di uscita del MCU a maggio. Non si sa molto sulle specifiche della trama del film, ma la sua narrativa sarà direttamente collegata agli eventi di Spider-Man: No Way Home. I fan possono anche aspettarsi un film MCU più oscuro e spaventoso, poiché si appoggia allo stile cinematografico caratteristico di Raimi.

Doctor Strange in the Multiverse of Madness segna il ritorno alla regia di Raimi dopo diversi anni di pausa. Il suo ultimo film è stato Oz The Great And Powerful del 2013, ma quando è arrivato il concerto del MCU, era più che entusiasta di affrontarlo. Il sequel dei Marvel Studios avrebbe dovuto essere diretto dal regista originale di Doctor Strange Scott Derrickson, ma dopo che ha lasciato il progetto, Feige e il suo team hanno iniziato a cercare un sostituto. Pensavano che Raimi sarebbe stato fantastico, con Feige che aveva già lavorato con lui nella trilogia di Spider-Man guidata da Tobey Maguire della Sony negli anni 2000. Fortunatamente, le cose hanno funzionato e Raimi ha firmato.

Parlando con Empire Magazine come parte della copertura di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, sia Feige che Raimi parlano di riunirsi per il sequel. Feige era entusiasta di riconnettersi con il regista durante il loro incontro iniziale. Nel frattempo, anche Raimi è stato felice di lavorare di nuovo con un “vecchio amico”. Leggi i loro commenti completi di seguito:

Kevin Feige: Il nostro produttore esecutivo, Eric Carroll, e Richie Palmer [producer] stavano chiamando per vedere chi fosse interessato, e l’agente di Sam ha detto: “E Sam Raimi?” Abbiamo pensato: ‘Sarebbe incredibile, ma non c’è alcuna possibilità di farlo.’ Ma voleva entrare e incontrarsi. E nel primo incontro, è stato fantastico riconnettersi con lui e vedere il suo entusiasmo nel tornare in questo mondo.

Sam Raimi: Mi è mancato la regia. È davvero l’unica cosa che so fare. Non potrei essere un agente di cambio, un banchiere o un idraulico, e sono entusiasta di lavorare con il mio vecchio amico Kevin Feige.

Oltre a Raimi, Feige si riunirà anche con Patrick Stewart in Doctor Strange in the Multiverse of Madness. L’attore ha sostanzialmente confermato di essere tornato come Professor X nel sequel, anche se i dettagli del suo aspetto sono ancora incerti. Come con Raimi, Feige ha lavorato con Stewart molto prima dell’istituzione dei Marvel Studios; l’architetto MCU è stato un produttore nei film X-Men della Fox. In effetti, è stato lui a spingere per l’acconciatura da fumetto per Wolverine di Hugh Jackman. Nel frattempo, Feige ha anche collaborato di nuovo con Maguire, Alfred Molina e Willem Dafoe, che hanno tutti ripreso i rispettivi ruoli Marvel attraverso Spider-Man: No Way Home.

Il fatto che entrambi non abbiano altro che grandi cose da dire l’uno sull’altro invita a speculare sul fatto che Raimi dirigerà più progetti MCU in futuro. Come visto nella Infinity Saga, i Marvel Studios tendono a riportare in vita molti dei loro registi, con la maggior parte di loro che dirige più film all’interno di una serie. Ovviamente, tutto dipenderà da come verrà il Doctor Strange in the Multiverse of Madness, ma sulla base di ciò che si sa finora, c’è motivo di ottimismo.

Fonte: rivista Empire

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023


Potrebbe interessarti

Il regista di Ghostbusters 2016 riflette sul contraccolpo di Internet 6 anni dopo
Il regista di Ghostbusters 2016 riflette sul contraccolpo di Internet 6 anni dopo

Il regista di Ghostbusters Paul Feig riflette sulla controversia del film sei anni dopo. Rilasciato nel 2016, Ghostbusters, in seguito intitolato Ghostbusters: Answer the Call in home video, ha riavviato l’iconico franchise cinematografico con un cast femminile nei ruoli principali con Kirsten Wiig, Mellisa McCarthy, Leslie Jones e Kate McKinnon. Il film è stato uno […]

Rivelati i dettagli dell’ambientazione e della storia di Magic Mike 3
Rivelati i dettagli dell’ambientazione e della storia di Magic Mike 3

Channing Tatum rivela una nuova ambientazione e dettagli della storia per L’ultimo ballo di Magic Mike. L’attore ha una lunga storia di film di danza che risale alla sua performance rivoluzionaria in Step Up del 2006. Oggi, Tatum è meglio conosciuto per il suo ruolo da protagonista in Magic Mike del 2012 e nel suo […]