Notizie FilmSam Raimi reagisce al ritorno di Tobey Maguire in...

Sam Raimi reagisce al ritorno di Tobey Maguire in Spider-Man: No Way Home

-


Sam Raimi, regista della trilogia originale di Spider-Man, ha condiviso la sua reazione a Spider-Man: No Way Home, rivelando che l’esperienza è stata “rinfrescante” per lui. Spider-Man: No Way Home è l’ultimo grande successo al botteghino della Marvel, attualmente al sesto posto tra i film con il maggior incasso di tutti i tempi. Dopo che la corsa promozionale ha visto la star del film, Tom Holland, bombardato da domande e teorie sul fatto che qualche precedente Peter Parker potesse fare un cameo all’interno del film, i fan sono stati più che felici di vedere gli alunni di Spider-Man Tobey Maguire e Andrew Garfield arrivare appena in tempo per aiutare l’olandese Parker a salvare l’universo da un collasso multiversale.

Mentre i ritorni di Maguire e Garfield potrebbero essere stati il ​​segreto peggio custodito nella storia della Marvel, la ricomparsa di un certo numero di classici cattivi di Spidey era in realtà l’obiettivo principale del film. I primi trailer hanno fatto girare Internet dopo aver confermato che Doc Ock di Alfred Molina e Green Goblin di Willem Dafoe sarebbero tornati a devastare un universo completamente nuovo. Sia Doc Ock di Molina che Goblin di Dafoe hanno avuto origine dai film di Spider-Man di Sam Raimi, che vedevano Maguire recitare nei panni dell'”originale” Peter Parker. Con la prima della trilogia di Raimi uscita nel 2002, i film conservano una notevole quantità di nostalgia per il pubblico, con molti che pensano che questa trilogia originale rimanga la più fedele al fumetto Spider-Man che hanno imparato a conoscere e amare.

Ora, Raimi ha condiviso la sua reazione a Spider-Man: No Way Home e ha rivelato come ci si sente a rivedere i personaggi che ha creato sul grande schermo ancora una volta. Parlando con Variety, l’amato regista ha condiviso che il film è stato “così divertente” e ha rivelato che è stato “delizioso” vedere Molina e Dafoe tornare ai loro ruoli. Raimi ha anche elogiato la performance di Maguire, prima di rivelare che l’intera esperienza è stata “rinfrescante” per lui. Dai un’occhiata alla citazione completa di Raimi di seguito.

È stato così divertente, adoro “No Way Home” e il pubblico con cui ero è impazzito. È stato delizioso vedere Alfred interpretare il suo ruolo e Willem Dafoe, solo vedere questi ragazzi portarlo al livello successivo. E Tobey è stato fantastico come sempre. La parola migliore che posso dire è che è stato rinfrescante per me.

Nonostante lo status “classico” che i film di Spider-Man di Raimi hanno stabilito nel corso degli anni, l’imminente debutto alla regia del MCU del regista con Doctor Strange in the Multiverse of Madness segnerà il suo ritorno ai film di fumetti dopo quasi 15 anni. Raimi era stato originariamente firmato per un quarto film di Spider-Man che avrebbe continuato la trama di Maguire; tuttavia, questo è stato abbandonato nel 2010, con lo scrittore del film James Vanderbilt che ha recentemente rivelato che il film aveva una sceneggiatura completa pronta per essere pubblicata prima della sua cancellazione. Dopo il successo di No Way Home, i fan si stanno ora mobilitando per una continuazione della trilogia originale di Raimi, oltre a chiedere ad Andrew Garfield di tornare per The Amazing Spider-Man 3, un altro seguito di Spider-Man che è stato infine cancellato da Sony.

Il coinvolgimento di Raimi con il Marvel Cinematic Universe significa che è incredibilmente probabile che fosse a conoscenza dei piani per la rivelazione del triplo Spidey di Spider-Man: No Way Home prima di vedere il montaggio finale del film, ma è comunque emozionante sentire il suo sostegno al film. Sentire che il regista ha trovato “rinfrescante” vedere i suoi personaggi di nuovo sullo schermo è certamente toccante, poiché il clamore che ha circondato il ritorno di questi personaggi è in gran parte dovuto al successo al botteghino di Spider-Man: No Way Home, dato che così come il mistero che circondava gli eventi del film nei primi giorni della sua uscita. Per ora, il pubblico ha solo pochi mesi in più da aspettare per vedere cosa porterà Raimi al MCU quando il suo sequel di Doctor Strange arriverà finalmente sul grande schermo.

Fonte: varietà

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023

Ultime News

Pedro Pascal condivide la sua reazione all’essere stato scelto per il ruolo del Mandaloriano

Pedro Pascal condivide la sua reazione iniziale e onesta all'essere stato scelto per il ruolo del protagonista in...

Jon Hamm ricorda la sua prima volta che ha visto Tom Cruise sul set di Top Gun 2

Jon Hamm ricorda la prima volta che ha visto Tom Cruise sul set di Top Gun: Maverick. ...

Russell T Davies rivela il piano generale per l’annuncio di Doctor Who di Gatwa

Dottor chi lo showrunner Russell T Davies fa luce sul piano di mesi creato per l'annuncio del...

Il film di Taika Waititi Star Wars uscirà nel 2023 prima di Rogue Squadron

Secondo quanto riferito, il film di Star Wars di Taika Waititi uscirà prima di Rogue Squadron. Nel...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te