Asiatica Film Mediale

Sam Heughan di Outlander risponde alle voci sul prossimo attore di James Bond

Sam Heughan di Outlander risponde alle voci sul prossimo attore di James Bond
Erica

Di Erica

04 Marzo 2022, 19:28


La star di Outlander Sam Heughan smentisce le voci che potrebbe essere il prossimo attore a interpretare James Bond. Daniel Craig ha recentemente interpretato 007, apparendo in cinque film, l’ultimo del 2021 No Time to Die. Quella puntata ha segnato la conclusione della storia serializzata raccontata sul mandato di Craig e ha anche visto la sua iterazione di Bond morire sullo schermo. Con questi sviluppi, la ricerca del successore di Craig è aperta. Nessun annuncio ufficiale è stato fatto, ma le voci continuano a persistere.

L’attore scozzese Heughan sembra essere uno dei nomi che stanno emergendo nelle attuali speculazioni. Ha affrontato la possibilità di suonare 007 in passato. Solo un anno fa Heughan ha dichiarato che qualsiasi attore avrebbe voluto interpretare James Bond. Data la sua apertura sull’argomento finora, alcuni hanno iniziato a credere che sia già stato scelto per il nuovo Bond. Tuttavia, questo non sembra essere il caso in questo momento.

In un’intervista con The Daily Fix per promuovere la sesta stagione di Outlander, a Heughan è stato chiesto delle voci sul possibile ruolo del celebre personaggio, James Bond, a cui nega. Tuttavia, nell’intervista ammette di aver fatto un’audizione per il ruolo in precedenza ed è stato piacevolmente sorpreso di sentire le voci in superficie.

“Non sono sicuro di chi abbia iniziato quella voce, ma voglio dire, è una bella voce. Penso che qualsiasi attore britannico, o qualsiasi attore in realtà, amerebbe interpretare quella parte. Non è un segreto che ne abbia parlato, o almeno che abbia fatto un provino anni fa. Ma chi lo sa? Non c’è nulla di vero in questo momento”.

Heughan è solo uno dei tanti nomi che si dice siano in lizza per Bond. Altri presunti favoriti includono Henry Cavill di The Witcher e Tom Hardy di Venom, quindi sarà interessante vedere chi verrà scelto alla fine. Comprensibilmente, i produttori di James Bond volevano dare a Craig il suo vero saluto con l’uscita di No Time to Die, quindi hanno evitato di affrontare il futuro del franchise. I rapporti indicano che il prossimo Bond potrebbe essere annunciato dopo gli Oscar del 2022 a marzo, anche se resta da vedere. Trovare il successore di Craig è ovviamente un compito enorme, che potrebbe richiedere del tempo se gestito con la dovuta cura.

La negazione di Heughan di essere il prossimo James Bond non significa che non interpreterà il ruolo in futuro. Dato quanto i principali franchise cinematografici tendono ad essere riservati, Heughan probabilmente non è libero di ammettere di essere Bond se è stato scelto. Lo studio vorrebbe annunciarlo alle proprie condizioni con un evento speciale. Tuttavia, Heughan sarebbe un degno contendente per l’agente dei servizi segreti di Sua Maestà. Mentre Outlander guadagna ulteriore popolarità con la premiere della sesta stagione, Heughan sta diventando costantemente un volto più grande nell’industria dell’intrattenimento. Sebbene il ruolo di James Bond abbia un numero di attori tra cui scegliere, Heughan ha detto che accetterebbe il ruolo di James Bond se gliene fosse data la possibilità.

Fonte: The Daily Fix

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

La clip Cherry Bushido: L’attacco delle spie di Sodorrah! [EXCLUSIVE]
La clip Cherry Bushido: L’attacco delle spie di Sodorrah! [EXCLUSIVE]

Screen Rant ha una clip esclusiva di The Cherry Bushido che vede un gruppo di spie inviate dalla misteriosa Sodorrah per attaccare i protagonisti. Il dramma fantasy giapponese ruota attorno alla studentessa universitaria Shizuka mentre viene reclutata dall’organizzazione no-profit nota come Japan Salvation Conference nella speranza di salvare il suo paese dall’estinzione nel 21° secolo. […]

M. Night Shyamalan lancia Matrix 4 e Pennyworth nel nuovo film
M. Night Shyamalan lancia Matrix 4 e Pennyworth nel nuovo film

Il nuovo progetto segreto di M. Night Shyamalan, Knock at the Cabin, amplia la sua già impressionante formazione, aggiungendo al cast Jonathan Groff di Matrix 4 e Ben Aldridge di Pennyworth. Shyamalan è diventato famoso con la sua terza uscita alla regia, Il sesto senso, il regista è diventato presto sinonimo di colpi di scena […]