Asiatica Film Mediale

Russell Crowe dà un incoraggiante aggiornamento per il sequel dell’horror da 77 milioni di dollari dopo il successo su Netflix

Russell Crowe dà un incoraggiante aggiornamento per il sequel dell’horror da 77 milioni di dollari dopo il successo su Netflix
Erica

Di Erica

27 Marzo 2024, 21:46


Sommario

  • Russell Crowe rivela che le trattative riguardanti The Pope’s Exorcist 2 sono in corso, ma potrebbe anche essere realizzato un terzo film.
  • Un cambio di dirigenti nello studio ha causato dei ritardi, ma Crowe conferma che hanno immaginato il personaggio di Gabriele Amorth come flessibile riguardo alla sua presenza in altri progetti.
  • Il film The Pope’s Exorcist ha ricevuto recensioni mediocri dalla critica, ma è stato un successo tra il pubblico, sia al cinema che in streaming.

The Pope’s Exorcist 2: un aggiornamento incoraggiante da Russell Crowe

Uscito nel 2023, The Pope’s Exorcist racconta la storia di Gabriela Amorth, il principale esorcista del Vaticano che scopre una oscura cospirazione. Il film horror, diretto da Julius Avery, è stato una sorpresa al botteghino al momento della sua uscita l’anno scorso, e successivamente ha ottenuto successo anche in streaming su Netflix. È stato successivamente confermato uno sviluppo per un sequel.

In una recente intervista a The Six O’Clock Show, Crowe condivide un promettente aggiornamento sullo stato di The Pope’s Exorcist 2, rivelando che potrebbe esserci un terzo film in arrivo.

Crowe spiega che il sequel potrebbe subire dei ritardi a causa di un cambio di dirigenti presso la Sony Pictures, ma che c’è l’intenzione di fargli interpretare nuovamente il ruolo di Amorth in un futuro film o due. Di seguito il suo commento completo:

“Bene, al momento si sta discutendo. Gli originali produttori, all’inizio hanno ottenuto il via libera non solo per un sequel, ma per due. Ma al momento c’è stato un cambio di dirigenti nello studio, quindi la questione è ancora in fase di definizione. Ma sicuramente abbiamo impostato quel personaggio in modo tale da poterlo inserire in molte circostanze diverse.

“E ricorda che l’uomo su cui è basato, Gabriele Amorth, ha scritto 12 libri. Quindi abbiamo materia sufficiente per fare uno o due film ancora. Ma probabilmente non sarà prima dell’anno prossimo.”

Il successo di The Pope’s Exorcist spiegato

Perché l’horror di Russell Crowe è piaciuto al pubblico

Uscito lo scorso aprile, apparentemente c’era poco, superficialmente, che differenziava The Pope’s Exorcist dagli altri film horror di possessione. Anche la critica non è stata particolarmente entusiasta del film, che attualmente ha un modesto 49% su Rotten Tomatoes. Il pubblico, tuttavia, ha evidentemente apprezzato molto di più il film, e il punteggio del pubblico su Rotten Tomatoes è molto più alto, con l’81%.

Nonostante le recensioni mediocri di The Pope’s Exorcist, il film alla fine ha incassato circa 77 milioni di dollari al botteghino, senza dubbio aiutato dal passaparola positivo. Nonostante questo numero sia inferiore a film horror di franchise più celebri come The Nun 2 e Insidious: The Red Door, il film di Crowe è costato solo circa 18 milioni di dollari da realizzare. Dopo aver ottenuto un profitto al botteghino, The Pope’s Exorcist ha ottenuto un buon successo anche in streaming e digitale, raggiungendo la top 10 di Netflix nel mese di agosto 2023.

Al momento, The Pope’s Exorcist è ancora disponibile per lo streaming su Netflix.

Anche se forse non è più il richiamo al botteghino che era una volta, Crowe è ancora chiaramente una star conosciuta e probabilmente è motivo sufficiente per cliccare sul titolo di un film su Netflix durante la navigazione. Il film offre anche delle scene da brivido e una storia familiare con un piccolo twist. The Pope’s Exorcist è anche basato su una storia vera, aggiungendo un ulteriore elemento di fascino. Resta da vedere quando The Pope’s Exorcist 2 arriverà al cinema, ma l’ultimo commento di Crowe suggerisce sicuramente che il ritorno di Amorth è solo una questione di tempo.

Fonte: The Six O’Clock Show

The Pope’s Exorcist 2 Horror/Supernatural/Thriller

Annunciato lo sviluppo nel 2023, il sequel di The Pope’s Exorcist del 2023 continuerà la storia dell’esorcista padre Gabriele Amorth e delle sue battaglie contro le forze demoniache che minacciano il mondo.

Regista: Evan Spiliotopoulos
Sceneggiatura: Evan Spiliotopoulos
Cast: Russell Crowe


Potrebbe interessarti

Austin Butler si unirà a Darren Aronofsky per l’adattamento di un nuovo thriller criminale
Austin Butler si unirà a Darren Aronofsky per l’adattamento di un nuovo thriller criminale

Austin Butler to Star in Crime Thriller “Caught Stealing” Directed by Darren Aronofsky This article covers a developing story. Continue to check back with us as we will be adding more information as it becomes available. Austin Butler is teaming up with director Darren Aronofsky for a new crime thriller adaptation, Caught Stealing. After beginning […]

James Gunn celebra il ventesimo anniversario di Scooby-Doo 2 con una sincera considerazione sul titolo.
James Gunn celebra il ventesimo anniversario di Scooby-Doo 2 con una sincera considerazione sul titolo.

Riassunto James Gunn ha scritto il film del 2004 Scooby-Doo 2: Mostri scatenati, diretto da Raja Gosnell. Gunn celebra il 20º anniversario del film con un post sui social media in cui rivela che la sua scelta per il titolo era in realtà Scooby-Doo Scatenati. Il sequel live-action ha ottenuto principalmente recensioni negative dalla critica […]