Notizie FilmRossy de Palma sarà il protagonista di "Liberty's", una...

Rossy de Palma sarà il protagonista di “Liberty’s”, una serie drammatica di cabaret parigino ambientata nella seconda guerra mondiale, realizzata dal regista di “The Shiny Shrmps” (ESCLUSIVO)

-

- Advertisment -spot_img


Rossy de Palma (“Madri parallele”), la star spagnola conosciuta come la musa di Pedro Almodovar, sarà la protagonista di “Liberty’s”, un dramma d’epoca pieno di musica ambientato in un eccentrico cabaret nella Parigi occupata.

La serie in otto parti è stata creata e scritta da Cédric Le Gallo, il co-regista di “The Shiny Shrimps”, presentato in anteprima mondiale alla Quinzaine des Réalisateurs di Cannes nel 2019. La serie segna il debutto del dramma televisivo di Le Gallo, che attualmente ha avvolto il sequel di “The Shiny Shrimps”.

“Liberty’s” sarà presentato alle Co-Pro Pitching Sessions di Series Mania con Joëy Faré, che sta producendo alla Scarlett Production di proprietà di Mediawan.

Ambientato nel pittoresco quartiere parigino di Montmartre nel 1942, lo show si svolge in un cabaret di drag artist che è un luogo popolare sia per i parigini che per i nazisti. Lo spettacolo segue Henri, il fiammeggiante proprietario del locale, mentre si unisce alla resistenza e inizia un pericoloso gioco di equilibrio.

La storia è ispirata alla vita controversa degli artisti che si sono trovati di fronte alla difficile decisione di collaborare, resistere o chiudere un occhio durante l’occupazione, ha spiegato Le Gallo, che sta anche producendo lo spettacolo a Le Gallo Films.

Il protagonista, Henri, è ispirato alla vita di Gaston Baheux, detto “Tonton” (“Zio”), proprietario di diversi cabaret tra cui quello di Liberty. Durante la guerra, il cabaret diventa un rifugio per la resistenza che porta all’arresto e all’imprigionamento di Baheux.

“Attraverso questa storia, voglio interrogare il ruolo degli artisti durante l’occupazione. Si tratta di un argomento controverso che è raramente affrontato nella fiction, tanto meno in una serie”, ha detto Le Gallo.

Il cineasta ha sottolineato che a differenza di Berlino, dove i cabaret hanno chiuso durante la seconda guerra mondiale, hanno prosperato soprattutto a Parigi, dove erano frequentati dai soldati tedeschi che cercavano un po’ di divertimento.

“La discrepanza tra il glamour di questi luoghi di festa e l’orrore della guerra è un forte asse drammatico – è anche la fonte dei fallimenti morali dei personaggi della serie”, ha spiegato Le Gallo, che ha citato “Moulin Rouge” e “The Greatest Showman” come ispirazioni poiché entrambi i film sono divertenti e basati su storie vere.

La musica avrà un ruolo importante nello spettacolo – Le Gallo prevede di avere una colonna sonora originale di canzoni pop di successo tradotte in francese e riorchestrate con pianoforte, fisarmonica, violino e arpa.

Faré ha detto che sta cercando di impostare la serie come una co-produzione europea, idealmente con Germania e Spagna. Il produttore lavorerà con dei partner belgi per la post-produzione.

Il produttore ha detto che lo show avrà uno stile artistico “molto ambizioso” con numerose sequenze musicali, oltre a scenografie e costumi “selvaggiamente colorati”.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest news

Benedict Cumberbatch e Jane Campion parlano di “The Power of the Dog”.

Non solo Benedict Cumberbatch si è sottoposto all'analisi dei sogni per prepararsi al suo ruolo in "Il potere...

Deckert raccoglie il titolo della competizione IDFA “Eat Your Catfish

L'agente di vendita internazionale Deckert Distribution ha acquisito i diritti mondiali di "Eat Your Catfish", diretto da Adam...

‘Essere i Ricardos’: Nicole Kidman nel ruolo di Lucille Ball

Being the Ricardos" di Aaron Sorkin ha conquistato il Westwood Village sabato sera, quando sia la stampa che...

Recensione di ‘Sing 2’: Un bis ingraziante per il toon degli animali canterini

Buster Moon ha un sogno: essere il koala di maggior successo nello showbiz. In "Sing", è riuscito a...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Frances McDormand potrebbe fare la storia degli Oscar per la ‘Tragedia di Macbeth

A24 e Apple Original Films fanno il doppio lavoro sull'adattamento di William Shakespeare de "La tragedia di Macbeth"...

Il vincitore ungherese del premio MTV sulla vita sotto la legge LGBTQ del paese

Viktória Radványi, la vincitrice ungherese degli MTV EMAs Generation Change Award, ha rivelato un quadro straordinario della vita...

Must read

- Advertisement -spot_imgspot_img

You might also likeRELATED
Recommended to you