Asiatica Film Mediale

Roman Reigns parla di “Babyface” WWE Booking Run di Triple H

Roman Reigns parla di “Babyface” WWE Booking Run di Triple H
Debora

Di Debora

25 Agosto 2022, 23:48


Triple H è stato incaricato della creatività della WWE per un mese, dando a Roman Reigns abbastanza tempo per formulare un’opinione su come sono andate le cose. Il numero di spettatori di Monday Night Raw è aumentato nell’ultimo mese, mentre Friday Night SmackDown ha registrato una leggera tendenza al ribasso. Entrambi i prodotti sono sembrati diversi, tuttavia, e sembra esserci una rinnovata fiducia intorno alla WWE in questi giorni.

Il catalizzatore di questo cambiamento è stato Vince McMahon che si è ritirato improvvisamente il 22 luglio. È stato un cambiamento enorme che non è stato telegrafato in alcun modo, forma o forma. McMahon era apparso regolarmente in televisione, quasi sicuramente, tra accuse di cattiva condotta passata. Alcuni fan più stanchi si sono chiesti se l’ergastolano di wrestling si sarebbe allontanato dai suoi doveri, presumendo che sarebbe ancora responsabile del controllo creativo dietro le quinte. I fan che hanno visto Raw e SmackDown nell’ultimo mese sanno che non è così. Gli spettacoli di Triple H hanno un ritmo diverso e hanno avuto un ruolo di primo piano in ex personaggi di spicco di NXT come Kevin Owens, Dakota Kai e IYO SKY.

Il capo tribale ha recentemente parlato con Sports Illustrated di diversi argomenti, incluso come si sentiva riguardo al lavoro di Triple H con il libro. “Penso che abbia fatto un lavoro eccellente. In questo momento è come un babyface di wrestling professionista. È un babyface per l’industria in questo momento. C’è una situazione per la luna di miele. C’è molta eccitazione. Se guardi il grande schema di esso e lo scomponi in che cosa è entrato solo nell’affrontare questa controversia da solo. Affrontare la follia di: è successo l’impossibile. Vince McMahon si è dimesso. Basta avvolgere la tua mente su questo e poi essere il ragazzo che sarà il prossimo. Pensavo che seguire Cena fosse già abbastanza difficile. Immagina seguendo Vince McMahon. Penso che sia andato alla grande. Davvero”.

Roman Reigns contro Drew McIntyre Un grande test Triple H

Clash At The Castle è il primo evento live premium a cui Triple H ha spinto la WWE e l’evento principale è enorme. Reigns sta difendendo il WWE Championship unificato contro Drew McIntyre, che avrà un netto vantaggio sul campo di casa. Il gioco ha due strade da prendere fuori Cardiff.

Se Triple H ha in programma di cambiare il panorama del titolo della WWE ancora più di quanto non abbia già fatto, l’evento live premium del 3 settembre sarebbe il posto giusto per farlo. O Reigns batte McIntyre, indicando che Triple H non ha in programma di spostare presto i titoli da lui. Oppure, come ha accennato di recente Ric Flair, Hunter toglie la cintura a qualcuno che non lavora più a tempo pieno, regalando a McIntyre il momento migliore della sua carriera in WWE davanti a oltre 70.000 fan a Clash At The Castle.

Fonte: Sports Illustrated


Potrebbe interessarti

Billy Gunn afferma che AEW è il “selvaggio West” rispetto alla WWE
Billy Gunn afferma che AEW è il “selvaggio West” rispetto alla WWE

Billy Gunn ha lavorato per molte delle più grandi promozioni di wrestling del Nord America, il che rende preziosa la sua visione del processo di AEW nel backstage. Il 58enne ha trascorso gran parte della sua carriera sul ring con la WWE, diventando famoso come membro della fazione della D-Generation X. Gunn è entrato nella […]

La presa in giro di World War Hulk nell’episodio 2 di She-Hulk ha estasiato i fan della Marvel
La presa in giro di World War Hulk nell’episodio 2 di She-Hulk ha estasiato i fan della Marvel

Avvertenza: quanto segue contiene spoiler per She-Hulk: Attorney at Law episodio 2She-Hulk: Attorney at Law episodio 2 prende in giro Hulk della Guerra Mondiale e i fan della Marvel sono estasiati. Tatiana Maslany è Jennifer Walters alias She-Hulk, il gigantesco personaggio verde dei fumetti Marvel introdotto per la prima volta nel 1980. Lungo il percorso […]