Notizie FilmRobert Downey Jr. interviene premurosamente sul dibattito sui film...

Robert Downey Jr. interviene premurosamente sul dibattito sui film sui supereroi

-


Robert Downey Jr. interviene nel dibattito sui film sui supereroi. L’attore ha dato il via all’MCU nel 2008 interpretando Tony Stark in Iron Man di Jon Favreau e ha continuato a recitare nel ruolo per 11 anni, diventando essenzialmente il volto del franchise della Marvel. Questo fino a quando non ha concluso il suo periodo di film sui fumetti in Avengers: Endgame, in cui Stark è morto sacrificando la sua vita per sconfiggere Thanos. A più di tre anni dalla sua ultima uscita come Iron Man, Downey è stato impegnato ad avventurarsi nella sua carriera, provando nuovi ruoli e persino producendo progetti con sua moglie, Susan Downey. Ma sarà per sempre associato all’MCU, ecco perché è interessante avere la sua opinione sulla conversazione in corso sull’impatto dei film di supereroi sull’industria cinematografica.

Parlando con Deadline mentre promuoveva il suo documentario, Sr., Downey offre i suoi due centesimi sul dibattito sui film a fumetti. Invece di concentrarsi sulle critiche fatte pressioni sui film di cui una volta era una parte importante, l’attore sceglie di promuovere l’unità. Si rivolge anche allo scavo di Quentin Tarantino contro gli attori dell’MCU, affermando che la realizzazione di film è uno sforzo collaborativo e tutte le persone coinvolte nella loro creazione sono ugualmente importanti. Leggi la citazione completa di Downey qui sotto:

Penso che le nostre opinioni su questi argomenti dicano molto su di noi. Penso che siamo in un tempo e in un luogo a cui ho inconsapevolmente contribuito, in cui l’IP ha avuto la precedenza sui principi e sulla personalità. Ma è un’arma a doppio taglio. Un pezzo di proprietà intellettuale è buono solo quanto il talento umano che ottieni per rappresentarlo, e puoi avere qualche grande proprietà intellettuale anche se proviene da un autore o da un tesoro nazionale di uno scrittore-regista, e se non hai il giusto tipo di artista che interpreta quel ruolo, non saprai mai quanto avrebbe potuto essere bello.

Penso che creativamente sia una perdita di tempo essere in guerra con noi stessi. Penso che questo sia un momento in cui tutto è molto più frammentato ora che penso che tu abbia questo tipo di biforcazione. Lanciare pietre in un modo o nell’altro… e ho avuto le mie reazioni in passato quando le persone dicevano cose che sentivo screditare la mia integrità… Dico: “Sai una cosa? Superiamolo. Siamo tutti una comunità. C’è abbastanza spazio per tutto”, e grazie a Dio per Top Gun: Maverick e Avatar: The Way of Water. Questo è tutto quello che ho da dire. Abbiamo bisogno di grandi cose per fare spazio a film come Armageddon Time.

Non sto parlando di intrattenimento a cascata. Sto solo dicendo che le cose cambiano sempre e sono in un punto della mia vita in cui ora sono tornato indietro, lavorando con Chris Nolan su quella che è stata un’esperienza eccezionalmente trasformativa per me; essere stato in post-produzione e aver portato Sr. sul mercato; e la prossima cosa che sto facendo è una serie con la mia signora e il regista Park Chan-wook, basata su un libro Pulitzer intitolato The Sympathizer. È già un’esperienza trasformativa, interpretare letteralmente cinque diversi ruoli per me. Quindi, direi solo, prima di lanciarci critiche l’un l’altro, subisci il tuo rinascimento e vedi se non cambia un po’ la tua idea.

Reinventati prima di decidere che qualcun altro non sa cosa sta facendo o che qualcosa ti impedisce di fare del tuo meglio, o che qualcosa è meglio di qualcos’altro. Sai, ora siamo in quest’epoca in cui Favreau lo ha detto meglio: prima cercavamo di creare onde in un lago, e ora stiamo solo cercando di attirare l’attenzione della gente mentre le cose si muovono velocemente in un ruscello. Penso che cambierà di nuovo, ma è proprio qui che ci troviamo. E accettarlo ed essere grati di poter partecipare è il punto giusto da cui iniziare.

Perché il dibattito sui film sui supereroi non se ne andrà

Nel 2019, il leggendario regista Martin Scorsese ha fatto il suo controverso commento soprannominando l’MCU “non cinema”, equiparando i successi del franchise a divertenti giri sulle montagne russe rispetto alle esperienze artistiche. Le sue critiche sono state sostenute dal collega regista italo-americano Francis Ford Coppola, con una serie di altri registi che hanno criticato anche il franchise dei Marvel Studios e la prevalenza del genere dei supereroi in generale. Da allora, la conversazione è continuata sporadicamente negli ultimi anni, spingendo le persone coinvolte in questi film ad affrontare la conversazione in corso. Sfortunatamente, questo dibattito probabilmente non si esaurirà presto. Semmai, potrebbe anche peggiorare.

Ciò è dovuto al fatto che la sandbox del film sui supereroi non solo continua a essere una forza importante, ma è destinata ad espandersi nei prossimi anni. I Marvel Studios hanno appena concluso la Fase 4 con Black Panther: Wakanda Forever, ma tra circa due mesi inizieranno la Fase 5 con Ant-Man 3, che Kevin Feige ha definito il picco dell’MCU. Oltre a ciò, il franchise ha una lista cinematografica e televisiva confermata che durerà fino al 2026, con altri progetti in arrivo fino al 2032. Nel frattempo, anche la DCU sta facendo ripartire la palla ancora una volta con i nuovi co-CEO James Gunn e Peter Safran, che hanno anche piani di rilascio a lungo termine per il franchise.

Tutto sommato, l’ultimo punto di Downey è importante. Mentre l’MCU e i film sui fumetti dominano Hollywood oggi, arriverà un momento in cui le cose cambieranno e un diverso tipo di storia risuonerà maggiormente con le persone. Fino ad allora, il meglio che tutti possono fare è assicurarsi di dare spazio all’esistenza di tutti i tipi di film, perché creare un cuneo più ampio tra le persone non farà che peggiorare le cose per tutti.

Fonte: Scadenza

Ultime News

Arriva il trailer con il doppiaggio del film di Kaguya-sama: Love is War

Il distributore Konnichiwa Festival ha pubblicato l'anticipo con doppiaggio in spagnolo latino per il film del franchise di...

Le immagini della quinta stagione di The Conners prendono in giro l’arco straziante di Jackie e Bev

Le immagini dell'episodio 13 della stagione 5 di Conners anticipano il futuro dell'arco straziante di Jackie e Bev...

I prezzi dei biglietti del cinema AMC Theatres saranno presto basati sulla posizione del posto

Come parte di una grande modifica al loro modello di prezzo, i teatri AMC ora addebiteranno i biglietti...

Kang gongola per aver ucciso Thor in Ant-Man & The Wasp Quantumania Clip

Kang il Conquistatore gongola per aver precedentemente ucciso Thor in una nuovissima clip di Ant-Man and the Wasp:...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te