Asiatica Film Mediale

Rob Savage lancia un’anteprima sul potenziale sequel di Boogeyman, paragonandolo a Halloween 2.

Rob Savage lancia un’anteprima sul potenziale sequel di Boogeyman, paragonandolo a Halloween 2.
Erica

Di Erica

11 Ottobre 2023, 17:14


Sommario

  • Il regista Rob Savage suggerisce un’entusiasmante idea per il sequel di The Boogeyman, paragonandolo a Halloween II con una prospettiva nuova.
  • Il sequel continuerà la storia della famiglia Harper e del Boogeyman, esplorando probabilmente la leggenda del mostro.
  • Un sequel offrirebbe l’opportunità di approfondire la vasta leggenda e le conseguenze del primo film, costruendo potenzialmente un mondo ricco per future puntate.

Il regista di The Boogeyman, Rob Savage, promette un’entusiasmante idea per il sequel, paragonandolo a Halloween II con un nuovo approccio alla storia. The Boogeyman racconta la storia delle sorelle Sadie e Sawyer che affrontano il dolore per la morte della madre e il ritiro del padre nel lavoro. Un oscuro entità sovrannaturale entra in casa loro e si lega alla famiglia tramite un cliente disperato del loro padre, portando ad una lotta per proteggersi a vicenda e sconfiggere questa bestia che sembra essere più antica di ogni tempo.

Screen Rant ha intervistato Savage riguardo a The Boogeyman in celebrazione dell’uscita del film in DVD. Ha suggerito una entusiasmante idea per il sequel che spera possa diventare un classico film horror. Savage ha paragonato l’idea del sequel a Halloween II, lasciando intendere una continuazione della storia sia per il mostro che per la famiglia Harper, ma da un punto di vista completamente nuovo. Ecco la citazione completa di Savage:

Rob Savage: Abbiamo un’idea per un sequel che è veramente uno dei migliori concept per un film in cui abbia mai preso parte. Non so se abbia senso fare un sequel. Non so se lo studio vorrà fare un sequel. Spero che le persone continuino a supportare questo film. Se lo faranno, sembra probabile che un sequel avverrà. Abbiamo un’idea che, anche se non fosse un sequel di Boogeyman. Anche se non prendesse luogo in questo universo. C’è un’opportunità di creare un classico film horror che giocasse con aspetti dell’horror che non abbiamo mai visto prima. Che non vediamo da molto tempo.

Sarebbe un po’ come Halloween II. Quindi si intreccerebbe con la storia degli Harper del primo film, il personaggio di Sadie e la sua famiglia, ma in un modo leggermente diverso. Quindi non stiamo seguendo il mostro. Non stiamo seguendo la famiglia. Stiamo raccontando un’altra storia che si intreccia e sostiene la storia raccontata nel primo film, ma da una prospettiva completamente unica. Quindi spero che tutti guardino questo film in Blu-ray e su Hulu. Spero che riusciamo a fare un sequel se c’è abbastanza desiderio. Abbiamo un’ottima idea.

Come il Sequel di The Boogeyman Può Continuare la Storia ed Espandere il Mondo

Anche se Sadie sembrava aver sconfitto il Boogeyman alla fine del film, i fan dell’horror sanno che i mostri tornano sempre. Soprattutto con la leggenda dietro al Boogeyman che risale attraverso le civiltà, aprendo le porte a più domande sul creatura. Si tratta dello stesso che ha ispirato storie nel corso del tempo, o sono una specie? Se ce ne sono più di uno, le azioni di Sadie li porteranno a considerarla un nemico?

Il paragone con Halloween II è intrigante, così come il piano di Savage di incorporare sia il mostro del Boogeyman che la storia degli Harper nel sequel, ma da una nuova prospettiva. Ciò potrebbe indicare la volontà da parte di Savage di riprendere immediatamente gli eventi del primo film, oppure potrebbe essere un segno che vuole esplorare in modo più approfondito le leggende che circondano questa creatura. Halloween II ha approfondito il legame tra Michael Myers e Lorie Strode, portando anche la prospettiva di un personaggio diverso al centro dell’attenzione.

The Boogeyman è un forte film autonomo con un cast di protagoniste impressionante. Tuttavia, Savage ha parlato molte volte della vasta leggenda che ha creato per The Boogeyman, e un sequel potrebbe essere il modo perfetto per infine immergersi in essa. Un sequel potrebbe anche esplorare le conseguenze per la famiglia Harper dopo il trauma che hanno appena vissuto. Se Savage riuscisse a creare un sequel per The Boogeyman, avrebbe un mondo ricco e una solida base su cui costruire.


Potrebbe interessarti

Jada Pinkett Smith rompe il silenzio sullo schiaffo degli Oscar dopo 18 mesi
Jada Pinkett Smith rompe il silenzio sullo schiaffo degli Oscar dopo 18 mesi

Sommario Jada Pinkett Smith condivide la sua reazione alla famosa schiaffo di Will Smith agli Oscar, ammettendo di aver inizialmente pensato che fosse uno sketch. Lo schiaffo improvvisato è diventato il momento più discusso degli Oscar 2022. Pinkett Smith ha intenzione di sostenere Will ma anche di lasciarlo affrontare le conseguenze da solo. Jada Pinkett […]

Sony ha completamente ricostruito il finale di Across The Spider-Verse solo 6 settimane prima della sua uscita.
Sony ha completamente ricostruito il finale di Across The Spider-Verse solo 6 settimane prima della sua uscita.

Riepilogo Gli autori di Spider-Man: Across the Spider-Verse hanno cambiato il finale del film sei settimane prima della sua uscita per dare al pubblico “un po’ più di speranza che l’aiuto fosse in arrivo” dopo che Miles Morales era rimasto intrappolato in una dimensione alternativa. Il finale originale del film è risultato piatto e privo […]