Asiatica Film Mediale

Rivelati i dettagli del contratto AEW di Saraya e implicano che potrebbe lottare

Rivelati i dettagli del contratto AEW di Saraya e implicano che potrebbe lottare
Debora

Di Debora

28 Settembre 2022, 23:20


Da quando Saraya ha fatto il suo debutto nell’episodio del 21 settembre di AEW Wednesday Night Dynamite, i dettagli sul suo ruolo sullo schermo sono stati limitati. ​​​​Una settimana dopo, il suo video di debutto ha collezionato oltre 1,5 milioni di visualizzazioni su YouTube, rendendo chiaro che i fan erano entusiasti di vedere l’ex campionessa femminile della WWE apparire durante il Grande Slam. Sembrava che una faida con Britt Baker fosse stata presa in giro, ma l’interazione tra i due era limitata.

Saraya non ha combattuto una partita da dicembre 2017 a causa di un persistente infortunio al collo e non è stata coinvolta fisicamente durante la sua prima apparizione in AEW. La mancanza di contatti ha fatto ipotizzare che l’ex Paige non fosse ancora stata autorizzata all’azione e che potrebbe avere un ruolo di autorità sullo schermo come faceva mentre era ancora in WWE. Ad ogni modo, sarebbe un’ottima firma per Tony Khan, ma avrebbe un impatto molto più significativo come interprete sul ring.

Un recente rapporto di Fightful Select indica che Saraya sarà con AEW nel prossimo futuro. “Fonti che hanno familiarità con la situazione dicono a Fightful Select che Saraya ha accettato un contratto triennale con AEW”, afferma il rapporto. “Non siamo sicuri che ci siano anni di opzioni in gioco, come spesso accade con AEW. Tuttavia, ci è stato detto che la quantità di denaro per cui è stato firmato” implica in gran parte che lei lotterà in qualche modo.’ Non ci è stata data alcuna indicazione se sia stata scagionata o meno…”

Saraya darebbe ad AEW più Star Power

C’è una ragione per cui gli ex wrestler della WWE sono stati considerati affidabili per portare la palla per All Elite Wrestling sin dal suo inizio. Gli artisti di quella compagnia portano più potere da star, che generalmente scuotono le classifiche trimestrali. Artisti del calibro di Kenny Omega e Hangman Adam Page sono in una certa misura attratti, ma non generano tanto interesse quanto Chris Jericho, CM Punk o Jon Moxley. Saraya può portare quel tipo di potere da star a una divisione femminile che ne ha un disperato bisogno se è libera e sana, che è ancora una domanda che porta all’episodio del 28 settembre di Dynamite.

AEW ha lottato per rendere importante il wrestling femminile per i suoi spettatori. Non ha lo stesso livello di rispetto di molte delle faide tra uomini e il pubblico lo tratta allo stesso modo. Solo cambiando il modo in cui la divisione viene gestita in onda Khan può sperare di cambiare la percezione della sua divisione femminile. Ci vuole tempo e fatica, e avere una professionista come Saraya al trotto ogni settimana sarà estremamente importante per AEW andare avanti, specialmente se è autorizzata a lottare di nuovo.

Prossimo:


Potrebbe interessarti

Jake Lacy è convinto di unirsi a True Crime Show a causa del coinvolgimento della vittima
Jake Lacy è convinto di unirsi a True Crime Show a causa del coinvolgimento della vittima

Jake Lacy dice di essere stato convinto ad assumere il ruolo del rapitore di Jan Broberg nella prossima serie Peacock A Friend of the Family a causa del suo coinvolgimento come produttore nello show. Lacy è probabilmente più noto per la sua interpretazione nominata agli Emmy come Shane Patton in The White Lotus. È anche […]

La complessa relazione tra Rhaenyra e Alicent spiegata da HotD Showrunner
La complessa relazione tra Rhaenyra e Alicent spiegata da HotD Showrunner

Il produttore esecutivo di House of the Dragon e veterano de Il Trono di Spade, Miguel Sapochnik, ha spiegato le dinamiche tra la principessa Rhaenyra Targaryen (Milly Alcock/Emma D’Arcy) e Alicent Hightower (Emily Carey/Olivia Cooke). House of the Dragon descrive una crisi di successione all’interno della famiglia di proprietari di draghi più famigerata del piccolo […]