Asiatica Film Mediale

Rings of Power Star spiega la scelta di Galadriel di rimanere nella Terra di Mezzo

Rings of Power Star spiega la scelta di Galadriel di rimanere nella Terra di Mezzo
Debora

Di Debora

02 Settembre 2022, 14:47


La star Morfydd Clark spiega esattamente cosa ha portato il suo personaggio Galadriel a rimanere nella Terra di Mezzo in Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere. Lo spettacolo Prime Video è un prequel degli eventi della trilogia de Lo Hobbit e il Signore degli Anelli, basato su appendici e storia di fantasia scritta dall’autore della serie JRR Tolkien. La serie, che arriva con un impegno di cinque stagioni e un prezzo di 1 miliardo di dollari, seguirà i principali eventi della Seconda Era della Terra di Mezzo, che inizia migliaia di anni prima de Lo Hobbit e prevede la creazione degli Anelli del Potere, l’ascesa dell’Oscuro Signore Sauron e l’istituzione del regno insulare di Númenor.

I primi due episodi de Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere sono stati presentati in anteprima su Prime Video il 1 settembre. Uno dei personaggi chiave della serie è l’elfo Galadriel, che è un essere immortale e uno degli unici personaggi de Il Signore degli Anelli per apparire nella serie. Nel corso dei primi due episodi, Galadriel è costretta a prendere una decisione importante e sfidare il Sommo Re Gil-galad (Benjamin Walker), che interrompe la sua ricerca di Sauron per chiederle di lasciare la Terra di Mezzo e tornare alla casa ancestrale degli elfi. , le Terre Immortali. Tuttavia, abbandona la sua nave e riprende la sua caccia, tornando a terra e incontrando l’umano Halbrand (Charlie Vickers) arenato.

ET Canada ha incontrato alcune star di Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere, incluso Clark, per discutere della premiere di due episodi. Clark spiega il motivo per cui Galadriel ha sfidato i suoi ordini ed è rimasta nella Terra di Mezzo. Per prima cosa, ha “una specie di Spidey, istinto da elfo” che la informa che un grande male è in aumento, e non può semplicemente sedersi sui talloni di fronte a esso. Tuttavia, il suo comportamento è anche irregolare perché è “annebbiata dal dolore” per suo fratello, morto per mano di Sauron. Leggi la citazione completa di Clark di seguito:

Lei sa, da una specie di Spidey, istinto elfico, che sta sorgendo il male. E non sente che potrebbe, con buona coscienza, andare a rilassarsi ed essere gioiosa a Valinor senza che questo venga sfidato e sconfitto. Tutto ciò che fa è anche un po’ offuscato dal dolore.

Penso che molte delle decisioni che Galadriel prende in superficie potrebbero non sembrare del tutto razionali. Ma una volta che ricordi che il dolore è coinvolto, tutto ha un senso.

Ha infranto una delle più grandi regole degli elfi. E ha fatto qualcosa di spiritualmente imperdonabile. Quindi, ci saranno delle conseguenze per lei.

La citazione di Clark, e gli episodi stessi, rivelano quanto sia diversa questa versione di Galadriel dalla versione molto più antica del personaggio interpretato da Cate Blanchett ne Il Signore degli Anelli. I millenni trascorsi le hanno conferito una seria dignità che il personaggio non possiede ancora. Tuttavia, le sfumature del lato impulsivo di Galadriel di The Rings of Power brillano ancora, specialmente nel momento in cui quasi perde la calma di fronte alla prospettiva di prendere l’onnipotente One Ring da Frodo.

Le conseguenze che Clark prende in giro saranno sicuramente un passaggio importante della prossima stagione de Il Signore degli Anelli: Gli anelli del potere. Anche se le conseguenze ovviamente non saranno fatali, ciò non significa che non saranno devastanti e rimodelleranno chi è lei come personaggio. Data la distanza che c’è tra questa linea temporale e Il Signore degli Anelli, il suo arco narrativo sarà comunque pieno di sorprese.

Fonte: ET Canada


Potrebbe interessarti

Tutto ciò che The Rings of Power tralascia sulla Guerra dell’Ira
Tutto ciò che The Rings of Power tralascia sulla Guerra dell’Ira

Attenzione: spoiler in anticipo per gli episodi 1 e 2 di The Rings of Power Queste sono le parti che Il Signore degli Anelli: The Rings of Power tralascia nel raccontare la guerra degli Elfi contro Morgoth. Sebbene Gli anelli del potere di Amazon si svolgano prevalentemente all’interno della Seconda Era di JRR Tolkien, l’episodio […]

Meglio chiamare il piano originale Marie Cameo di Saul ne avrebbe danneggiato la fine
Meglio chiamare il piano originale Marie Cameo di Saul ne avrebbe danneggiato la fine

Il finale di Better Call Saul ha fornito un cameo inaspettato di Marie, che inizialmente non era previsto per il finale di stagione, e il piano originale avrebbe danneggiato il finale. Lo spin-off di Breaking Bad ha avuto una corsa eccellente su AMC, raccogliendo ottime recensioni sia per la scrittura che per la recitazione. L’ultimo […]