Asiatica Film Mediale

Rings Of Power Stagione 2 Rifonda il ruolo principale, aggiunge 7 al cast di LOTR Show

Rings Of Power Stagione 2 Rifonda il ruolo principale, aggiunge 7 al cast di LOTR Show
Debora

Di Debora

01 Dicembre 2022, 18:46


La stagione 2 di The Lord of the Rings: The Rings of Power ha riformulato un personaggio importante e aggiunge altri sei attori al suo già imponente ensemble. Nel 2017, Amazon ha acquistato i diritti televisivi de Il Signore degli Anelli e ha assunto un impegno di cinque stagioni per Rings of Power del valore di almeno $ 1 miliardo, rendendola la serie televisiva più costosa mai realizzata. Ambientato durante la Seconda Era della Terra di Mezzo, Rings of Power è stato presentato in anteprima il 1 settembre su Prime Video e prima che il finale della prima stagione andasse in onda, le riprese della seconda stagione erano già iniziate all’inizio di ottobre.

Ora, il primo aggiornamento del casting per la stagione 2 di Rings of Power è qui direttamente da Amazon. Sette nuovi attori si sono uniti all’enorme cast internazionale dello show, inclusa una sorprendente rifusione. L’allume di Game of Thrones Joseph Mawle, che interpretava il leader degli Orchi Adar, sarà sostituito da Sam Hazeldine (Peaky Blinders) per la seconda stagione. Altre aggiunte, i cui ruoli sono sconosciuti, sono Gabriel Akuwudike (Hanna), Yasen ‘Zates’ Atour (The Witcher), Ben Daniels (Jupiter’s Legacy), Nia Towle (Persuasion), Nicholas Woodeson (Rome) e Amelia Kenworthy al suo debutto televisivo.

Tutto ciò che sappiamo su LOTR: Rings Of Power Stagione 2

La stagione 2 di Rings of Power è attualmente in produzione nel Regno Unito, a differenza della Nuova Zelanda, dove sono state girate la stagione 1 e la trilogia de Il Signore degli Anelli di Peter Jackson. Il viaggio in terre lontane e sconosciute è un tema ricorrente nel lavoro di JRR Tolkien e la stagione 2 di Rings of Power seguirà l’esempio con lo Straniero e Nori che viaggiano a est verso le terre mai viste prima di Rhûn. Pochi dettagli della trama sono stati confermati, anche se gli showrunner JD Payne e Patrick McKay hanno anticipato un’enorme sequenza di battaglie multi-episodio, probabilmente istigata da Sauron mentre prende il controllo degli Orchi a Mordor.

Oltre a Sam Hazeldine che assume il ruolo di Adar, non si sa quali personaggi interpreteranno questo nuovo gruppo di attori di talento. Uno di loro probabilmente interpreterà Círdan, con rapporti che indicano che il principale personaggio elfico che si oppone a Sauron apparirà nella stagione 2. Nonostante Galadriel affermi che suo marito è stato ucciso, Celeborn potrebbe apparire nella stagione 2 di Rings of Power. La stagione 2 di Rings of Power è arrivata, è chiaro che lo spettacolo continuerà a optare per attori più relativamente sconosciuti provenienti da tutto il mondo.

Sfortunatamente, il pubblico dovrà aspettare un bel po’ prima di tornare nella Terra di Mezzo. Secondo McKay, la produzione della seconda stagione di Rings of Power potrebbe richiedere anni considerando l’epica scala di produzione dello show. Con questa sequenza temporale in mente, ciò significa che la stagione 2 di Rings of Power non sarà presentata in anteprima fino al 2024 al più presto. Per ora, i fan possono rivisitare la stagione 1 de Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere con tutti gli otto episodi in streaming su Prime Video.

Fonte: Amazon


Potrebbe interessarti

Willow Showrunner rivela il cameo del film originale nascosto nell’episodio 1
Willow Showrunner rivela il cameo del film originale nascosto nell’episodio 1

Spoiler per l’episodio 1 e l’episodio 2 di Willow qui sotto! Lo showrunner di Willow, Jonathan Kasdan, ha recentemente rivelato un cameo nascosto nell’episodio 1 di un attore del film originale. Il nuovo spettacolo Disney + è un sequel dell’omonimo film fantasy cult di Ron Howard del 1988 e vede Warwick Davis riprendere il ruolo […]

Il successo di Andor non significa che tutte le guerre stellari debbano essere uguali
Il successo di Andor non significa che tutte le guerre stellari debbano essere uguali

La stagione 1 di Andor ha terminato la sua serie di 12 episodi su Disney+ riscuotendo un ampio successo di pubblico e critica, anche se il suo successo non significa che Star Wars debba essere tutto uguale. Andor è uno spettacolo di Star Wars con uno stile, un tono e una maturità nettamente diversi dagli […]