Notizie Serie TVRicapitolazione di 'The Bachelorette': Michelle Young viene chiamata con...

Ricapitolazione di ‘The Bachelorette’: Michelle Young viene chiamata con la parola N

-

- Advertisment -spot_img


ATTENZIONE SPOILER: Non leggere se non hai guardato l’episodio del 2 novembre di “The Bachelorette”.

La scorsa settimana, Jamie Skaar ha ricevuto un appuntamento a tu per tu e una rosa dalla titolare di “The Bachelorette” Michelle Young. La sua ritrovata fiducia gli ha permesso di portarle un pettegolezzo iniziato da lui, in cui metteva in dubbio la sua relazione con il collega concorrente Joe Coleman.

Lei ha preso a cuore l’accusa e si è confrontata con tutti gli uomini sul perché qualcuno dovrebbe mettere in dubbio la sua integrità. Mentre sono andati avanti dopo la cerimonia della rosa, il cast ha sentito effetti a catena per il resto della settimana, interrogandosi sulla provenienza delle voci.

Ma questa è stata solo una parte emotiva e seria dell’episodio del 2 novembre della serie di reality dating della ABC. Young si è anche aperto sull’essere birazziale, compresi i casi in cui è stato chiamato con la parola “n” e una “token Black girl”.

Inoltre, due appuntamenti di gruppo e un one-on-one hanno occupato la settimana.

Il primo appuntamento di gruppo era a tema “Top Gun: Maverick” ed è stato condotto dagli attori Jay Ellis e Glen Powell. Michelle ha sottoposto 10 dei suoi uomini a delle esercitazioni a tema volo, incluso un simulatore di forza g che ha fatto venire la nausea al gruppo. Martin Gelbspan si è fatto notare da Michelle dopo averla tirata da parte per un controllo in seguito al conflitto della settimana precedente. Nel frattempo, la faida tra Will Urena e Peter Izzo è esplosa. La coppia si è scontrata durante la settimana precedente e Will “vincendo” l’appuntamento ha spinto Peter oltre il limite. È stato premiato con una giacca bomber.

Il conflitto tra Will e Peter ha monopolizzato il cocktail party serale. Mentre Will era con Michelle, Peter gettò la sua giacca in piscina. Il resto degli uomini è stato spento dalle azioni di Peter, ma non hanno disturbato Michelle con l’aneddoto problematico. Michelle ha ringraziato il gruppo per la mancanza di dramma e ha premiato Martin con la rosa dell’appuntamento di gruppo.

Il giorno dopo, Rodney Matthews ha ricevuto il one-on-one. Hanno scherzato sul fatto che fosse uscito dalla friendzone, ma dopo un appuntamento giocoso di verità o penitenza – incluso lo streaking intorno all’edificio – si è assicurato una rosa. In precedenza, i due hanno parlato a cena e Michelle ha preso tempo per ammirare il modo in cui sua madre ha difeso suo padre e come hanno affrontato i pregiudizi come coppia interrazziale.

Michelle ha fatto riferimento alla sua precedente relazione e a come questo aspetto le sia mancato. Ha citato un incidente in cui è stata chiamata con la parola “n” al negozio di alimentari, e quando ha condiviso questa storia con il suo partner, non ha ricevuto sostegno. È stata ferita dalla risposta della persona, che è stata che lei stava dando all’aggressore troppo “potere” e che lei “ha scelto di essere sconvolta”. Ha sottolineato il bisogno di sostegno, e Rodney è stato decisamente d’accordo.

Il terzo appuntamento della settimana fu un esercizio di spoken word condotto dal poeta Rudy Francisco. Ogni uomo è stato incaricato di scrivere una poesia, che è stata poi presentata al gruppo. Tutti gli uomini hanno seguito il suggerimento, con l’eccezione di Jamie, che è andato fuori di testa con una storia improvvisata.

Dopo aver condiviso i loro scritti, Michelle ha fatto il suo turno. Ha condiviso un potente verso sull’essere “la ragazza nera simbolo” e sull’essere un “timbro sulla diversità”.

“Ero in grado di farmi degli amici; venivo invitata a tutte le grandi feste, a patto che seguissi le tendenze di base dei bianchi”, ha condiviso. “Ero la ragazza scelta per ultima per il ballo, ma la prima per il basket”.

Ha continuato a parlare della sua futura anima gemella e ha condiviso la sua speranza d’amore. È stata accolta da una standing ovation.

Più tardi quella sera, lei e Brandon Jones hanno continuato a connettersi. Lei lo ha premiato con la rosa dell’appuntamento di gruppo per la seconda volta nella stagione.

Jamie non ha ricevuto bene la notizia e ha preso da parte un produttore dopo l’appuntamento. Fuori dalla telecamera, la sua voce è stata sentita accusare Michelle di essere in “modalità spring break” ed era sulla difensiva riguardo agli altri uomini: “Mi stai dicendo che siamo nella stessa categoria? Non siamo neanche lontanamente vicini”.

Ha continuato a criticare i suoi concorrenti: “Ho davvero sentito che sarebbe stato un gruppo di ragazzi più forte”, ha detto con una risatina. Alla fine, ha deriso l’interesse di Michelle per gli altri, e l’ha definito un “enorme rifiuto”.

Dopo i tre appuntamenti, tutti gli uomini si sono riuniti per un cocktail party. Il dramma di Jamie tornò quando Rick Leach scoprì che Jamie era la radice della precedente speculazione. Rick, Nayte Olukoya e Casey Woods lo hanno affrontato sulle voci, e lui si è subito messo sulla difensiva e ha modificato la sua storia. Ha rotto la quarta parete, facendo riferimento agli “episodi” e alle “persone a casa” che guardano lo show. Nayte era irritato dal fatto che Jamie stesse giocando con le telecamere e poi lo ha accusato di essere stato minacciato.

Quando tutti i concorrenti sono stati riuniti di nuovo insieme, le accuse sono state tirate fuori di nuovo. Michelle e Jamie parlarono davanti a tutti, confrontando le versioni delle storie. Jamie cercò di uscire dall’angolo, ma era chiaro che aveva fabbricato lui stesso le voci.

Michelle non era contenta. Lo prese da parte individualmente e gli disse che era ferita e che non poteva fidarsi di lui. Lo mandò immediatamente a casa.

La cerimonia delle rose è seguita e altri quattro uomini sono usciti: Spencer Williams, Mollique Johnson, LT Murray e Peter sono stati eliminati.

“The Bachelorette” va in onda il martedì alle 20.00 sulla ABC.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Latest news

Benedict Cumberbatch e Jane Campion parlano di “The Power of the Dog”.

Non solo Benedict Cumberbatch si è sottoposto all'analisi dei sogni per prepararsi al suo ruolo in "Il potere...

Deckert raccoglie il titolo della competizione IDFA “Eat Your Catfish

L'agente di vendita internazionale Deckert Distribution ha acquisito i diritti mondiali di "Eat Your Catfish", diretto da Adam...

‘Essere i Ricardos’: Nicole Kidman nel ruolo di Lucille Ball

Being the Ricardos" di Aaron Sorkin ha conquistato il Westwood Village sabato sera, quando sia la stampa che...

Recensione di ‘Sing 2’: Un bis ingraziante per il toon degli animali canterini

Buster Moon ha un sogno: essere il koala di maggior successo nello showbiz. In "Sing", è riuscito a...
- Advertisement -spot_imgspot_img

Frances McDormand potrebbe fare la storia degli Oscar per la ‘Tragedia di Macbeth

A24 e Apple Original Films fanno il doppio lavoro sull'adattamento di William Shakespeare de "La tragedia di Macbeth"...

Il vincitore ungherese del premio MTV sulla vita sotto la legge LGBTQ del paese

Viktória Radványi, la vincitrice ungherese degli MTV EMAs Generation Change Award, ha rivelato un quadro straordinario della vita...

Must read

- Advertisement -spot_imgspot_img

You might also likeRELATED
Recommended to you