Asiatica Film Mediale

Rian Johnson vuole Jamie Lee Curtis per la seconda stagione di Poker Face

Rian Johnson vuole Jamie Lee Curtis per la seconda stagione di Poker Face
Debora

Di Debora

24 Gennaio 2023, 22:56


Il creatore di Poker Face Rian Johnson spiega perché Jamie Lee Curtis sarebbe la guest star perfetta in una potenziale seconda stagione. Johnson affronta ancora una volta il genere del mistero dell’omicidio con la sua nuova serie, ma dove Knives Out e Glass Onion fanno parte dello stile giallo del giallo, Poker Face è il “caso della settimana” incentrato su come catturare l’assassino invece di scoprire chi stanno sono. La serie segue Charlie Cale (Natasha Lyonne), che si imbatte in un nuovo cast di personaggi e puzzle da risolvere in ogni episodio usando la sua straordinaria capacità di rilevare quando le persone le mentono.

In un’intervista esclusiva con Screen Rant, Johnson rivela che Curtis sarebbe una guest star da sogno in una potenziale seconda stagione di Poker Face. Spiega che uno dei primi ruoli di Curtis è stato come guest star in Columbo, che ha ispirato lo stile di Poker Face di “come catturarli” misteri. Johnson elogia anche le impressionanti guest star della prima stagione, affermando la sua incredulità nei confronti degli attori con cui hanno potuto lavorare.

Hai così tante incredibili guest star in questo show. Judith Light, Hong Chau, che è probabilmente il mio preferito, Jamila Jameel, Tim Meadows. Ce n’è qualcuno che ti colpisce di più? E c’è qualcuno che vorresti avere per la seconda stagione?

Rian Johnson: Voglio dire, ognuno di loro si è distinto. Era solo ogni singola settimana che diceva: “Non posso credere che abbiamo Nick Nolte e Cherry Jones. Non posso credere che abbiamo Ellen Barkin. Non posso credere che abbiamo Tim Blake Nelson”. È assolutamente incredibile.

Per la seconda stagione, non voglio mai pronunciare nomi ad alta voce perché non voglio mai portare sfortuna. Ci sono così tante persone diverse. Se potessi convincere Jamie Lee Curtis a presentarsi per uno di questi, lo farei in un batter d’occhio. [One of] la sua prima [jobs] era in un episodio di Columbo. Cercalo su Google. Ha una scena fantastica con Peter Falk al ristorante, dove interpreta una cameriera.

Come potrebbe Jamie Lee Curtis inserirsi nel mondo del poker Face?

Poker Face presenta un nuovo impressionante cast di guest star in ogni episodio mentre Charlie viaggia costantemente verso nuove località dove inevitabilmente viene risucchiata in un caso. La serie è impostata per coinvolgere attori che di solito non sono disponibili per ruoli televisivi a causa dei loro impegni. Curtis sarebbe un’aggiunta perfetta a una potenziale seconda stagione di Poker Face, soprattutto perché lei e Johnson hanno già lavorato insieme all’incredibile successo di Knives Out.

Con Poker Face che prende ispirazione dallo stile del mistero di Columbo e Curtis precedentemente guest star nel classico del mistero dell’omicidio apparso nella serie di Johnson, potrebbe essere un momento di chiusura del cerchio per l’acclamata attrice. Se Johnson dovesse appoggiarsi completamente a questo, potrebbe sceglierla come cameriera o proprietaria di una tavola calda, rievocando il suo ruolo di Colombo. Sarebbe anche interessante vedere se Johnson affronta il suo ruolo in Knives Out. Johnson ha recentemente rivelato che Poker Face è in realtà una serie televisiva all’interno dell’universo di Knives Out, simile a Lightyear che è un film all’interno dell’universo di Toy Story.

Ha condiviso che il cameo di Natasha in Glass Onion è la Natasha nell’universo di Knives Out nel suo trailer di Poker Face. Con la serie ambientata nell’universo di Knives Out, Curtis potrebbe interpretare un personaggio completamente nuovo o apparire come il suo personaggio di Knives Out, aggiungendo un easter egg per i fan più accaniti che accenna a come è cambiata la vita di Linda dopo aver scoperto la relazione di suo marito e aver perso la sua eredità. In qualunque modo Johnson si avvicini, Curtis sarebbe la guest star perfetta da portare in Poker Face come un numero qualsiasi di personaggi.

I primi quattro episodi di Poker Face debutteranno su Peacock il 26 gennaio.


Potrebbe interessarti

Gli spettacoli con script di The CW hanno riferito di cadere di nuovo dopo un massiccio calo a 5
Gli spettacoli con script di The CW hanno riferito di cadere di nuovo dopo un massiccio calo a 5

Secondo quanto riferito, la CW vuole abbandonare ancora più spettacoli sceneggiati dai cinque originali. I cambiamenti sono ancora in arrivo per The CW dopo che Nexstar ha acquisito la proprietà della rete per il 75% nel 2022. Mentre WarnerMedia e Paramount detengono ancora il 25% (per un totale del 12,5% ciascuno), Nexstar ha la proprietà […]

Jensen Ackles sostiene la tradizione celebrando il compleanno di Dean Winchester con un nuovo incarico
Jensen Ackles sostiene la tradizione celebrando il compleanno di Dean Winchester con un nuovo incarico

La star di Supernatural Jensen Ackles ha onorato la sua tradizione annuale di augurare un felice compleanno a Dead Winchester il 24 gennaio. Ackles ha interpretato il ruolo di Dean Winchester per tutte le 15 stagioni di Supernatural. La serie segue Dean e suo fratello Sam (Jared Padalecki) mentre cercano il padre John (Jeffrey Dean […]