Asiatica Film Mediale

Rian Johnson spiega lo strano titolo di Knives Out 2

Rian Johnson spiega lo strano titolo di Knives Out 2
Erica

Di Erica

13 Giugno 2022, 21:56


Lo scrittore/regista Rian Johnson spiega il significato dietro il titolo di Knives Out 2, Glass Onion, poco prima di rivelarlo sui social media. Non molto tempo dopo il suo lavoro in Star Wars: Gli ultimi Jedi, Rian Johnson ha scritto e diretto il mistero dell’omicidio Knives Out che segue Daniel Craig nei panni di un investigatore privato di nome Benoit Blanc che indaga sulla morte di un famoso romanziere giallo e patriarca di famiglia, Harlan Thrombey, interpretato dal compianto Christopher Plummer. Il film è stato un solido successo di critica e commerciale, incassando 311 milioni di dollari con un budget di 40 milioni di dollari e guadagnando a Johnson una nomination all’Oscar per la migliore sceneggiatura originale.

Craig sarà l’unico membro del cast originale di Knives Out a tornare per il sequel poiché Benoit Blanc si lascia alle spalle la famiglia disfunzionale Thrombey e si dirige in Grecia per indagare su un nuovo caso di omicidio. Knives Out 2 ha messo insieme un cast altrettanto impressionante che include Edward Norton, Janelle Monáe, Kathryn Hahn, Leslie Odom Jr., Jessica Henwick, Madelyn Cline, Kate Hudson e Dave Bautista. Le riprese del sequel sono iniziate a giugno 2021 ed è durato due mesi. Dopo alcune prese in giro criptiche sui social media, Johnson ha finalmente rivelato che il titolo di Knives Out 2 era Glass Onion.

Poco prima di fare la rivelazione sui social media, Johnson si è preso del tempo per spiegare lo strano titolo di Knives Out 2. Il regista ha iniziato discutendo del suo amore per i romanzi polizieschi di Agatha Christie che abbracciano vari generi “sotto l’ombrello del whodunnit”. Con i film Knives Out, Johnson voleva emulare i romanzi di Christie in quel modo e fare in modo che ogni film assumesse il proprio “tono, ambizione, ragione d’essere e titolo”, portando alla rivelazione di Glass Onion. Leggi la spiegazione completa di Johnson nel thread di Twitter qui sotto:

Clicca qui per vedere il post originale.

Non sorprende che Johnson si sia ispirato ad Agatha Christie per il titolo di Knives Out 2. Johnson ha parlato molte volte del suo amore e della sua ammirazione per l’autore e dell’influenza che ha avuto nel suscitare la sua idea per una serie di film Knives Out che segue vari misteri non correlati di Benoit Blanc, simili ai romanzi di Hercule Poirot di Christie. Questa non è la prima volta che Johnson parla di come Knives Out 2 sarà tonalmente diverso dal suo predecessore.

Sebbene la spiegazione di Johnson non si tuffi direttamente in ciò a cui si riferisce Glass Onion, fa luce sulla decisione stessa del titolo. Piuttosto che andare semplicemente con Knives Out 2 che suggerirebbe un sequel che è un seguito diretto del film del 2019, Glass Onion: A Knives Out Mystery allude alla natura episodica della serie che Johnson sembra costruire, con ogni voce che prende il sopravvento toni e temi diversi. Dopotutto, l’accordo da 450 milioni di dollari di Netflix include un terzo film di Knives Out e forse altro per Benoit Blanc di Craig.

Fonte: Rian Johnson/Twitter

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Tom Hanks cestina i film del Codice Da Vinci come pubblicità Hooey
Tom Hanks cestina i film del Codice Da Vinci come pubblicità Hooey

Tom Hanks ha recentemente cestinato i film del Codice Da Vinci, definendoli commerciali “hooey”. Basata sulla popolare serie di libri thriller gialli dell’autore Dan Brown, la trilogia di film segue Hanks nei panni di Robert Langdon, un professore di simbologia religiosa che si ritrova ripetutamente al centro di una cospirazione mondiale. A partire dal secondo […]

Gary Oldman sta per interpretare il generale Grievous nei prequel di Star Wars
Gary Oldman sta per interpretare il generale Grievous nei prequel di Star Wars

Gary Oldman parla di aver quasi doppiato il generale Grievous nei prequel di Star Wars. Rilasciato nel 2005, Star Wars: Episodio III – La vendetta dei Sith è stato annunciato all’epoca come l’ultimo film di Star Wars, chiudendo la trilogia prequel. Il film ha incassato 868 milioni di dollari in tutto il mondo diventando il […]