Notizie Serie TVResident Evil: Licker scappa nel terrificante cartellone 3D dello...

Resident Evil: Licker scappa nel terrificante cartellone 3D dello show di Netflix

-


Un cartellone pubblicitario 3D che pubblicizza il nuovo Resident Evil di Netflix la serie presenta un Licker dello spettacolo che sfugge al contenimento. Basato sull’iconico franchise di videogiochi creato da Capcom negli anni ’90, Resident Evil è l’ultimo di una serie di adattamenti live-action e la seconda serie televisiva in assoluto dopo Resident Evil Infinite Darkness del 2021. Condividendo la stessa sequenza temporale dei videogiochi, lo spettacolo si concentra sulle vite di Billie e Jade Wesker sia prima che dopo che un’epidemia di T-Virus ha distrutto la civiltà.

Pubblicizzando il suo ultimo originale, Netflix ha pubblicato un video di un cartellone pubblicitario iperrealistico con uno dei tanti mostri terrificanti di Resident Evil. Scoppiando dal lato di un edificio a New York City, il cartellone pubblicitario digitale 3D mostra un umano mutante noto come Licker che si rompe da una cella di contenimento. Strisciando attraverso il vetro e ruggendo ai passanti, il video offre un altro sguardo agli effetti apocalittici del T-Virus menzionato nei trailer precedenti. Dai un’occhiata al post qui sotto:

Clicca qui per vedere il post originale.

Con Ella Balinska e Adeline Rudolph nei panni di Jade e Billie, con Tamara Smart e Siena Agudong che interpretano le loro controparti più giovani, la serie vede anche Lance Reddick nei panni di Albert Wesker, uno dei cattivi più iconici del franchise, e Paola Núñez nei panni della fredda e ambiziosa Umbrella Corporation. CEO, Evelyn Marcus. Rilasciato il 14 luglio, l’ultimo adattamento di Resident Evil sviluppato da Andrew Dabb ha finora ricevuto un’accoglienza mista da parte di fan e critica. Sebbene elogiati per aver onorato il suo materiale originale, alcuni critici hanno anche bollato la serie come un cliché nel suo tentativo di semplificare la tradizione (certamente caotica) del franchise, sebbene sia stata anche accolta come una buona introduzione per i nuovi arrivati ​​di Resident Evil.

Fonte: Netflix

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }



Debora
Debora
Sono Debora, 45 anni, appassionata di serie TV americane. Sono molto curiosa e mi piace condividere informazioni sulle serie che seguo. Ho imparato l'inglese guardando le serie in lingua originale. Scrivo news per Asiatica Film Mediale. Tra le mie serie preferite ci sono Game of Thrones, Breaking Bad e Stranger Things. Amo passare le serate a guardare le serie TV Americane per immergermi completamente in queste storie.

Ultime News

Stupore: Successo al botteghino animato del 2023 supera una pietra miliare nazionale, supera TMNT: Mutant Mayhem.

Riassunto La Migrazione ha raggiunto un incasso di $120 milioni nel decimo weekend. Ha superato il successo animato del...

4 Potenti Supereroi si Uniscono in un Brillante Fan Art dell’MCU

Riepilogo I membri della squadra di Midnight Sons dello studio Marvel potrebbero includere Blade, Daredevil, Ghost Rider e...

Leonardo DiCaprio ha avvertito Timothee Chalamet di non fare film sui supereroi (ma lui lo farebbe a una condizione)

Questo articolo riguarda una storia in via di sviluppo. Continuate a seguirci perché nel corso del tempo aggiungeremo...

Come Netflix sta adattando la dettagliata storia in 3 stagioni del creatore de L’ultimo dominatore dell’aria animato.

Sommario Avatar: The Last Airbender lo show live-action ha adattato elementi delle stagioni successive nella prima stagione, in particolare...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

Avventuratevi nel cuore pulsante dell'orrore con la nostra raccolta...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te