RecensioniRecensione Tutto sollevato e pieno di vermi: un film...

Recensione Tutto sollevato e pieno di vermi: un film di mezzanotte creativo ma senza scopo

-


All Jacked Up e Full of Worms è la combinazione di strano e trasgressivo che sembra sbagliato guardarlo da solo come in compagnia di altri: è un vero film di mezzanotte. Le principali risposte emotive che suscita sono incredulità, disagio, confusione e risate, una combinazione che può creare una potente esperienza estetica nelle giuste circostanze. Questo film dello sceneggiatore e regista Alex Phillips, al suo debutto in un lungometraggio, a volte sembra che ce la farà. È chiaramente il prodotto di un artista ed è realizzato con visione da un cast e una troupe impegnati. Ma riflettendo sulla variegata esperienza, è difficile trovare una linea che valga la pena consigliare. La sua assurdità è sufficiente per attrarre il giusto gruppo di amici avventurosi, forse, ma anche quelli con lo stomaco per i suoi impulsi più grossolani potrebbero trovarsi a chiedersi a cosa servisse.

Fratturata e incostante, la storia di All Jacked Up e Full of Worms resiste alla sinossi, e mettere in parole alcune delle sue idee può renderle più schiette di quanto non suonino, ma ecco qui. Roscoe (Phillip Andre Botello) è l’addetto alla manutenzione di un motel trasandato e parte di una strana relazione tesa con Samantha (Betsey Brown), che ha fame di esperienze trascendenti. Benny (Trevor Dawkins) è un uomo strano, perverso e solitario che afferma che ciò che desidera di più è un bambino e il cui tentativo di ordinarne uno per posta si rivela scomodo da vedere. Si incrociano dopo la sessione sorprendentemente calda in un motel di Benny con una prostituta locale, Henrietta (Eva Fellows), che li fa apprendere che possono “prendere” vermi come allucinogeni. Dopo essersi legati l’uno all’altro, il loro viaggio prende una svolta violenta quando si imbattono in una coppia depravata (Mike Lopez e Carol Rhyu) in parziale trucco da clown che è chiaramente stata agganciata ai vermi più a lungo di loro, e ama alzare la posta commettendo atti di caos generale.

Phillip Andre Botello e Carol Rhyu in All Jacked Up e Full of Worms

O forse non succede tutto. Phillips non fornisce certezza narrativa in quasi nessun momento, con il montaggio destabilizzante e le immagini surreali che scoraggiano l’interpretazione fissa. È tutto questo l’incubo causato da un’overdose di Roscoe? È – come una bizzarra intervista televisiva a cui il film ritorna ripetutamente e suggerisce che è possibile – in un inferno gestito da demoni vermi? Chi ha da dire? Nessun film, specialmente uno così psichedelico, è richiesto per fornire risposte narrative, ma un po’ più di chiarezza nella sua narrazione avrebbe potuto servire bene All Jacked Up e Full of Worms, almeno quando si tratta dei personaggi. Le esibizioni fanno molto per renderle accattivanti, ma poiché ciò che accade loro non è mai del tutto chiaro, non lo è nemmeno ciò che il pubblico può imparare su di loro dal loro comportamento. Prendi Benny, che è interpretato da Dawkins come un semplice affabile ma fa e dice cose profondamente sconfortanti. La tensione delle sue scene deriva dal non sapere esattamente cosa fare di lui in qualsiasi momento e le reazioni che suscita variano selvaggiamente. Può essere eccitante non sentirsi dire come ci si sente, ma può anche smorzare la capacità del film di parlare con chiarezza e la natura della sua trama vuole qualcosa di più definitivo da dire.

Eppure, aspettarsi un messaggio da un film intitolato All Jacked Up e Full of Worms non è del tutto giusto, ed è davvero più un’esperienza estetica. Il film horror mostra chiaramente sia una visione insolita che un lavoro artigianale dedicato, ed è più facile apprezzarlo a quel livello, soprattutto se le proprie abitudini di visione tendono a distorcere maggiormente il mainstream. Gli effetti speciali sono particolarmente impressionanti, visti quelli che devono essere stati i suoi vincoli di budget, e sono implementati in modo creativo. Phillips ottiene il chilometraggio più comico dalla presunzione dei vermi come droga, risultando in una gag visiva che funziona quasi ogni volta, e il resto delle sue risate è sparpagliato tra scosse di disgusto e confusione. Il film è, a suo merito, molto imprevedibile e provoca una serie di risposte emotive che oscillano costantemente.

Carol Rhyu e Mike Lopez in All Jacked Up e Full of Worms

Ma anche qui lo spettatore desidera un maggiore senso di curatela. Anche quando un film osa liberare il pubblico dalla realtà, è il senso di una mano ferma che modella il loro percorso attraverso l’etere che rende tali esperienze cinematografiche utili. Svolazzi formali chiariscono che esiste un metodo per la follia di All Jacked Up e Full of Worms, ma si perde in qualche modo nella traduzione, fino a quando la caratteristica predominante del suo viaggio attraverso la psicosi è la mancanza di scopo. Forse questa era l’intenzione dell’artista, e forse alcuni dei suoi spettatori potrebbero ottenere di più dalla realizzazione di quella visione. Ma, per questo critico, ciò non era abbastanza per aver reso questo viaggio particolare degno di essere intrapreso.

All Jacked Up e Full of Worms viene proiettato in una serie di impegni teatrali limitati ed è disponibile per l’acquisto e il noleggio digitale. Il film dura 71 minuti ed è attualmente privo di rating.

Ultime News

La rivelazione di Rainbow Road del film Super Mario Bros. lo rende molto migliore

L'ultimo trailer di The Super Mario Bros. Movie presenta una rivelazione di Rainbow Road, che fa molto per...

Perché la grande rivelazione di Wakanda Forever è avvenuta nei titoli di coda

Il montatore di Black Panther: Wakanda Forever Michael P. Shawver spiega perché è stata presa la decisione di...

James Gunn prende in giro il progetto DC segreto su cui sta già lavorando

James Gunn anticipa un progetto DCU super segreto a cui sta già lavorando. Meglio conosciuto per Guardiani...

Il trailer della terza stagione di Emily In Paris mostra Emily che vive una doppia vita al lavoro

Emily in Paris stagione 3 ottiene un nuovo trailer, rivelando ulteriormente la doppia vita di Emily al lavoro....

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te