RecensioniRecensione ecografica: Puzzle Box Thriller è esilarante, inquietante, frustrante

Recensione ecografica: Puzzle Box Thriller è esilarante, inquietante, frustrante

-


Tutti amano un buon mistero, specialmente uno vestito con le vesti della fantascienza di alto livello che approfondisce la memoria, gli eccessi del capitalismo e le dinamiche di potere ingiustificate. Ultrasound di Rob Schroeder si svolge come un intrigante puzzle thriller, una bambola russa quasi irrisolvibile con infiniti strati, riuscendo a tenere il pubblico per la maggior parte con il fiato sospeso. A volte insopportabilmente teso, Ultrasound esegue il suo concetto di fantascienza con facilità, mentre alcuni thread senza risposta possono renderlo un orologio frustrante.

Ultrasound si apre in un modo piuttosto rivelatore di genere, in cui un uomo di nome Glen (Vincent Kartheiser) è bloccato sulla strada mentre piove pesantemente. A sua insaputa, qualcosa di nefasto è sotto i piedi: dei chiodi sono stati posizionati appositamente sulla strada per forare i suoi pneumatici. In cerca di rifugio nell’unica casa per miglia, Glen è alla mercé di sconosciuti Art (Bob Stephenson) e sua moglie Cyndi (Chelsea Lopez), che sono eccessivamente amichevoli in un modo piuttosto inquietante. Glen, ovviamente, è troppo ingenuo per notare questi segni e finisce per bere un po’ troppo con Art, e in qualche modo viene convinto a dormire con Cyndi dopo essere stato incessantemente sollecitato dall’art. Queste scelte narrative sembrano assolutamente strane, venendo fuori come uno schema elaborato dalla coppia per intrappolare Glen in una situazione di gravidanza, ma è qui che l’ecografia inizia a staccare i suoi molti, molti strati.

Cyndi (Chelsea Lopez) in Ecografia

Glen è un ovvio sostituto del pubblico, incapace di analizzare la mera superficie delle cospirazioni che lo circondano, e le cose si complicano quando Cyndi rimane incinta subito dopo. Tuttavia, le cose diventano sempre più oscure con l’avanzare del film: un gruppo di scienziati le cui ricerche coinvolgono direttamente Glen e Cyndi, sebbene i due non siano mai così saggi, Art non è quello che afferma di essere, e un importante politico, che sembra anche essere il senatore, si abbandona a un gioco pericoloso legato al mistero centrale. Gli enigmi si approfondiscono, offrendo scorci di risposte e cosa sarebbe potuto essere, ma Ultrasound riesce a sovvertire costantemente le aspettative offrendo allo spettatore un labirinto da risolvere da solo.

È raro che un’offerta di fantascienza non segua il sentiero battuto quando è incentrata su concetti come il controllo mentale, l’ipnosi, le operazioni segrete del governo e la privazione dei diritti civili che la mente umana spesso subisce in questi scenari. Ultrasound è senza dubbio ambizioso nel tentativo di affrontare così tante idee di alto livello e riesce a creare un solido e terrificante puzzle di scatole, anche se la risoluzione può essere frustrante. Tuttavia, il film introduce in buona misura nuovi personaggi, nuove motivazioni e colpi di scena imprevedibili, soprattutto con il coinvolgimento della ricercatrice Shannon (Breeda Wool), che guida la trama molto bene nella seconda metà.

Arte (Bob Stephenson) in Ultrasuoni

Sebbene Ultrasound manchi della tensione narrativa e della chiarezza di film come LFO di Antonio Tublén, che ha approfondito temi simili con risultati strabilianti, il film di Schroeder ha una serie di meriti che meritano di essere riconosciuti. Mentre i protagonisti fanno un buon lavoro nel vendere la complicata storia fino alla fine, sono Stephenson e Wool a essere evidenti: due persone con motivazioni opposte, che non si incontrano mai sullo schermo, riescono a impedire che il film si allontani in un territorio pretenzioso .

Un aspetto chiave di Ultrasound è il suo sound design da brivido, che integra perfettamente il concetto di frequenze audio utilizzate per l’ipnosi prolungata in termini di trama. Il risultato finale di Ultrasound è decisamente elettrizzante, dando vita a un mistero fantascientifico che sfida il concetto di realtà dello spettatore e cosa significa essere alla mercé di un altro.

Ultrasound è uscito nelle sale negli Stati Uniti l’11 marzo 2022. Il film dura 103 minuti e al momento non è classificato.

Date di rilascio chiave Ecografia (2022)Data di rilascio: 11 marzo 2022

Ultime News

Neil Gaiman risponde al contraccolpo del casting di Lucifer, lo show Sandman di Netflix

L'autore Neil Gaiman ha risposto al contraccolpo che circonda il casting di Lucifero nell'adattamento di Netflix della sua...

Hayden Christensen riflette sul massacro di Tusken Raider di Anakin

Hayden Christensen racconta com'è stato filmare il massacro di Tusken Raider di Anakin in Star Wars: Episodio II...

Loki Star Sasha Lane affronta il possibile ritorno della seconda stagione

Sasha Lane, che ha interpretato Hunter C-20 nella prima stagione dell'omonimo show di God of Mischief, si chiede...

9-1-1 Showrunner commenta se Connie Britton tornerà mai

La showrunner del 9-1-1 Kristen Reidel discute se Connie Britton tornerà o meno nello show. 9-1-1 è...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te