RecensioniRecensione di tredici vite: il salvataggio in grotta thailandese...

Recensione di tredici vite: il salvataggio in grotta thailandese viene raccontato in modo dettagliato e avvincente

-


Per quanto riguarda le storie vere di ispirazione, pochi possono probabilmente completare la storia dietro il salvataggio di 12 ragazzi e un uomo da una grotta allagata. L’incredibile natura del famigerato salvataggio di Tham Luang ha affascinato persone in tutto il mondo, e ora il regista Ron Howard ha offerto la sua interpretazione con Tredici vite. Come l’uomo che ha dato vita all’avvincente Apollo 13, Howard è uno dei registi più adatti ad affrontare questa storia, e lo fa con abilità e sensibilità. Mentre alcuni elementi sembrano sottosviluppati, Thirteen Lives è uno sguardo commovente su uno degli eventi più incredibili dell’ultimo decennio.

Nel 2018, il mondo è rimasto sbalordito dalla notizia che dodici membri di una squadra di calcio thailandese – composta da ragazzi dagli 11 ai 16 anni – e il loro allenatore erano rimasti intrappolati all’interno della grotta di Tham Luang Nang Non dall’innalzamento del livello dell’acqua quando la stagione dei monsoni era arrivata in anticipo. Thirteen Lives racconta la storia straziante di come gli aiuti sono arrivati ​​da tutto il mondo, con tutti i membri dei Navy SEAL thailandesi per salvare i subacquei dall’Inghilterra (interpretati principalmente da Viggo Mortensen e Colin Farrell) coinvolti. Con il passare dei giorni, la speranza di un salvataggio è diminuita. Tuttavia, come sa chiunque abbia seguito la notizia, questa è una situazione che va ben oltre ciò che chiunque si aspettasse.

Thira Chutikul e Viggo Mortensen in Tredici vite

In una lunga due ore e mezza, Thirteen Lives fa sicuramente un buon lavoro nel trasmettere quanto tempo è durato questo sforzo di salvataggio. L’effettivo salvataggio della grotta di Tham Luang, durato più di due settimane e composto da innumerevoli immersioni della durata di ore, è stato un processo arduo, e si può sostenere che la lunga durata di Thirteen Lives lo evidenzia davvero. A dire il vero, la maggior parte di ciò che accade sullo schermo è avvincente e può aiutare a giustificare la lunghezza del film. La ricreazione di Howard delle immersioni stesse, composta da un’impressionante ripresa subacquea del direttore della fotografia Simon Christidis e set di grotte incredibilmente realistici creati dalla scenografa Molly Hughes, evidenzia con successo i pericoli del sistema di grotte di Tham Luang. I membri del pubblico potrebbero prendere qualche respiro in più durante queste scene solo per ricordare a se stessi che possono. Allo stesso tempo, le sezioni nel mezzo di Thirteen Lives possono diventare un po’ ripetitive mentre Howard e lo sceneggiatore William Nicholson (lavorando su una storia di lui e Don MacPherson) scavano nel nocciolo degli sforzi di salvataggio.

Tuttavia, questo approccio dettagliato alla storia offre a Thirteen Lives l’opportunità di evidenziare alcune parti dell’evento che potrebbero essere trascurate quando le persone ricordano la copertura delle notizie. Ad esempio, l’ingegnere Thanet Natisri (Nophand Boonyai) ha lavorato all’esterno della grotta per deviare milioni di litri d’acqua. Anche se Thirteen Lives non trascorre tanto tempo con questi personaggi quanto con i subacquei, riesce a dare uno sguardo approfondito all’operazione stessa. Purtroppo lo fa a spese di altre figure coinvolte in questa saga, ovvero le famiglie dei ragazzi intrappolati. Pattrakorn Tungsupakul offre una performance forte ed emotiva come una delle madri in attesa di notizie, ma la sua caratterizzazione generale è piuttosto limitata. Al di là della sua interpretazione, pochi cari hanno un impatto. Howard ha invece scelto di concentrarsi maggiormente sui subacquei e sui Navy SEAL che hanno orchestrato il salvataggio, il che non è necessariamente un male. Tuttavia, Thirteen Lives avrebbe potuto essere rafforzato con un approccio più completo.

Colin Farrell, Paul Gleeson e Thira Chutikul in Tredici vite

Essendo i due sommozzatori inglesi che ottengono più attenzioni, Mortensen e Farrell fanno un buon lavoro nel dare ai loro personaggi – rispettivamente Rick Stanton e John Volanthen – più profondità della sceneggiatura. Lo Stanton di Mortensen è più cinico di Volanthen e l’allume del Signore degli Anelli descrive efficacemente le emozioni contrastanti del subacqueo. Il Volanthen di Farrell diventa più serio e pieno di speranza, e i due formano una solida coppia sullo schermo. Tui Thiraphat Sajakul, nei panni del Capitano dei Navy SEAL Arnont Sureewong, cammina abilmente sul confine tra rispetto e frustrazione; sebbene desideri che i ragazzi vengano salvati, l’arrivo di Stanton e Volanthen provoca qualche attrito. Thirteen Lives rende omaggio a entrambe le parti, dimostrando efficacemente che il successo del salvataggio è andato oltre gli sforzi di due persone. I ragazzi stessi non hanno necessariamente molto tempo per avere un impatto come individui, ma questo è in base alla progettazione e funziona comunque a vantaggio del film.

Sotto l’efficiente regia di Howard, Thirteen Lives è un ritratto diretto di un’incredibile storia vera. Rende giustizia alle persone coinvolte e, sebbene avrebbe potuto beneficiare di un’analisi più approfondita di ciò che è accaduto al di fuori dell’operazione di salvataggio, sa comunque come tirare le corde del cuore. Coloro che non conoscono i dettagli più fini di come i ragazzi e il loro allenatore sono stati rimossi in sicurezza da Tham Luang troveranno che questo è un orologio perspicace, mentre anche gli spettatori che hanno seguito da vicino le notizie potrebbero trovare alcune sorprese nel procedimento generale. Tutto sommato, Thirteen Lives è un orologio solido e avvincente che rappresenta una testimonianza dello spirito resiliente delle persone.

Thirteen Lives uscirà in sale selezionate venerdì 29 luglio e inizierà lo streaming su Prime Video venerdì 5 agosto. È lungo 142 minuti e classificato PG-13 per un linguaggio forte e immagini inquietanti.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

La nostra valutazione:

3 su 5 (Buono)

Ultime News

Purple Hearts Star e regista difendono il film Netflix in mezzo a contraccolpo

Tra le polemiche online, la star e il regista di Purple Hearts parlano in difesa del film romantico...

Tom Holland annuncia la rottura dai social media per la sua salute mentale

Ancora fresco di conclusione della sua trilogia di Spider-Man di grande successo, Tom Holland si è rivolto a...

I poster dei fan di Captain America e Thor ti faranno ricordare la fase 1

I poster dei fan di Thor e Captain America: The First Avenger creati da Nicolas Tetreault-Abel hanno alimentato...

She-Hulk Star ha l’idea perfetta per un crossover Meta Deadpool

La star di She-Hulk: Attorney At Law, Tatiana Maslany, condivide la sua idea per un meta crossover con...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te