RecensioniRecensione di The Tiger Rising: Queen Latifah Exec produce...

Recensione di The Tiger Rising: Queen Latifah Exec produce il suo peggior film fino ad oggi

-


Dennis Quaid (Il giorno dopo domani) si lancia con il paracadute La tigre in aumento facendo un’impressione completa di Joe Exotic, poiché l’atto di apertura suona come il re tigre, Film originale di Disney Channel. Queen Latifah è al 60% produttore esecutivo e al 40% uno stereotipo nero magico, che garantisce virtualmente rendimenti decrescenti, scena dopo scena dopo scena. Basato sull’omonimo libro del 2001 di Kate DiCamillo, questo dramma della scuola media non decolla prima di cadere a terra. Esagerato, esagerato e sopra le righe ad ogni turno, La tigre in aumento ha una cosa da fare; una sceneggiatura che sanguina battute ridicole come: “È così che i veri uomini fanno affari. Nelle tigri”. e “Esatto, i veri uomini fanno affari con le tigri”.

Il Kentucky Star Motel è la nuova casa di Robert Horton (Sam Tremmell) e Rob Horton Jr. (Christian Convery) Dopo aver perso la moglie, Robert cade in un momento difficile e Rob Jr. è così colpito dal dolore che si manifesta fisicamente in un’eruzione cutanea questo lo porta ad essere vittima di bullismo fuori dalla scuola. Entra in scena Sistine Bailey (Madalen Mills), la nuova ragazza di Filadelfia che non si fa alcun favore dichiarando che tutti nel sud sono ignoranti. I due estranei si uniscono e scoprono che il capo del Kentucky Star Motel, Beauchamp (Quaid), tiene una tigre alla periferia della proprietà. Beauchamp concede a Rob Jr. l’accesso alla tigre e deve dargli da mangiare o liberarlo. Regina Latifah (L’equalizzatore) interpreta Willie May, la cameriera del motel il cui unico scopo nel film è predire il futuro, dare consigli senza senso e confortare i personaggi bianchi. Come se non fosse stato posato abbastanza spesso, sottolinea di non essere un profeta, e ironia della sorte è l’unica volta in cui non si comporta come tale nel film. Rob Jr. è un maestro artista il cui lavoro prende vita nella sua immaginazione.

Dennis Quaid, Christian Convery e Madalen Mills in The Tiger Rising

Ogni tanto La tigre in aumento cercherà di coinvolgerti con il disegno di una tigre che scappa dalla pagina o di un uccellino di legno che vola intorno all’immaginazione di un ragazzino. Non abboccare. Latifah è un produttore esecutivo del film, ma dietro c’è anche il romanziere DiCamillo I racconti di Despereaux e A causa di Winn-Dixieentrambi adattati in film che, sebbene non fossero classici del cinema, sono stati comunque eseguiti in modo più fluido di La tigre in aumento. Mentre DiCamillo è dietro il libro, il regista Ray Giarratana (Il viaggio degli artisti: Funk Blast) ha scritto la sceneggiatura poco brillante del film.

Il tempo dei film d’avventura per famiglie è alle spalle e c’è un motivo per cui Gemma d’aria il franchise non è durato nei cinema. Combinando le parti peggiori di entrambi, vedere The Tiger Rising è un’esperienza che non farà dispiacere al pubblico per il protagonista o per la tigre, ma per se stesso. La recitazione, venduta come un ruvido e ruvido ristagno della Florida, è affascinante per ogni personaggio con da una a tre battute. Il cast principale è piuttosto terribile, ma quando si ha a che fare con la recitazione infantile è meglio iniziare con le pinze.

Christian Convery e Madalen Mills in The Tiger Rising

Va detto che Convery (Giocando con il fuoco) ha i suoi momenti e la sua chimica con Sangue vero l’allume Sam Tremmell funziona a volte, ma Mills (Estate) è una storia completamente diversa. Da un lato, la sceneggiatura la vede nel mirino poiché Sistina è irrealisticamente intelligente per la sua età e ha un carattere irascibile; la sua interpretazione del personaggio è ovunque. D’altra parte, il turno di Mills nel film natalizio di Netflix dello scorso anno, Jingle Jangle: Un viaggio di Natale, dimostra di avere assolutamente quello che serve per essere un buon attore a questa età.

In definitiva, La tigre in aumento è troppo serio e astratto per i bambini, ma troppo duro per gli adulti. Purtroppo, il racconto ingannevole di Ray Giarratana non ha l’immaginazione del suo protagonista. Per i fan di Dennis Quaid o Queen Latifah, c’è la possibilità che non piacciano molto dopo questo film. Ma se un brutto melodramma animale del 2003, fatto per la TV, è ciò che il pubblico sta cercando, allora La tigre in aumento è esattamente questo.

The Tiger Rising è nelle sale dal 21 gennaio e su richiesta e digitale a partire dall’8 febbraio. Il film dura 102 minuti ed è classificato PG per elementi tematici, linguaggio e violenza breve.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

La nostra valutazione:

1 su 5 (scarso)

Ultime News

Gal Gadot riflette sul fatto di essere stata scelta come Wonder Woman per il suo 9° anniversario

Gal Gadot riflette sull'essere stata scritturata come Wonder Woman nell'Universo DC nel suo anniversario di 9 anni mentre...

La scena del trailer di Jaskier di Blood Origin potrebbe suggerire una trama di Big Witcher

La scena di Jaskier nel trailer di The Witcher: Blood Origin potrebbe potenzialmente gettare le basi per una...

Le prime immagini della quarta stagione di YOU rivelano la nuova potenziale ossessione amorosa di Joe

Netflix rilascia foto di anteprima della quarta stagione di YOU che offrono ai fan maggiori informazioni sulla vita...

The Conners Stagione 5: La suocera di Dan fa emergere un grande buco nella trama

Avvertenza: spoiler in arrivo per la stagione 5 di The Conners, episodio 9. Anche se sarà divertente vedere...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te