RecensioniRecensione di The Legend Of La Llorona: il mito...

Recensione di The Legend Of La Llorona: il mito messicano spettrale è più divertente che spaventoso

-


The Weeping Woman (alias La Llorona) è un racconto popolare del XVI secolo. La leggenda narra che una donna di nome Maria sposò un ricco conquistador e ebbe due figli. Quando ha scoperto l’infedeltà dei suoi nuovi amanti, ha annegato entrambi i suoi figli in un fiume. Consumata da un senso di colpa monumentale, si annegò subito dopo. Secondo la leggenda, i suoi crimini furono così gravi che fu punita per l’eternità in purgatorio finché non trovò i suoi figli perduti – o, almeno, i figli di qualcuno. La regista Patricia Harris Seeley (Attenzione: potrebbe contenere noci) e gli sceneggiatori Cameron Larson (Jurassic Predator: Xtinction) e Jose Prendes (Mega Shark Vs. Mecha Shark) usano quel mito come sfondo per la loro storia di una famiglia in lutto in The Legend of La Llorona. È una formula collaudata per il genere, ma più storia e meno CGI potrebbero aver elevato il film horror.

Jorge, un tassista interpretato da Danny Trejo (Machete) saluta la famiglia americana Candlewood in Messico. Li avverte che, sebbene siano in vacanza, dovrebbero stare alla ricerca di membri del cartello, traffico di esseri umani e qualcosa di potenzialmente peggiore di entrambi. La famiglia Candlewood è composta da 3 membri: Carly, interpretata da Autumn Reeser (Entourage, L’OC), il marito Andrea, interpretato da Antonio Cupo (Ragazze bomba), e il loro figlio Danny (Nicolas Madrazo). Quando Carly e Andrew vengono a conoscenza della leggenda di La Llorona, temono che sia collegata alla scomparsa del figlio. Cupo interpreta il non credente mentre Reeser assume la forma della madre preoccupata che viene trattata come una pazza, anche se il pubblico sa diversamente. Mentre la donna piangente (Zamia Fandiño) si avvicina a questo piano di esistenza, i Candlewood dovranno unire le loro menti, corpi e anime per esorcizzare il demone.

La cosa grandiosa dei film horror è che se gli spettatori sono pronti per il viaggio, cose come la qualità della produzione e la recitazione sono più o meno irrilevanti. La cosa molto più importante è che Danny Trejo sta sparando ai fantasmi con un fucile. Ecco perché amiamo un film horror di cattivo gusto. Quando finalmente vediamo la stessa La Llorona, viene raffigurata come un asciugamano che salta fuori dall’acqua esilarante per rapire i bambini. Ci sono battute di dialogo così bizzarre in The Legend of La Llorona che viene da chiedersi se questo sia, in effetti, un film horror classificato come R.

Che cosa La leggenda di La Llorona offre al posto del valore della produzione di qualità è una sincera rivisitazione di un agghiacciante racconto popolare messicano. A metà del film, si svolge una rivisitazione storica di una bellezza devastante della leggenda, che dà radici più forti alla linea temporale attuale. Il film si sente se stesso quando vive all’interno della leggenda e non della sceneggiatura. E a differenza della linea temporale attuale, gli attori del passato stanno rosicchiando lo scenario e si sentono più in contatto con l’anima del film. Si potrebbe anche obiettare che i flashback sono al centro di ciò che rende il film interessante.

La leggenda di La Llorona non è affatto speciale, né è mai particolarmente spaventoso, ma i fan dei film horror di serie B sanno cosa aspettarsi da un film come questo. E The Legend of La Llorona è una rappresentazione fedele del suo trailer, offrendo ciò che ci si aspetta. La leggenda di La Llorona è breve, divertente e, forse la cosa più importante, sa che tipo di film è e non cerca di esagerare. La presenza di Trejo fornisce leggerezza e fascino mentre i flashback sono la spina dorsale drammatica del film. Tutto sommato, La leggenda di La Llorona è un film eccentrico con più risate che paure, ed è meglio guardarlo dopo mezzanotte insieme ad amici che la pensano allo stesso modo.

The Legend of La Llorona è uscito nelle sale il 7 gennaio e sarà disponibile on-demand l’11 gennaio. Il film dura 98 minuti ed è classificato R per un po’ di violenza e linguaggio.

Date di uscita chiave The Legend of La Llorona (2022)Data di uscita: 07 gennaio 2022

Ultime News

Kanojo, la seconda stagione di Okarishimasu celebra il suo settimo episodio con illustrazioni

Sull'account Twitter ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto e disegnato da Reiji Miyajima, Kanojo, Okarishimasu (Affitta una ragazza),...

L’anime Bleach: Sennen Kessen-hen potrebbe cadere nelle mani della Disney

Una recente fuga di notizie dall'utente popolare Sugoy LITE assicurato che la distribuzione dell'anime Candeggina: Sennen Kessen-hen (Bleach:...

L’anime Blue Lock rivela la sua data di anteprima con un nuovo trailer

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime del manga scritto da Muneyuki Kaneshiro e illustrato da Yusuke Nomura, Blue Lock,...

I romanzi di Fate/Strange Fake potrebbero avere un adattamento anime

Diversi media hanno riportato la registrazione del dominio internet (http://fate-strange-fake.com/) e l'account Twitter (@Fate_SF_Anime), che indicherebbe un adattamento...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te