Asiatica Film Mediale

Recensione di Sasquatch Sunset: una commedia surreale di Bigfoot senza dialoghi che deve essere vista per essere creduta

Recensione di Sasquatch Sunset: una commedia surreale di Bigfoot senza dialoghi che deve essere vista per essere creduta
Marco

Di Marco

25 Aprile 2024, 22:02


Riepilogo

Sasquatch Sunset presenta un cast impegnato in costumi realistici con performance sfumate. Il film abbraccia pienamente il suo strano concetto, offrendo un mix di bellezza naturale e immagini scioccanti. Nonostante i suoi stridenti cambiamenti di tono e la mancanza di dialoghi, Sasquatch Sunset approfondisce i temi dell’umanità e della resilienza.

La prima cosa che devi sapere su Sasquatch Sunset è che non è un film per tutti, ma per coloro con cui piace, potrebbe essere un'esperienza visiva davvero speciale. Attraverso grugniti senza parole, immagini incredibilmente volgari e, a volte, una bellezza struggente, questo film strano e insolito segue una famiglia di quattro Sasquatch nel corso di un anno mentre attraversano il brutale mondo naturale e tutte le realtà eccitanti, banali e insidiose della loro vita quotidiana. Un film lento e ripetitivo, Sasquatch Sunset si è preso il tempo per arricchire il mondo di queste creature umanoidi e la loro imperscrutabile esistenza.

Sasquatch Sunset è un film drammatico dei registi David e Nathan Zellner uscito nel 2024. Il film segue una famiglia unica incentrata sui Sasquatch nell'arco di un anno, osservando come vivono la loro vita quotidiana.

ProIl cast di Sasquatch Sunset si impegna nei propri ruoliIl film è strano e lo sa, appoggiandosi completamente al suo concetto ControIl tono del film è incoerenteCi vuole un po' di tempo per abituarsi alla mancanza di dialoghi e alla stranezza del film

Sasquatch Sunset presenta un piccolo cast di quattro persone che include Jesse Eisenberg, Riley Keough, Christophe Zajac-Denek e Nathan Zellner, che ha co-scritto e diretto il film con suo fratello David. In body, truccati e con un encomiabile livello di impegno, gli attori sembrano davvero meravigliosi nei loro abiti pelosi mentre si muovono con un interessante mix di caratteristiche umane e scimmiesche. Senza retroscena, trama o dialoghi su cui appoggiarsi, il cast ha dovuto affrontare la difficile sfida di mantenere le cose interessanti durante gli 89 minuti di durata del film, cosa che per lo più sono riusciti a fare.

Sasquatch Sunset abbraccia pienamente il suo strano concetto e lo accompagna

Anche se alcuni spettatori potrebbero essere scoraggiati dal suo stile strano, anche questo fa parte del suo fascino

Le vite di queste strane creature sono piene di mangiare, fornicare, dormire e alleviare la vescica e l'intestino più volte di quanto possa ricordare di aver visto in una singola esperienza di visione di un film. La routine banale di questi Sasquatch prevedeva un sacco di grattarsi i genitali, periodicamente intervallati da estrema tensione e suspense mentre Madre Natura alzava la testa e le loro vite venivano messe in pericolo a causa di animali affamati, fiumi pericolosi e la spietata realtà della foresta. Anche se inizialmente sembrava che questi Sasquatch potessero appartenere a un'era storica precedente, presto si è rivelato che vivono nel nostro mondo oggi.

Senza saperlo in anticipo, non avrei mai potuto immaginare che si trattasse di Eisenberg e Keough con i loro costumi altamente realistici e ben presentati.

Uno degli aspetti più impressionanti di Sasquatch Sunset è la completa trasformazione dei membri del cast, poiché, senza saperlo in anticipo, non avrei mai potuto immaginare che si trattasse di Eisenberg e Keough sotto i loro costumi altamente realistici e ben presentati. Nonostante le loro apparenze simili, ogni Sasquatch aveva una personalità distinta, con Keough che si presentava come una potente matriarca e un lato più gentile del carattere di Eisenberg che spesso veniva in primo piano. Questi momenti di, oserei dire, pura umanità sono stati resi ancora più efficaci con l'arrivo di un piccolo Sasquatch nell'ultima parte del film.

Vicino

Prodotto esecutivamente da Ari Aster, Sasquatch Sunset si è appoggiato più alla commedia cupa surrealista di Beau Is Afraid che al vero e proprio shock horror di Hereditary. Sebbene ci siano stati momenti di terrore nel film, questi sono stati presto alleggeriti dallo strano senso dell'umorismo. I registi inoltre non erano estranei a progetti insoliti poiché in precedenza avevano diretto episodi di The Curse di Nathan Fielder e hanno lasciato il loro segno unico nel genere western con la commedia nera Damsel. Il senso di creatività dei progetti è stato portato avanti in Sasquatch Sunset, che ha abbracciato pienamente la stranezza.

Sasquatch Sunset RAzioneAvventuraDramma

Regista David Zellner, Nathan Zellner Data di uscita 19 aprile 2024 Studio(s) Square Peg, The Space Program, Distributore ZBI Bleecker Street Media Scrittori David Zellner Cast Jesse Eisenberg, Riley Keough, Christophe Zajac-Denek, Nathan Zellner Runtime 89 Minuti Azione del genere principale

I fratelli Zellner hanno creato un film controverso ricco di intuizioni

Jesse Eisenberg, Riley Keough e l'intero cast si impegnano completamente nei loro ruoli

Sasquatch Sunset cammina su una linea sottile tra l'apparenza di nulla e tutto allo stesso tempo. Mentre i Sasquatch mangiano senza pensarci frutta, raccontano strani incontri e ascoltano persino musica su uno stereo lasciato dai campeggiatori umani, c'è questa strana sensazione che il film abbia catturato qualcosa di puro nel mondo naturale e nel posto dell'umanità in esso, ma questi momenti toccanti di bellezza vengono rapidamente giustapposti a vere e proprie defezioni e scatti inaspettati e disgustosi. I cambiamenti tonali di Sasquatch Sunset possono essere piuttosto stridenti, ma c'è anche questo senso nascosto che è il punto centrale del film.

Sembra che i fratelli Zellner abbiano guardato l'atto di apertura di 2001: Odissea nello spazio e abbiano deciso di trasformarlo in un lungometraggio.

In sostanza, Sasquatch Sunset sembra che i fratelli Zellner abbiano guardato l'atto di apertura di 2001: Odissea nello spazio e abbiano deciso di trasformarlo in un lungometraggio. Come 2001: Odissea nello spazio, Sasquatch Sunset può essere un film difficile da superare per alcuni poiché la sua natura ripetitiva, la mancanza di dialoghi e spesso le immagini grafiche sicuramente spegneranno molti se impreparati. Tuttavia, per coloro che sono disposti a scavare in profondità, c’è molto da guadagnare da Sasquatch Sunset su cosa significhi essere vivi, sulla nostra connessione con la natura e sul potere duraturo della famiglia e della resilienza.

Sasquatch Sunset è ora nelle sale a livello nazionale.


Potrebbe interessarti

Recensione: Spy x Family CODE: White offre un'avventura divertente che può divertire anche i nuovi fan
Recensione: Spy x Family CODE: White offre un'avventura divertente che può divertire anche i nuovi fan

Riepilogo Spy x Family CODE: White è una commedia ricca di azione che i nuovi fan potranno apprezzare facilmente, con un'emozionante avventura cinematografica per la famiglia Forger. Il film fa un ottimo lavoro introducendo i personaggi e la storia, fondendo perfettamente elementi di spionaggio con umorismo per un giro emozionante ed esilarante. Sebbene la sceneggiatura […]

Ho aspettato 25 anni che LEGO pubblicasse un set Disney come La casetta di Biancaneve e i sette nani
Ho aspettato 25 anni che LEGO pubblicasse un set Disney come La casetta di Biancaneve e i sette nani

Riepilogo LEGO Snow White Cottage offre un ottimo fattore di gioco e un design estremamente dettagliato per i collezionisti. È una costruzione complicata con colori vivaci, dettagli impressionanti e mini-costruzioni come la bara di vetro di Biancaneve che aggiungono un tocco unico al set. Include minifigure dettagliate e figure di animali e, nel complesso, è […]