RecensioniRecensione di Railway Children: Il racconto della seconda guerra...

Recensione di Railway Children: Il racconto della seconda guerra mondiale ha un certo fascino, ma non abbastanza profondo

-


Pochi momenti della storia sembrano essere coperti così ampiamente sullo schermo come la seconda guerra mondiale. Sembra che quasi ogni aspetto di questo evento ad ampio raggio e devastante si sia guadagnato il proprio film. Nel caso di Railway Children di Morgan Matthews, la pratica della seconda guerra mondiale dei genitori che mandano i propri figli fuori città e in campagna di fronte a terrificanti raid aerei è al centro della scena, così come il trattamento razzista dei soldati neri americani. Railway Children, a sua volta un sequel dell’omonimo film del 1970 (questo nuovo sforzo è chiamato The Railway Children Return nel Regno Unito), allude spesso alla guerra ma mantiene l’attenzione sul gruppo centrale dei bambini e sulle loro sorprendenti avventure . Railway Children fa un ammirevole tentativo di far luce su un aspetto meno noto della seconda guerra mondiale, ma alla fine non possiede abbastanza profondità.

Nel 1944, i fratelli Lily (Beau Gadsdon), Pattie (Eden Hamilton) e Ted (Zac Cudby) vengono mandati a vivere in campagna mentre i bombardamenti nelle città stanno peggiorando. Vengono accolti dall’insegnante locale Annie (Sheridan Smith) e da sua madre Bobbie (una Jenny Agutter di ritorno) e diventano rapidamente amici del figlio di Annie, Thomas (Austin Haynes). Mentre esplorano i binari del treno nelle vicinanze, i bambini si imbattono in un soldato americano fuggitivo, Abe (KJ Aikens), che, nonostante la sua fervente insistenza sul fatto di avere 18 anni, è sopra la sua testa. Guidati dalla testarda Lily, i bambini devono unirsi per assicurarsi che Abe torni a casa in sicurezza.

KJ Aikens e Beau Gadsdon in The Railway Children

Non c’è dubbio che un film intitolato Railway Children adotterà un approccio relativamente sterilizzato alla seconda guerra mondiale. A merito di Matthews, tuttavia, il film non attenua il conflitto per il pubblico più giovane. Matthews, insieme agli sceneggiatori Daniel Brocklehurst e Jemma Rodgers, comprende che i bambini conoscono la perdita e Railway Children riconosce come la guerra possa portare via i propri cari senza pensarci due volte. Non si sofferma su questo a lungo, concentrandosi invece sui legami di amicizia tra i personaggi. Che Railway Children mantenga un bagliore roseo per gran parte della sua durata non è una brutta cosa considerando il suo pubblico di destinazione, ma quell’ottimismo a volte si sente in contrasto con la storia che Brocklehurst e Rodgers stanno cercando di raccontare.

Railway Children lotta di più quando si tratta delle circostanze di Abe. Non c’è niente di sottile o attento nel modo in cui il film ritrae il razzismo che Abe affronta. Dalle scene schiette di soldati neri picchiati a un monologo appassionato (ma familiare) dato dallo stesso Abe, Railway Children affronta questo argomento spinoso attraverso le strade esatte che ci si aspetterebbe. Che voglia raccontare questa storia è ammirevole, ma manca della grazia necessaria per avere un impatto. Di conseguenza, il climax emotivo del film suona un po’ vuoto. Ci sono alcuni membri del pubblico che senza dubbio esulteranno quando Railway Children raggiungerà il suo grande momento, ma c’è un’atmosfera decisamente giovanile nel procedimento.

Sheridan Smith e Jenny Agutter in The Railway Children

Gran parte di Railway Children poggia sulle spalle dei personaggi titolari; dopo tutto, si tratta dei loro viaggi. Il giovane cast è dolce mentre possiede ancora i modi adorabilmente goffi che solo i bambini possono avere. Come protagonista de facto, Gadsdon ha fatto molta strada da quando ha interpretato una giovane Jyn Erso in Rogue One: A Star Wars Story. Si adatta bene alla parte di Lily, rendendo la ragazza qualcuno per cui tifare anche se affronta ostacoli che nessun bambino dovrebbe. Aikens fa brillare anche i suoi momenti e, sebbene non sembri molto a suo agio nel ruolo, porta il vero cuore delle scene più emozionanti di Abe. Gli adulti, guidati da Agutter, riescono tutti a fornire calore e stabilità alla storia generale. Tutto è legato al solido design di produzione di Jeff Tessler, che dà vita ai treni e alle case dell’Inghilterra degli anni ’40 con affascinante realismo.

Railway Children non giustifica necessariamente la sua esistenza come un altro film della Seconda Guerra Mondiale, ma c’è abbastanza intensità qui per conquistare un certo pubblico. Se gestisce i suoi argomenti più difficili in modo goffo, è a causa del desiderio di mantenere le cose spensierate. Per un film rivolto alle famiglie, questa non è una brutta cosa. Alla fine, Railway Children fatica un po’ a bilanciare il tono e le grandi ambizioni. Tuttavia, per coloro che cercano una storia dolce sul potere dell’amicizia e della caparbietà infantile, questo film potrebbe conquistarli.

Railway Children è uscito nelle sale venerdì 23 settembre. Il film è lungo 90 minuti e classificato PG per materiale tematico, violenza e linguaggio.

Ultime News

Henry Cavill ha già girato un cameo di Superman per il film in Flash

Henry Cavill ha già girato un cameo di Superman per il prossimo film DC The Flash. Cavill...

Tori Spelling e Jennie Garth ricreano l’iconica scena di Beverly Hills 90210

Le star di Beverly Hills, 90210 Tori Spelling e Jennie Garth hanno ricreato un momento iconico della soap...

Madhouse per animare AI no Idenshi Manga

Un comunicato stampa ha riferito che il manga scritto e disegnato da Kyuri Yamada, AI no Idenshi (Il...

The Last Of Us Pedro Pascal parla del legame con la co-protagonista di Ellie

La star di The Last of Us, Pedro Pascal, parla della sua relazione con la co-protagonista Bella Ramsey....

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te