RecensioniRecensione di Infinite Storm: Naomi Watts punta su un...

Recensione di Infinite Storm: Naomi Watts punta su un dramma di sopravvivenza solido ed emotivo

-


Pochi attori sembrano essere costantemente impegnati come Naomi Watts, che ha prodotto almeno un progetto all’anno per oltre un decennio. Non tutti potrebbero essere vincitori, ma il suo ultimo dramma di sopravvivenza Infinite Storm è una voce molto solida per la sua filmografia in continua crescita. Diretto da Małgorzata Szumowska, il film racconta una storia di eroismo nella vita reale e forza umana, ed è difficile non sentirsi ispirati dal viaggio. Infinite Storm potrebbe sembrare un po’ insignificante per alcuni a causa della sua storia relativamente semplice e del cast snello (Watts sta spesso organizzando uno spettacolo personale qui), ma l’azione è abbastanza avvincente, se non da batticuore, e gli aspetti tecnici aumentano il Dramma. Potenziato da una performance all-in di Watts e da un impressionante lavoro dietro la telecamera, Infinite Storm è un viaggio avvincente ed emozionante.

Un giorno nell’ottobre 2010, l’esperta alpinista Pam Bales (Watts) parte per affrontare un sentiero familiare sul Monte Washington, nel New Hampshire. La difficile salita la aiuta a evitare il dolore ribollente che tiene nel petto. Tuttavia, prima ancora che possa raggiungere la vetta, una brutta tempesta di neve scoppia e costringe Pam a ritirarsi. Durante la discesa, vede qualcosa di scioccante nella neve: le impronte delle scarpe da ginnastica. La portano alla forma quasi congelata di un uomo che chiama John (Billy Howle), che si trova sul Monte Washington per scopi sconosciuti. Usando le sue abilità di sopravvivenza ben affinate, Pam si impegna a salvarlo prima che la tempesta li uccida entrambi.

Naomi Watts in Tempesta infinita

Con un clock di poco più di un’ora e mezza, Infinite Storm mantiene le cose relativamente semplici. Szumowska, lavorando su una sceneggiatura di Joshua Rollins, non confonde la trama con un dramma eccessivo. Invece, i dettagli vengono trasmessi attraverso immagini e suoni. Ad esempio, è chiaro che Pam è un’escursionista incredibilmente abile perché viene mostrata mentre prepara metodicamente una borsa con l’attrezzatura necessaria e lascia un biglietto che mostra il percorso scelto sulla sua auto alla base della montagna. Il pubblico non ha bisogno che qualcuno gli dica che Pam è brava in quello che fa: lo sanno e basta. Quando Pam inizia la sua salita, Szumowska sottolinea quanto sia sola eliminando qualsiasi potenziale punteggio; è silenzioso, a parte i suoni dei respiri di Pam e il terreno che si muove sotto i suoi piedi. Quando il tempo peggiora, quella sensazione di solitudine diventa solo più inquietante.

Il suono gioca un ruolo importante in Infinite Storm, che sia per la sua mancanza o per i pochi casi in cui la musica suona. Il sound design di Ben Baird serve abbastanza bene il film, così come le splendide immagini catturate dal direttore della fotografia Michał Englert. Gli aspetti tecnici di Infinite Storm sono tutti piuttosto ammirevoli, anche se questo è anche il tipo di film che vive o muore per la sua interpretazione centrale. Watts non è estranea al genere survival, e la sua volontà di stringere i denti e sprofondare nella fisicità di un personaggio come Pam è un’emozione da guardare. Anche nei momenti in cui non ha dialoghi o nessuno con cui lavorare, Watts allude efficacemente alle profondità nascoste che Pam ha dentro. Tempesta infinita allude occasionalmente alla tragedia che ha subito nel suo passato, ed è più efficace quando non la mostra esplicitamente. C’è una sequenza che ritrae l’incidente a titolo definitivo, ma sembra inutilmente sconvolgente.

Naomi Watts in Tempesta infinita

Come secondo passeggero di questo pericoloso viaggio lungo il Monte Washington, Howle non riesce sempre a fare altro che crollare e rabbrividire. Non è proprio colpa sua, visto che John è quasi morto quando Pam lo trova. Tuttavia, all’inizio rende il loro rapporto piuttosto traballante. Nonostante si tratti di un audace salvataggio, c’è una strana mancanza di urgenza nel vero e proprio trekking giù per la montagna. La posta in gioco è alta e le dita dei piedi di John sono quasi nere, ma Infinite Storm non è esattamente una corsa da brivido senza sosta. Alla fine, ha più a che fare con il dolore che con qualsiasi altra cosa, che potrebbe sorprendere alcuni spettatori. Certo, ci sono momenti di suspense e ansia, ma Szumowska è chiaramente più concentrato sui temi dello spirito umano che sulla rappresentazione di un’avventura da mangiarsi le unghie. E va bene.

Infinite Storm illumina efficacemente una storia vera di cui probabilmente non molte persone al di fuori del New Hampshire hanno sentito parlare. Watts recita in una performance di gioco nei panni di una madre devastata che sceglie ancora di vedere il bene nel mondo che la circonda, e la bellezza cruda e aspra di ciò di cui la natura è capace impressionerà molti spettatori. Anche se è meno preoccupato per l’adrenalina che deriva da una missione di salvataggio, Infinite Storm varrebbe la pena di essere guardato da coloro che amano storie vere incredibili o da chiunque potrebbe essere un fan di Watts.

Infinite Storm uscirà nelle sale venerdì 25 marzo. Dura 97 minuti e ha una classificazione R per un po’ di linguaggio e una breve nudità.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

La nostra valutazione:

3,5 su 5 (molto buono)

Ultime News

This Is Us Cast girato per metà del finale della serie anni fa e non ne avevo idea

Il creatore e le star di This Is Us spiegano come sono state realizzate le sequenze di flashback...

Il trailer di She-Hulk Disney+ ha effetti CGI più definiti e migliorati

Il trailer di She-Hulk: Attorney At Law su Disney+ presenta una CGI notevolmente più definita e migliorata per...

Secondo quanto riferito, la serie God Of War è stata confermata su Amazon da Sony Boss

Secondo quanto riferito, la serie God of War a Prime Video è stata confermata da Jim Ryan di...

Hayden Christensen risponde alla domanda sullo spinoff di Darth Vader

La star di Star Wars Hayden Christensen ha recentemente condiviso i suoi pensieri su un potenziale programma televisivo...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te