RecensioniRecensione del martedì di nudo: le cose si fanno...

Recensione del martedì di nudo: le cose si fanno divertenti e strane nella commedia divertente [Tribeca]

-


C’è molto da apprezzare su Nude Tuesday. È davvero divertente, strano e occasionalmente perspicace. Ma forse la cosa più interessante del film – diretto da Armağan Ballantyne da una sceneggiatura di Jackie van Beek, che è anche protagonista – è che è completamente senza senso. Nude Tuesday è incredibilmente divertente e, anche se la premessa centrale inizia a svanire dopo un po’, la storia riprende mentre si avvicina alla fine.

Ambientato sull’isola immaginaria di Zǿbftąņ, Nude Tuesday segue Laura (van Beek) e suo marito Bruno (Damon Herriman), una coppia sfortunata il cui matrimonio è stantio da molto tempo. Fin dall’inizio è evidente che c’è una distanza tra loro; Laura evita (ed è frustrata) Bruno, mentre lui si sforza troppo di mantenere viva la scintilla in qualche modo con tutta la falsa allegria di qualcuno costretto a sembrare felice. In poche parole, sono infelici, il loro matrimonio funziona solo perché è più o meno con il pilota automatico. Per la cena dell’anniversario, la madre di Bruno regala loro un viaggio retribuito in un ritiro per coppie new age, guidati dal sempre eccitato Bjorg (Jemaine Clement). Nel tentativo di salvare il loro matrimonio, Laura e Bruno si recano al ritiro che, nonostante la loro esitazione iniziale, consente loro di affrontare finalmente alcuni dei loro problemi.

Nude Tuesday è diverso dalla maggior parte dei film di ritiro delle coppie o da qualsiasi commedia romantica tradizionale. Non ci sono situazioni o momenti amorosi che sembrano ingannevoli per la relazione consolidata (e spinosa) di Laura e Bruno. Inoltre, il finale non li riunisce nonostante le conversazioni e le realizzazioni su entrambi i fronti, sovvertendo le aspettative di una rapida ritirata che in genere ha lo scopo di riparare i loro problemi coniugali. Esilarante, il film è sottotitolato, ma è facile seguirlo a prescindere, in particolare perché è incomprensibile, quindi non ha molta importanza, ma anche perché gli attori sono così espressivi nel linguaggio del corpo e nei volti. Il rapporto tra Laura e Bruno è teso e il ritiro lo rende contemporaneamente migliore e peggiore.

Jemaine Clement in Nude Tuesday

La presenza di Bjorg complica solo le cose e Clement è perfetto come guru del sesso. Van Beek e Herriman brillano come coppia espressiva e intensamente frustrata, riunendo il film mentre si muovono da un momento selvaggio all’altro. Detto questo, Nude Tuesday si trascina un po’ a metà strada, accontentandosi di lasciare che i pazzi imbrogli parlino per la maggior parte. Ma i metodi non convenzionali e le sorprese del ritiro possono andare avanti solo per così tanto tempo prima che inizi a consumare gli spettatori. Per un po’, sembra che il film si blocchi e il ritmo venga interrotto prima di riprendere.

Tuttavia, gli eventi del ritiro portano a un finale solido, che include il Nude Tuesday del titolo e tutto ciò che racchiude. Nonostante la crisi intermedia, il film di Ballantyne è un buon momento. Il tempismo comico dell’attore è fantastico e le cose che fanno sono comiche e assurde. Il pubblico si ritroverà attratto dai momenti disinibiti, dall’imbarazzo che Laura e Bruno provano all’inizio prima di lasciare finalmente andare le proprie riserve e i sentimenti che hanno tenuto così vicino ai loro cuori. In definitiva, Nude Tuesday è un film coinvolgente e interessante che sperimenta un linguaggio falso, il tutto mantenendo le emozioni dei personaggi il più reali (e sciocche) possibile.

Nude Tuesday è stato presentato in anteprima al Tribeca Film Festival l’11 giugno 2022. Il film dura 90 minuti e non è classificato.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

La nostra valutazione:

3 su 5 (Buono)

Marco
Sono Marco, un appassionato di cinema e serie TV che scrive recensioni per il sito di cinema Asiatica Film Mediale. Sono una persona determinata e appassionata, che ama condividere la propria passione per il cinema e la televisione con il pubblico. Sono arrivato a scrivere per Asiatica Film Mediale dopo aver vinto un concorso per giovani critici con la mia recensione del film "Parasite". Tra le serie TV italiane preferite ci sono "Gomorra" e "Suburra". Durante la scrittura delle mie recensioni mi piace ascoltare la colonna sonora dell'opera che sto recensendo per trasmettere tutte le emozioni dell'opera ai lettori.

Ultime News

“Sono uscito”: la star di Euphoria racconta la reazione contrastante della famiglia alla visione dello spettacolo esplicito.

La star di Euphoria Sydney Sweeney ha rivelato la reazione contrastante della sua famiglia alla popolare serie di...

Jeremy Renner parla del suo futuro nell’MCU 5 mesi dopo un terribile incidente.

Dopo mesi di lavoro per riprendersi dal suo terribile incidente, Jeremy Renner ha un aggiornamento ottimistico sul suo...

Disney licenzia il regista di Lightyear di Pixar e il produttore noto per aver salvato Toy Story 2

Dopo il flop di Lightyear per Pixar, Disney sta ufficialmente licenziando gran parte del personale dell'ufficio di Pixar,...

Un inaspettato romance nascerà con My Happy Marriage

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime delle light novel scritte da Akumi Agitogi e illustrate da Tsukiho Tsukioka,...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te