Asiatica Film Mediale

Rapporto nel backstage sullo stato del contratto di Edge con la WWE

Rapporto nel backstage sullo stato del contratto di Edge con la WWE
Debora

Di Debora

22 Dicembre 2022, 02:58


Edge non è stato visto sulla televisione WWE da quando ha perso contro Finn Balor in una partita I Quit a Extreme Rules l’8 ottobre. Da allora, il gruppo che ha creato dopo WrestleMania 38, Judgment Day, ha calpestato il roster di Raw. Il gruppo ha avuto la meglio su Rey Mysterio ed è attualmente impegnato in una faida con The OC. I fan potrebbero chiedersi cosa sta succedendo con Edge, dato che ha firmato un contratto triennale prima del suo ritorno alla Royal Rumble nel 2020. L’edizione 2023 di quell’evento live premium è proprio dietro l’angolo, il che significa che il contratto della Rated R Superstar potrebbe concluderemo presto.

In un recente rapporto, Fightful ha comunicato quanto segue: “Fonti della WWE hanno confermato che Edge ha un accordo con date limitate, motivo per cui è apparso periodicamente da quando lo ha separato dalla faida del Giorno del Giudizio”. Il post continuava, affermando che “[i]Nel 2020, è stato riferito che Edge aveva un contratto triennale, per 25 presenze e 5 partite all’anno. Tuttavia, ciò era errato o modificato, poiché Edge ha gareggiato in dieci partite nel 2021 e ha già gareggiato in sei partite nel 2022. Non siamo sicuri di quando il suo contratto sarà scaduto o di quante presenze siano rimaste nel suo contratto esistente. Se la durata è stata segnalata correttamente, l’accordo potrebbe concludersi presto, se non è stato congelato a causa di un infortunio.” AEW prima del suo ritorno in WWE.

Edge e Beth Phoenix hanno ancora ruoli chiari da svolgere in WWE

Edge diretto alla AEW per concludere la sua carriera di wrestling insieme a Christian nel 2023 non è fuori questione. Soprattutto se il suo contratto sta per scadere. Indipendentemente da ciò, ha ancora degli affari in sospeso da sbrigare in WWE mentre ha firmato per lottare per la compagnia. La partita di Extreme Rules è stata eccezionale ed è stata la configurazione perfetta per Edge e Beth Phoenix per tornare a fermare il regno del terrore di Judgment Day. Non sembra probabile che AJ Styles, Karl Anderson, Doc Gallows e Mia Yim usciranno dalla faida. Non dopo che Edge ha perso la partita contro Finn Balor e Rey Mysterio è stato costretto a cambiare marchio in SmackDown per allontanarsi da Judgment Day.

Ciò lascia la porta spalancata per un ritorno trionfante della coppia di Hall of Famers della WWE. Triple H sta attualmente testando le acque del wrestling intergender, dato che Rhea Ripley e Akira Tozawa hanno avuto una partita di cinque minuti a Raw questa settimana. Beth Phoenix ha la statura e le credenziali necessarie per partecipare a un match di tag misto insieme a Edge. La carta Royal Rumble è ancora in fase di sviluppo e Edge e Phoenix potrebbero tornare nelle prossime settimane per organizzare una partita contro Balor e Ripley per quell’evento live premium.

WrestleMania 39 si svolge ad aprile e la faida tra Edge e Judgment Day potrebbe essere diventata troppo fredda a quel punto. Alcune vignette ben posizionate potrebbero cambiarlo, ma così com’è, è chiaro che il 49enne ha ancora un ruolo da svolgere in WWE. Se il suo contratto scade presto, i fan potrebbero vederlo tornare in azione prima piuttosto che dopo mentre Triple H cerca di risolvere i problemi prima che Edge raggiunga il libero arbitrio.

Fonti: Fightful


Potrebbe interessarti

WWE Hall of Famer spara su cosa "Tipo di ragazzo" AJ Styles è
WWE Hall of Famer spara su cosa "Tipo di ragazzo" AJ Styles è

AJ Styles è stato uno dei migliori wrestler professionisti dall’inizio degli anni 2000, e una Hall of Famer della WWE ha recentemente fornito ai fan alcune informazioni su com’è il veterano nel backstage. The Phenomenal One è stato assente dalla scena del campionato di Raw per un bel po’ di tempo, con Roman Reigns che […]

La sinossi della terza stagione di Mandalorian prende in giro nuovi cattivi e alleati familiari
La sinossi della terza stagione di Mandalorian prende in giro nuovi cattivi e alleati familiari

Una nuova sinossi della terza stagione di The Mandalorian prende in giro nuovi cattivi e alleati familiari che si uniscono a Din Djarin (Pedro Pascal) e alla prossima avventura di Grogu. La fortunata serie Disney+ Star Wars tornerà finalmente nel marzo 2023 dopo oltre due anni dalla conclusione della seconda stagione. La lunga attesa per […]