Notizie Serie TVRalph Macchio spiega come Cobra Kai onora l'eredità di...

Ralph Macchio spiega come Cobra Kai onora l’eredità di Mr. Miyagi

-


La star di Karate Kid Ralph Macchio spiega come Cobra Kai onora l’iconico personaggio Mr. Miyagi e la sua eredità nel franchise cinematografico. La stagione 4 di Cobra Kai è stata rilasciata il giorno di Capodanno e ha regalato ai fan l’emozionante continuazione dell’avvincente finale della terza stagione. Daniel LaRusso (Ralph Macchio) e Johnny Lawrence (William Zabka) mettono da parte le loro divergenze e si alleano per affrontare il nuovo Cobra Kai di John Kreese (Martin Kove). LaRusso non è l’unico sensei ad avere un partner, tuttavia, poiché la stagione 4 ha anche rivelato il ritorno del cattivo di The Karate Kid Part III Terry Silver (Thomas Ian Griffith), rendendo Cobra Kai una forza più forte del solito.

Finora la stagione 4 di Cobra Kai si è rivelata un successo strepitoso, ricevendo un impressionante punteggio del pubblico di Rotten Tomatoes del 92%. Il suo finale a sorpresa ha scioccato la fedele base di fan quando è stato rivelato che Terry Silver era il vero antagonista, piuttosto che John Kreese, alla fine incastrando il suo partner per aver aggredito fisicamente Stingray (Paul Walter Hauser). I fan sono entusiasti di ciò che lo spettacolo ha da offrire nella stagione 5, con la fine della stagione in corso che rivela anche che LaRusso ha chiesto aiuto in nome dell’ex rivale Chozen Toguchi (Yuji Okumoto) per aiutare a sconfiggere il nuovo Cobra Kai, ora guidata dal sadico Silver.

In una recente intervista con THR, Macchio ha parlato della stagione 4 di Cobra Kai, incluso il modo in cui lo spettacolo ha onorato il signor Miyagi, interpretato dal compianto Pat Morita. Il signor Miyagi è stato un’icona culturale da quando è apparso per la prima volta sullo schermo in The Karate Kid del 1984. Macchio ha anche rivelato di essere ancora legato alla famiglia di Morita, mostrando come la loro amicizia fuori dallo schermo sia strettamente legata come quella sullo schermo. Leggi i suoi commenti completi qui sotto:

“[Balance] così come il bullismo e il superamento degli ostacoli da pesci fuor d’acqua… sono radicati nel verso di Karate Kid Miyagi, come lo chiamiamo noi. E sono quegli elementi della serie Cobra Kai che sono le fondamenta che gli permettono di trovare la propria voce e il proprio tono. Per me, il primo giorno che ho sentito il concetto dai creatori dello spettacolo, era qualcosa che era così importante per me, avere [Mr. Miyagi] intrecciato per tutta la serie. È un grande rispetto per il personaggio e un omaggio alla nostra partnership e a quella magia che abbiamo condiviso, a quella connessione speciale. Avrebbe amato tutto questo. E parlo con le sue figlie di tanto in tanto e rimango connesso in quel modo. Non ho dovuto lottare per avere Miyagi nello show, i creatori erano dappertutto. Ma è qualcosa su cui lavoriamo insieme per informare la prossima generazione, per informare la storia al giovane cast e al pubblico giovane che stanno abbracciando lo spettacolo e lo guardano con i loro genitori e nonni. È fantastico condividere l’eredità del personaggio di Miyagi e il modo in cui parla ancora oggi. Sentiamo quello spirito sul set”.

Macchio ha anche parlato dei suoi pensieri sul film Karate Kid 3, ripetendo la sua delusione iniziale per il film, ma aggiungendo che la storia del film alla fine si adattava perfettamente a Cobra Kai; soprattutto con il ritorno di Terry Silver. Macchio ha spiegato che sentiva che la storia di Karate Kid 3 “si stava solo ripetendo” e “non era una corsa tranquilla”. Ma elogia i creatori di Cobra Kai per aver preso la sua narrativa centrale e aver costruito i personaggi in modo avvincente e divertente, inclusi sia Silver che la forza onnipresente di Mr. Miyagi. Il veterano della guerra del Vietnam Silver è stato un cattivo molto intimidatorio sin dal suo ritorno, entrando inizialmente nel suo ex dojo con intenzioni pacifiste prima di rivelarsi sadico come Kreese.

Cobra Kai è stato ampiamente elogiato per essere stato in grado di gestire un riavvio di un grande franchise cinematografico e trasformarlo in una serie televisiva spin-off di Karate Kid emozionante e avvincente. Naturalmente, gran parte del successo dello show dovrebbe essere attribuito al modo in cui sia il cast che la troupe hanno gestito e rispettato la lunga eredità del franchise di Karate Kid. Come dice lo stesso Macchio, lo “spirito” del signor Miyagi può essere sentito durante le stagioni da 1 a 4 di Cobra Kai, e senza dubbio continuerà ad essere un elemento vitale della serie mentre si sposta nella stagione 5 e oltre.

Fonte: THR

.item-num::after { content: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Yellowjackets: cosa è successo a Jackie alla fine della prima stagione

Attenzione: quanto segue contiene SPOILER per Yellowjackets. Il finale della prima stagione di Yellowjackets su SHOWTIME si è...

Andrew Garfield ammette di aver mentito a Emma Stone sul ruolo di No Way Home

Andrew Garfield ammette di aver mentito a Emma Stone sul suo ruolo in Spider-Man: No Way Home e...

Il poster di Danny Trejo Boba Fett è il più vicino a Machete nello spazio

Un nuovo poster di The Book of Boba Fett presenta Danny Trejo nei panni dell'allenatore del rancore, che...

Bradley Cooper ha dovuto rimanere nudo per 6 ore sul set di Nightmare Alley

Bradley Cooper rivela che, durante le riprese di una scena in Nightmare Alley, ha dovuto rimanere nudo per...

Yellowjackets Writer & Star Address Question of Cannibalism In The Show

Contiene spoiler per Yellowjackets Stagione 1. La prima stagione di Yellowjackets ha preso in giro il cannibalismo senza mai...

La figlia del regista di Don’t Look Up ha scritto la battuta migliore di Ariana Grande

Il regista di Don't Look Up, Adam McKay, rivela che sua figlia e la sua amica hanno scritto...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you