Notizie Serie TVRainn Wilson dell'ufficio riflette sulla popolarità duratura della sitcom

Rainn Wilson dell’ufficio riflette sulla popolarità duratura della sitcom

-


Rainn Wilson, noto soprattutto per aver interpretato l’eccentrico “assistente del manager regionale” Dwight Schrute nella commedia della NBC The Office, si apre sulla popolarità duratura dello spettacolo nonostante sia terminato nove anni fa. Basata sull’omonima sitcom britannica, la serie mockumentary segue le vite dei dipendenti della filiale di Scranton dell’azienda cartaria Dunder Mifflin, tracciando gli eventi e le situazioni farsesche che si verificano nel loro posto di lavoro altrimenti banale. Oltre a Wilson, la serie ha interpretato anche Steve Carell, John Krasinski, Jenna Fischer e BJ Novak, con tutta una serie di altri personaggi ricorrenti che sono apparsi anche durante lo spettacolo. Oltre a ricevere il plauso della critica e vincere cinque Emmy Awards nelle sue nove stagioni, The Office rimane estremamente popolare tra il pubblico dopo il suo sincero finale nel 2013, con molti che lo citano come una delle migliori sitcom di tutti i tempi.

L’ufficio è probabilmente il più notevole per la sua varietà di personaggi comici che compongono la filiale di Dunder Mifflin Scranton, dal manager regionale infantile ma ben intenzionato Michael Scott (Carell) e il maestro degli scherzi Jim Halpert (Krasinski) alla receptionist sarcastica Pam Beesly (Fischer ) e l’antagonista temporaneo Ryan Howard (Novak). Tuttavia, è il ritratto di Wilson del devoto e stravagante venditore Dwight Schrute che è forse la performance più iconica e duratura dello show. Famoso per la sua visione idiosincratica della vita e l’approccio non convenzionale ai suoi rapporti con i suoi colleghi, Dwight è diventato uno dei preferiti dai fan spesso citato dal pubblico, con il personaggio che è persino diventato un meme di Internet. La parte si è rivelata anche un ruolo decisivo per Wilson, che da allora è apparso in una gamma eclettica di progetti cinematografici e televisivi.

Ora, Wilson riflette sulla popolarità duratura della serie che lo ha reso una star internazionale. Discutendo di The Office con ET, l’attore afferma che la serie ancora in risonanza con il pubblico “è davvero miracolosa”, confrontandola con altri spettacoli a cui “nessuno pensa o guarda… più”. Sottolinea anche quanto sia “super grato” per aver lavorato a uno spettacolo che ora “suona in diverse parti del mondo”:

Penso molto a The Office perché è diventato culturalmente iconico. Sai, ovviamente sono sempre riconosciuto e fanno sempre cose nuove con The Office. Sta suonando in diverse parti del mondo e ci sono diversi tipi di merchandising in uscita, libri e podcast e quant’altro. Quindi questo mi fa finire per pensarci un bel po’. Sono davvero super grato. Conosco molte persone che sono state in programmi televisivi per molto tempo e nessuno pensa o guarda più il loro programma televisivo. E, sai, hanno dei buoni stipendi, ma questo è tutto. Ma il fatto che siamo riusciti a fare qualcosa che risuona ancora, soprattutto con i giovani di oggi, è davvero miracoloso.

Wilson non è l’unico membro del cast che ha riflettuto sull’eredità di The Office. Il podcast di Jenna Fischer e Angela Kinsey, Office Ladies, presenta le due ex star che rivedono e commentano ciascuno dei 201 episodi dello show, fornendo fatti dietro le quinte sulla produzione della serie e ricordando il loro tempo a lavorarci. La popolarità duratura di The Office ha certamente consentito questo tipo di riflessione retrospettiva da parte del suo cast.

Sebbene l’amore immutato per la serie della NBC sia ben noto tra i fan, è sempre accattivante sentire quanto siano grati gli attori per il successo che lo spettacolo ha continuato a godere per così tanto tempo. The Office ha contribuito a lanciare diverse carriere, con molte delle sue star che ora appaiono nei principali successi; nonostante questo, è chiaro che a Wilson non dispiace essere sempre riconosciuto come il venditore di carta per la coltivazione di barbabietole. E sebbene l’attore continui ad apparire in una varietà di progetti molto diversi, è possibile che Dwight Schrute rimanga il suo ruolo più famoso grazie all’impressionante eredità di The Office.

Fonte: ET

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Il ritorno di Peggy Carter nell’MCU riceve un dubbio aggiornamento da Hayley Atwell

Dopo la scomparsa della sua variante in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, Hayley Atwell ha un...

The Swimmers Review: le sorelle Issa brillano come le eroiche sorelle Mardini

I film basati su storie vere non sono nuovi. Semmai, sono un punto fermo del cinema. ...

Le probabilità della stagione 5 di Doom Patrol affrontate dallo showrunner

In vista della premiere della stagione 4 dello show, lo showrunner e produttore esecutivo Jeremy Carver ha affrontato...

Come Sam Raimi e John Carpenter hanno ispirato il regista di Cocaine Bear

Elizabeth Banks spiega come il suo prossimo film, Cocaine Bear, si sia ispirato a Steven Spielberg, John Carpenter...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te