Asiatica Film Mediale

Quantum Leap Reboot Showrunner Commenti sul possibile ritorno di Scott Bakula

Quantum Leap Reboot Showrunner Commenti sul possibile ritorno di Scott Bakula
Debora

Di Debora

27 Settembre 2022, 13:08


Avvertimento! Questo articolo contiene spoiler per l’episodio 2 di Quantum Leap. Lo showrunner di Quantum Leap commenta se Scott Bakula apparirà nella nuova serie della NBC. Spiegandosi ai giorni nostri, il nuovo Quantum Leap riprende l’azione trent’anni dopo che il dottor Sam Beckett (Bakula) è entrato nell’acceleratore Quantum Leap ed è scomparso. Sebbene il riavvio introduca un nuovo protagonista, con Raymond Lee nei panni del dottor Ben Song, è profondamente connesso all’originale e si sforza di scoprire le ragioni dietro la misteriosa scomparsa di Beckett.

Questa profonda connessione potrebbe essere vista nell’episodio 1 di Quantum Leap. La premiere stabilisce rapidamente la premessa, mostrando Ben mentre salta nel tempo nel corpo di qualcun altro e tenta di aiutarli a superare i loro problemi. Ma include anche diversi riferimenti diretti a Beckett e si conclude con una svolta che trasforma la storia dell’originale in un altro punto diretto della trama. Questo continua nella seconda puntata dello show, che riporta Susan Diol nei panni del personaggio originale di Quantum Leap Beth Calavicci.

In un’intervista con Collider, Martin Gero spiega se Beckett sarà uno dei personaggi originali di Quantum Leap ad apparire nel riavvio. Lo showrunner afferma di avere un’idea che consentirebbe a Bakula di riprendere il suo famoso ruolo e che l’ha menzionata a Donald P. Bellisario e Deborah Pratt, produttori sia dell’originale che del riavvio. Gero dice che, tuttavia, rispetta il fatto che Bakula potrebbe non voler tornare nel mondo di Quantum Leap. I commenti di Gero sono inclusi di seguito:

Gli chiederò sempre rispettosamente di fare lo spettacolo. Ho un’idea molto, molto buona che conosce Deborah (Pratt) e che Don (Bellisario) conosce. Penso che potrebbe essere davvero eccitante. Ma rispetto anche completamente i suoi desideri. Conosce il nostro entusiasmo per lui. Conosce il nostro entusiasmo, il nostro amore e la nostra riverenza per il vecchio spettacolo. È un no in questo momento. Sarebbe davvero fantastico riaverlo indietro, ma non so come sia quella sequenza temporale, o anche se è possibile.

Scott Bakula potrebbe tornare al salto quantico un giorno?

Bakula ha chiaramente affermato di non essere coinvolto nel riavvio, cosa che Gero ribadisce, ma gran parte della storia è collegata allo scoprire cosa ha causato la scomparsa di Beckett e cosa gli è successo tanti anni fa. Questo lascia la porta aperta all’attore per apparire lungo la linea, se le circostanze cambiano e un accordo può essere risolto. È anche possibile che l’aspetto di Bakula venga preso in considerazione in seguito nel nuovo Salto Quantico, quando il riavvio decide che ha bisogno di una spinta o di una sorta di grande sorpresa per mantenere gli spettatori coinvolti.

All’inizio della sua corsa, con solo due episodi finora trasmessi, il riavvio di Quantum Leap sta tentando di trovare l’equilibrio nell’onorare la sua eredità e stabilire un nuovo percorso. Il misterioso personaggio di Janice, interpretato da Georgina Reilly, ne è un grande esempio. È la figlia di Al Calavicci (il defunto Dean Stockwell), con una storia oscura e motivazioni ancora più oscure, e porta all’apparizione di Beth nell’episodio 2. Per ora, dal momento che sembra che Bakula potrebbe non apparire presto, Janice lo farà essere il collegamento più chiaro tra le due versioni di Quantum Leap.

Fonte: Collider


Potrebbe interessarti

Bix di Andor tornerà negli episodi futuri?  L’attore risponde
Bix di Andor tornerà negli episodi futuri? L’attore risponde

Adria Arjona di Andor parla del suo personaggio Bix e se tornerà all’ultima serie di Star Wars dopo gli eventi dell’episodio 3. La stagione 1 di Andor ha presentato in anteprima i suoi primi tre episodi il 21 settembre su Disney+, guadagnandosi una miriade di recensioni positive per il suo cast e partenza dalle formule […]

Teoria di Sandman: Dream Of A Thousand Cats parla dell’ultimo vortice di sogni umani
Teoria di Sandman: Dream Of A Thousand Cats parla dell’ultimo vortice di sogni umani

La prima parte dell’episodio 11 di The Sandman, un episodio bonus in due parti intitolato “Dream of a Thousand Cats/ Calliope”, racconta la storia di un gatto siamese che pensa di aver scoperto la chiave del potere dei sogni, ma una teoria suggerisce in realtà sta imparando a conoscere un ex vortice di sogni. Le […]