Asiatica Film Mediale

Punteggio di Dune 2 su Rotten Tomatoes debutta con un grande salto rispetto al film originale

Punteggio di Dune 2 su Rotten Tomatoes debutta con un grande salto rispetto al film originale
Erica

Di Erica

21 Febbraio 2024, 22:12


Riassunto

  • Dune: Part Two ottiene un punteggio del 97% su Rotten Tomatoes, un significativo aumento rispetto all’83% del film originale.
  • I critici suggeriscono che il sequel potrebbe evitare i problemi di ritmo del primo film, concentrandosi sull’azione e lo sviluppo dei personaggi.
  • Dune: Part Two ha ricevuto una migliore accoglienza critica e un punteggio più alto su Rotten Tomatoes grazie all’introduzione del malvagio Feyd-Rautha e ad una maggiore profondità dei personaggi come Chani.

Il punteggio Rotten Tomatoes di Dune 2: perché è molto più alto rispetto al film originale

Essendo due parti della stessa storia, dirette dallo stesso regista, l’aumento del punteggio Rotten Tomatoes da Dune del 2021 a Dune: Part Two è sorprendente. Tuttavia, ci sono diversi fattori che possono essere attribuiti a questo grande salto. Mentre la prima metà della storia, Dune del 2021, si concentrava principalmente sulla costruzione del mondo e, di conseguenza, è stata spesso criticata per il suo ritmo lento e, a volte, ha avuto difficoltà con la fonte di materiale complessa di Herbert.

Pur essendo stato ben accolto dai critici per il suo ampio respiro, la sua ambizione e gli effetti visivi entusiasmanti, i problemi sopra menzionati hanno abbassato il punteggio Rotten Tomatoes a poco meno dell’80. Come evidenziato dalle recensioni di Dune: Part Two, il sequel non soffre degli stessi problemi. Con la costruzione del mondo già fatta, Dune: Part Two si immerge direttamente nella seconda metà del romanzo di Herbert, arrivando infine al suo epico clímax. Villeneuve ha sottolineato che Part Two è un “film di guerra epico e più ricco di azione”.

Dopo essere apparsa solo occasionalmente nel primo film, Chani ha molto più spazio sullo schermo nel sequel, poiché la sua storia con Paul è al centro della trama. Secondo le recensioni, ciò consente alla performance di Zendaya e alla sua chimica con Chalamet di brillare. I critici apprezzano anche l’introduzione di Austin Butler come il malvagio villain Feyd-Rautha, che è un’altra delle principali ragioni per cui il punteggio di Dune: Part Two su Rotten Tomatoes sta raggiungendo nuove vette.

Dettagli che dimostrano come il sequelo di Dune sia migliore della Prima Parte

Dune: Part Two si sta rivelando uno dei film di fantascienza più eccitanti del 2024, come dimostrano nove dettagli. Il film è la continuazione della storia di Paul Atreides, impegnato in una missione per vendicare coloro che hanno ucciso la sua famiglia. Con una visione sul futuro, Atreides potrebbe essere costretto a scegliere tra il suo vero amore e il destino dell’universo.

Dune: Part Two uscirà al cinema il 1 marzo. Dune (2021) è disponibile in streaming su Max e Netflix.

Fonte: Rotten Tomatoes


Potrebbe interessarti

Le recensioni di Dune 2 sono arrivate – Il sequel sci-fi di Villeneuve convince?
Le recensioni di Dune 2 sono arrivate – Il sequel sci-fi di Villeneuve convince?

Riassunto Le recensioni straordinariamente positive evidenziano l’epica portata di Dune: Parte Due. I critici lodano il cast di attori del film, così come l’utilizzo dei suoi estesi quasi tre ore di durata. Tuttavia, le opinioni variano su se Dune: Parte Due supera il predecessore. Sono arrivate le recensioni per Dune: Parte Due. Il nuovo film […]

Oppenheimer batte il record di streaming precedentemente detenuto dal film Super Mario Bros.
Oppenheimer batte il record di streaming precedentemente detenuto dal film Super Mario Bros.

RIASSUNTO Oppenheimer batte il record di Peacock, superando The Super Mario Bros. Movie diventando il maggior debutto mai visto su questa piattaforma. Il film di Christopher Nolan ha ottenuto un grande successo sia dal punto di vista critico che commerciale e il record di streaming segue il successo ottenuto nelle sale e attraverso i supporti […]