Asiatica Film Mediale

Pronto o no 2 possibilità riceve aggiornamenti incoraggianti dai direttori

Pronto o no 2 possibilità riceve aggiornamenti incoraggianti dai direttori
Erica

Di Erica

09 Marzo 2023, 21:25


Dopo il successo del film originale, i registi Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett discutono se Ready or Not 2 potrebbe ottenere il via libera. Rilasciato nel 2019, Ready or Not vede Samara Weaving nei panni di Grace, una sposa la cui prima notte di nozze prende una svolta oscura quando è costretta a partecipare a un rituale mortale in cui i suoceri adoratori di Satana tentano di cacciarla e ucciderla. Il film horror cupamente comico è stato realizzato per soli $ 6 milioni e avrebbe continuato a guadagnare oltre $ 57 milioni al botteghino.

In una recente intervista con ComicBook.com prima dell’uscita del loro film in uscita, Scream 6, Bettinelli-Olpin e Gillettt forniscono un promettente aggiornamento sullo stato di Ready or Not 2. Anche se il film è ancora lontano dall’essere una cosa certa, i due registi sembrano intenzionati a tornare per un sequel. Dai un’occhiata al commento di Bettinelli-Olpin qui sotto quando gli è stato chiesto se il duo sarebbe interessato a tornare per un film successivo:

“Questa è la speranza. Ci piacerebbe.”

Il franchising di Scream potrebbe influenzare Ready Or Not 2?

Dopo il successo di Ready or Not, Bettinelli-Olpin e Gillett hanno rivolto la loro attenzione a un importante franchise horror. Il duo ha pubblicato Scream l’anno scorso, un sequel legacy che alla fine avrebbe ricevuto recensioni per lo più positive e si sarebbe comportato bene al botteghino. La maggior parte delle prime recensioni suggerirebbe che il duo l’abbia inchiodato ancora una volta con Scream 6 e le proiezioni al botteghino prevedono che il sequel potrebbe avere un miglior weekend di apertura in franchising.

Il duo ha già espresso interesse a tornare per un potenziale Scream 7, il che significa che non è chiaro quando avranno tempo per Ready or Not 2 in qualunque momento presto. Il sesto film della serie horror di successo arriverà nei cinema solo circa un anno dopo il film precedente, il che significa che la Paramount potrebbe essere entusiasta di far uscire un settimo film in un lasso di tempo simile. Con un’inversione di tendenza così rapida, Bettinelli-Olpin e Gillett probabilmente non sarebbero in grado di fare un sequel di Ready or Not prima di affrontare Scream 7.

Detto questo, è certamente possibile che Bettinelli-Olpin e Gillett scelgano di fare Ready or Not 2 invece di un settimo film di Ghostface, consegnando le redini a un nuovo regista. Entrambi i sequel sono abbastanza in sospeso al momento, ma non è irragionevole suggerire che il duo di registi vorrà una pausa dal franchise di Scream per tornare a una delle loro creazioni originali. Sebbene il film non sia ancora una garanzia, l’ultimo commento di Bettinelli-Olpin suggerirebbe che Ready or Not 2 potrebbe essere più una questione di “quando” e non di “se”.

Fonte: ComicBook.com


Potrebbe interessarti

Urlo 6 Box Office per dominare Dino Film 65, ma potrebbe non mettere KO Creed 3
Urlo 6 Box Office per dominare Dino Film 65, ma potrebbe non mettere KO Creed 3

Scream 6 avrà un weekend di apertura killer, ma potrebbe non essere sufficiente per detronizzare Creed III. Il film, che uscirà nelle sale il 10 marzo, è la sesta uscita teatrale per l’assassino di Ghostface. Questa volta lo slasher colpirà a New York City, la nuova casa dei sopravvissuti del film precedente, Scream 2022. Sam […]

Cynthia Erivo descrive in dettaglio la sua intensa preparazione per Wicked: Part One
Cynthia Erivo descrive in dettaglio la sua intensa preparazione per Wicked: Part One

Si parla da tempo di portare Wicked dal palcoscenico allo schermo e il popolare musical di Broadway è stato finalmente adattato in un lungometraggio in due parti. Derivato da Il mago di Oz e basato sul romanzo di Gregory Maguire del 1995, racconta la storia delle origini della strega cattiva dell’ovest. Cambiando la percezione originale […]