Asiatica Film Mediale

Pixar svela la storia dietro il suo primo team creativo cinematografico tutto al femminile

Pixar svela la storia dietro il suo primo team creativo cinematografico tutto al femminile
Erica

Di Erica

04 Marzo 2022, 21:44


I dirigenti della Pixar, Jim Morris e Pete Docter, hanno parlato di come Turning Red sia arrivata a vantare il primo team di leadership creativa tutta al femminile della Pixar. Turning Red è il prossimo film d’animazione per la maggiore età della Pixar che sarà disponibile per lo streaming su Disney+ a partire dall’11 marzo. Il film segue Mei Lee (Rosalie Chang), una ragazza di 13 anni, che si trasforma in un panda rosso gigante ogni volta che diventa troppo stressato o eccitato. La condizione si ricollega alle connessioni mistiche del suo antenato con la specie di panda e complica ulteriormente le aspettative della madre di Lee per lei di essere una figlia perfetta e obbediente.

Turning Red offre una premessa unica che approfondisce la cultura cinese, le pressioni della crescita e la celebrazione dell’adolescenza. Ciò che aggiunge ulteriormente all’unicità di Turning Red è che è il primo film della Pixar a vantare un team di leadership creativa tutto al femminile. Il film è diretto da Domee Shi, scritto da Shi e Julia Cho e prodotto da Lindsey Collins. Anche il cast di Turning Red è prevalentemente femminile, con Chang, Sandra Oh, Ava Morse e Maitreyi Ramakrishnan.

In un’intervista con THR, i dirigenti della Pixar, Morris e Docter, hanno rivelato che la squadra tutta al femminile di Turning Red è nata in modo abbastanza organico. L’assemblaggio della squadra tutta al femminile non era qualcosa che era previsto esclusivamente per il film. Piuttosto, era più un esempio di persone con buoni rapporti di lavoro che volevano lavorare l’una con l’altra, e capitava che fossero tutte donne. Non solo erano donne, ma erano tra i migliori pensatori e propensi al rischio del settore. I dirigenti della Pixar hanno notato che il team ha creato uno dei film più efficienti e veloci che la Pixar abbia mai realizzato. Dai un’occhiata alle loro dichiarazioni di seguito:

Morris: È successo in modo molto organico. Non era che avessimo deciso: “Assicuriamoci che ciò accada”.

Dottore: Le persone che lavorano bene insieme volevano lavorare con altre persone che gli piacevano. Non erano solo tutte al femminile, ma è stato probabilmente il film più efficiente che abbiamo mai realizzato. Erano pensatori davvero intelligenti e portatori di rischi. Penso che tutti possiamo imparare qualcosa da loro.

Morris: Uno dei film più veloci di sempre in termini di realizzazione alla Pixar, il che significa che ci sono voluti solo quattro anni.

Non sorprende che il primo team creativo di sole donne della Pixar sia nato in modo del tutto naturale. Con così tante donne di talento nel settore che preferiscono lavorare con persone che la pensano allo stesso modo, alla fine sarebbe nato un team di sole donne. Attrici come Oh hanno affermato di preferire i team creativi di sole donne, dopo le loro esperienze di lavoro all’interno di uno per progetti TV e cinematografici. Non solo è semplicemente un ambiente meraviglioso avere donne che scrivono e donne in prima linea, ma consente anche una rappresentazione più femminile sia dietro le quinte che sullo schermo.

Sentire i massimi dirigenti della Pixar elogiare la squadra di sole donne di Turning Red e descrivere la loro efficienza, è un momento davvero speciale nella storia del cinema. La prospettiva di queste donne può già essere chiaramente vista nei temi del film: eredità cinese, raggiungimento della maggiore età, aspettative della madre per le loro figlie e prove dell’adolescenza. Ci sono così tanti film che celebrano l’infanzia e la transizione di un ragazzo nell’essere un uomo. Tuttavia, ci sono pochi film che esplorano davvero la fanciullezza e celebrano donne e ragazze che abbracciano chi sono. Le prime recensioni per Turning Red sono state ampiamente positive e hanno commentato che il film è uno dei più audaci della Pixar fino ad oggi con il suo focus unico. Una volta che il film uscirà su Disney+, è probabile che l’intera portata del lavoro del team di sole donne di Turning Red diventi ancora più evidente. La squadra di sole donne di Turning Red è nata in modo naturale e il loro lavoro straordinario ed efficiente porta la rappresentazione e l’attenzione tanto necessarie alle donne nei film.

Fonte: THR

Date di rilascio chiave che diventano rosse (2022)Data di rilascio: 11 marzo 2022


Potrebbe interessarti

The Batman: Paul Dano affronta il ruolo di Enigmista dopo Jim Carrey
The Batman: Paul Dano affronta il ruolo di Enigmista dopo Jim Carrey

Paul Dano rivela di non aver parlato con Jim Carrey prima di interpretare il ruolo dell’Enigmista in The Batman, ma afferma di essere un fan dell’attore. Carrey ha interpretato il cattivo ornato di punti interrogativi in ​​Batman Forever di Joel Schumacher nel 1995. Dano è l’ultimo attore ad interpretare l’Enigmista contro Batman di Robert Pattinson […]

The Crow Remake per ottenere presto un nuovo regista e cast
The Crow Remake per ottenere presto un nuovo regista e cast

Il remake di The Crow, a lungo travagliato, metterà ancora una volta la fortuna con un nuovo regista e cast. Il film originale è uscito nel 1994 in circostanze tragiche: la morte accidentale sul set della star Brandon Lee. Ora considerato l’eredità di Lee, The Crow è diventato un classico di culto e ha generato […]