Notizie FilmPinocchio di Guillermo del Toro è ambientato nell'Italia di...

Pinocchio di Guillermo del Toro è ambientato nell’Italia di Mussolini, dice Star

-


Ron Perlman svela l’ambientazione di Guillermo del Toro’s Pinocchio film. I successi critici del regista vincitore dell’Oscar includono il suo film fantasy del 2006, Il labirinto del fauno, e il vincitore del premio come miglior film nel 2017, La forma dell’acqua, anche se alcuni dei suoi film di maggior successo commerciale includono Pacific Rim e Hellboy. Il suo film più recente, Nightmare Alley, è uscito nelle sale il 17 dicembre e vede Bradley Cooper nei panni di un ambizioso giocherellone che incrocia la strada con uno psichiatra corrotto, interpretato da Cate Blanchett, che si rivela pericoloso quanto lui.

Nel 2008, del Toro ha annunciato che stava sviluppando un film d’animazione in stop-motion basato sul classico italiano di Carlo Collodi, Pinocchio. Negli anni a venire, il regista ha lottato per ottenere finanziamenti e il progetto è stato costretto a cambiare studio più volte. Alla fine è arrivato su Netflix nel 2018 e lo streamer ora prevede di far uscire il suo film di Pinocchio alla fine del 2022. Oltre a Perlman nei panni di Mangiafuoco, il film presenta le voci di Gregory Mann, Ewan McGregor, David Bradley, Tilda Swinton, Christoph Waltz, Cate. Blanchett, Tim Blake Nelson, Finn Wolfhard, Burn Gorman e John Turturro.

Ora, in una recente intervista con Inverse che promuove Nightmare Alley, in cui ha un piccolo ruolo, Ron Perlman ha anche discusso del suo coinvolgimento nel prossimo film di Guillermo del Toro. Pinocchio adattamento e condiviso alcune informazioni sull’ambientazione del film. Secondo Perlman, è “ambientato nell’Italia di Mussolini”. Leggi cosa aveva da dire di seguito:

“Beh, il Pinocchio di Guillermo è ambientato nell’Italia di Mussolini, che è uno sfondo fascista. La presunzione del film è che Pinocchio è il soldato perfetto perché non è umano. Quindi non mette mai in discussione gli ordini. Non ha paure. È invulnerabile. È tutto ciò di cui ha bisogno il soldato perfetto”.

A parte l’elenco del cast e il fatto che uscirà su Netflix il prossimo anno, non si sa molto altro sul film di Del Toro Pinocchio. Grazie ai recenti commenti di Perlman, è ora evidente che il film sarà ambientato in Italia prima della seconda guerra mondiale, a differenza dell’iconica versione animata di Walt Disney del 1940 ambientata alla fine del 1800, nello stesso periodo in cui è stata scritta la famosa favola di Collodi. Tuttavia, aspettati che la versione di Del Toro sia meno adatta ai bambini, poiché è stata etichettata come una “rivisitazione oscura e contorta”.

Il film di Del Toro in realtà non è l’unico adattamento di Pinocchio impostato per lo streaming il prossimo anno. Robert Zemeckis sta dirigendo una rivisitazione live-action per Disney+ con Tom Hanks, Cynthia Erivo, Luke Evans, Joseph Gordon-Levitt, Keegan-Michael Key, Lorraine Bracco e Benjamin Evan Ainsworth. Sarà interessante vedere quale adattamento vincerà alla fine, poiché entrambi vantano cast stellati e registi di alto profilo. Tuttavia, per coloro che cercano un Pinocchio antifascista ambientato durante l’ascesa di Mussolini, del Toro è il tuo ragazzo.

Fonte: Inversa

.item-num::after { content: “http://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Latest news

Andrew Garfield ammette di aver mentito a Emma Stone sul ruolo di No Way Home

Andrew Garfield ammette di aver mentito a Emma Stone sul suo ruolo in Spider-Man: No Way Home e...

Il poster di Danny Trejo Boba Fett è il più vicino a Machete nello spazio

Un nuovo poster di The Book of Boba Fett presenta Danny Trejo nei panni dell'allenatore del rancore, che...

Bradley Cooper ha dovuto rimanere nudo per 6 ore sul set di Nightmare Alley

Bradley Cooper rivela che, durante le riprese di una scena in Nightmare Alley, ha dovuto rimanere nudo per...

Yellowjackets Writer & Star Address Question of Cannibalism In The Show

Contiene spoiler per Yellowjackets Stagione 1. La prima stagione di Yellowjackets ha preso in giro il cannibalismo senza mai...

La figlia del regista di Don’t Look Up ha scritto la battuta migliore di Ariana Grande

Il regista di Don't Look Up, Adam McKay, rivela che sua figlia e la sua amica hanno scritto...

Aggiornamento Happy Death Day 3 offerto da Blumhouse Head

Il produttore Jason Blum conferma che Happy Death Day 3 è ancora in fase di sviluppo e anticipa...

Must read

You might also likeRELATED
Recommended to you