Asiatica Film Mediale

Peter Parker Clone Ben Reilly apparentemente rivelato in Spider-Verse 2 Toy

Peter Parker Clone Ben Reilly apparentemente rivelato in Spider-Verse 2 Toy
Erica

Di Erica

17 Agosto 2022, 20:32


Spider-Man: Across the Spider-Verse sembra aggiungere un altro Spider-Man preferito dai fan al cast di personaggi del film sotto forma del clone di Peter Parker, Ben Reilly. Il sequel del film vincitore del premio Oscar 2018 Spider-Man: Into the Spider-Verse è già impostato per presentare molte altre incarnazioni del popolare lanciatore di ragnatele con Miles Morales, Spider-Gwen e Peter B. Parker già confermato essere affiancato da Spider-Man 2099, Spider-Woman, il giapponese Spider-Man e Spider-Punk. Con tutte queste diverse apparizioni di Spider-Man, una versione importante del personaggio che i fan sono stati curiosi è Ben Reilly, il clone di Peter Parker che ha usato lo pseudonimo di Scarlet Spider-Man.

Introdotto per la prima volta come clone di Peter Parker in The Amazing Spider-Man # 149 nel 1975, il personaggio è stato riportato indietro e chiamato Ben Reilly in Spider-Man # 51 nel 1994 prima di diventare l’eroe Scarlet Spider e infine assumere il ruolo di Spider-Man nell’universo Marvel per un breve periodo. Nonostante faccia parte della famigerata trama della Saga dei Cloni, Reilly ha trovato una base di fan ed è stato riportato nelle pagine della Marvel Comics, e recentemente ha assunto il ruolo malvagio di Chasm nei fumetti. Ora sembra che Ben Reilly si unirà al cast dei personaggi di Spider-Man in Spider-Man: Across the Spider-Verse secondo il merchandising del film.

L’utente di Twitter haileestan2007 ha pubblicato un’immagine di un prossimo gioco da tavolo a tema Spider-Man: Across the Spider-Verse Trobule e sulla confezione insieme a Miles Morales, Spider-Man 2099 e Spider-Gwen non è altro che Scarlet Spider di Ben Reilly. Nessun annuncio da parte della Sony Pictures è stato fatto sull’apparizione di Scarlet Spider nel film o nel cast di doppiatori. Vedi l’immagine qui sotto.

Mentre la merce ha già confermato l’apparizione di personaggi come Spider-Punk, ciò che è degno di nota di Ben Reilly è quanto sia prominente nella scatola dei guai ed è uno dei personaggi giocabili, probabilmente indicando che avrà un ruolo più importante nel film. Come sarà il suo universo non è chiaro, ma potrebbe essere che risieda nell’universo di Miles Morales che presenta un Peter Parker morto. Miles ha già incontrato molte diverse incarnazioni di Spider-Man, ma incontrare un clone di Peter Parker sarebbe servito da grande specchio per l’arco narrativo di Miles Morales.

Sebbene The Spot sia confermato come il cattivo di Across the Spider-Verse, data la recente svolta antagonista di Ben Reilly nei fumetti, questa potrebbe essere un’indicazione che il personaggio potrebbe non essere un eroe, ma un nemico per Miles Morales. Spider-Man: Across the Spider-Verse potrebbe rivelarlo come il cattivo segreto o prepararlo a una svolta malvagia nel terzo film Spider-Man: Beyond the Spider-Verse. Ciò potrebbe consentire ai realizzatori di creare Spider-Carnage, una versione di Ben Reilly che è stato rilevato dal simbionte Carnage.

Fonte: haileestan2007

Date di rilascio chiave

  • Data di uscita di Kraven il cacciatore: 13-01-2023
  • Spider-Man Into the Spider-Verse 2 Data di rilascio: 2023-06-02
  • Data di rilascio di Madame Web: 07-07-2023
  • Data di uscita di El Muerto: 12-01-2024


Potrebbe interessarti

L’R-Rating di Hellraiser Reboot stuzzica il franchise di Blood & Gore per cui è noto
L’R-Rating di Hellraiser Reboot stuzzica il franchise di Blood & Gore per cui è noto

Il riavvio di Hellraiser di Hulu riceve ufficialmente una classificazione R. Hellraiser è un riavvio dell’omonimo film horror classico del 1987 di Clive Barker che ha introdotto gli spettatori a Cenobites, che sono esseri provenienti da una dimensione infernale intenti a torturare gli umani. E mentre molti spettatori probabilmente riconoscono Pinhead, il protagonista Cenobite con […]

Il regista di John Wick attribuisce alla sua carriera di regista il merito di un film su Speed ​​Racer
Il regista di John Wick attribuisce alla sua carriera di regista il merito di un film su Speed ​​Racer

Ripensando alla sua carriera, il regista di John Wick Chad Stahelski attribuisce la sua carriera di regista al film Speed ​​Racer. Basato sull’omonimo manga e anime degli anni ’60, il film del 2008 era incentrato sul personaggio adolescente titolare che vive in una società futuristica che gareggia con auto high-tech con l’aiuto del padre allenatore […]