Notizie FilmPeter Jackson ha considerato l'ipnosi per dimenticare LOTR e...

Peter Jackson ha considerato l’ipnosi per dimenticare LOTR e guardare come la prima volta

-


Il regista Peter Jackson dice di aver pensato di sottoporsi all’ipnosi per dimenticare la sua trilogia de Il Signore degli Anelli. Jackson è noto in tutto il mondo per aver adattato le opere fantasy epiche dell’autore JRR Tolkien, tra cui Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli. Con una mossa senza precedenti, il regista ha dato il via libera all’intera trilogia prima che le telecamere girassero, consentendo di girare tutti e tre i film uno dopo l’altro. I film sono usciti ogni dicembre dal 2001 al 2003, portando la visione di Tolkien sul grande schermo e guadagnando quasi $ 3 miliardi di incassi al botteghino. La terza puntata, Il ritorno del re, ha anche pareggiato il record per il maggior numero di Oscar vinti per un singolo film con 11, tra cui Jackson che ha portato a casa il miglior regista.

Il Signore degli Anelli presenta anche un cast stellato, molti dei quali hanno trovato la celebrità attraverso la trilogia. Tra la lunga lista di attori c’è Ian McKellen, Elijah Wood, Sean Astin, Sean Bean, Viggo Mortensen, Orlando Bloom, Cate Blanchett, Andy Serkis e Christopher Lee. Con il budget per dare vita al mondo della Terra di Mezzo, un cast di talento e Jackson al timone, i film de Il Signore degli Anelli hanno ridefinito le epiche fantasy e introdotto orde di nuovi fan nel lavoro di Tolkein. Tuttavia, Jackson si sentiva come se avesse perso un aspetto chiave dei film.

Parlando con il podcast Chatter di The Hollywood Reporter’s Awards, Jackson ha dichiarato di essersi sentito sfortunato perché non poteva vivere i film de Il Signore degli Anelli come un fan come tutti gli altri. Jackson ama il materiale originale di LOTR, ma ha sentito che gli anni trascorsi a lavorare alla trilogia gli hanno tolto la capacità di vivere i film per la prima volta con occhi nuovi come la maggior parte dei fan. Il regista ammette persino di prendere in considerazione misure drastiche, avendo seriamente considerato di essere ipnotizzato per dimenticare il tempo passato a lavorare sui film in modo da poter “sedersi e goderselo”. Dai un’occhiata ai commenti di Jackson sulla contemplazione dell’ipnosi di seguito:

“Quando abbiamo fatto i film de Il Signore degli Anelli, ho sempre sentito di essere la persona sfortunata che non è mai riuscita a vedere come un film emergente. Quando c’erano le proiezioni, ero immerso in esso per cinque o sei anni. È stata una tale perdita per me non essere in grado di vederli come tutti gli altri. In realtà ho preso seriamente in considerazione l’idea di andare da un tizio dell’ipnoterapia per ipnotizzarmi per farmi dimenticare i film e il lavoro che avevo fatto su negli ultimi sei o sette anni così ho potuto sedermi e godermeli. Non l’ho seguito, ma ho parlato con [British mentalist] Derren Brown su questo, e pensava di potercela fare”.

Mentre Tolkien aveva una fedele base di fan molto prima che Jackson portasse in vita i suoi libri, la trilogia del regista de Il Signore degli Anelli ha estrapolato quelle nuove vette troppo alte. I fan di tutto il mondo elogiano ciò che Jackson è stato in grado di realizzare, rendendo leggermente deprimente il fatto che l’uomo che ha portato gioia a così tanti desideri potesse provare quella stessa gioia. Tuttavia, il vero segno di un fan nello spazio creativo è dare vita al materiale amato in modo autentico e rispettoso in modo che altri possano goderselo con una passione simile.

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere di Amazon Prime debutterà sul servizio di streaming tra meno di un mese. Jackson, che non ha avuto alcun coinvolgimento in Rings of Power, ha dichiarato di essere entusiasta di vederlo, cosa che può fare come qualsiasi altro fan. Quindi, mentre Jackson potrebbe desiderare di poter guardare la sua epica trilogia de Il Signore degli Anelli con occhi nuovi, si spera che The Rings of Power possa aiutare ad alleviare i guai del regista quando sarà presentato in anteprima il 2 settembre.

Fonte: chiacchiere sui premi dell’Hollywood Reporter

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Spiegazione di Balrog Tease (e problemi Canon) di The Rings Of Power

Attenzione: spoiler in anticipo per l'episodio 7 di The Rings of Power La rivelazione di Balrog de Il...

Il finale dell’episodio 7 di The Rings of Power supporta la migliore teoria di Sauron

Attenzione: spoiler in vista dell'episodio 7 di The Rings of Power. Halbrand è segretamente Sauron? Il Signore...

Gli anelli del potere rivelano chi ha DAVVERO chiamato Mordor

Attenzione: spoiler in anticipo per l'episodio 7 di The Rings of Power. Il Signore degli Anelli: The Rings...

Sonya Blade di Mortal Kombat vuole riportare Kano per il sequel

L'attore di Sonya Blade Jessica McNamee spera che Kano torni in Mortal Kombat 2. Con McNamee nei panni...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te