Notizie FilmPerché tutti sottovalutano il potenziale al botteghino di Avatar...

Perché tutti sottovalutano il potenziale al botteghino di Avatar 2

-


Avatar di James Cameron è ancora il film con il maggior incasso di tutti i tempi, ma ciò non impedisce ai detrattori di sottovalutare la capacità di Avatar: The Way of Water di seguire le sue orme. L’industria è cambiata in modo significativo dall’uscita del primo Avatar nel 2009 con l’ascesa del MCU, il ritorno di Star Wars e un assalto di importanti film IP tra i primi 10 film di incassi di tutti i tempi, ma un esame più approfondito di Avatar (e Titanic di James Cameron) comportamento al botteghino, diventa chiaro quanto siano arretrati questi confronti.

Cameron è arrivato per la prima volta nella top 10 dei botteghini dopo l’uscita di Titanic del 1997, stabilendo un record così alto che nessun altro film è arrivato nemmeno a meno di un miliardo di dollari fino al prossimo film di Cameron, Avatar, oltre un decennio dopo. Avatar ha superato il botteghino di Titanic di oltre mezzo miliardo di dollari, stabilendo ancora una volta un record che nessun altro film poteva toccare, mentre Titanic ha mantenuto una presa sicura sul secondo posto fino ad Avengers: Endgame nel 2019. Mentre Endgame inizialmente ha superato il totale al botteghino di Avatar , una riedizione del 2021 ha riportato Avatar al primo posto ancora una volta (con un’altra importante riedizione in arrivo prima del rilascio di Avatar 2 per sostenere quel vantaggio).

Il continuo predominio dei colossi al botteghino di Cameron è innegabile, ma sono entrambi prodotti di un’era pre-MCU, e ora quasi la metà dei primi 10 film con maggiori incassi di tutti i tempi fa parte dell’MCU, con altri sequel e riavvii in franchising componendo il resto della lista. Questa ondata di IP in franchising ai vertici del botteghino è difficile da battere, specialmente quando Avatar, nonostante il suo successo finanziario, semplicemente non ha il tipo di valore di marchio come Star Wars o il MCU; tuttavia, presumere che la capacità di Avatar di competere come un franchise moderno fraintende totalmente il motivo per cui i film di James Cameron (due di loro) hanno raggiunto quel tipo di dominio.

Non ignorare l’effetto James Cameron

La cosa più importante da tenere a mente su questo argomento è che James Cameron non deve essere sottovalutato. Dalla creazione del franchise di Terminator al reinventare il franchise di Alien, Cameron ha un record impeccabile con la critica (al di fuori del suo debutto alla regia, Piranha II: The Spawning), con tutti i suoi film che hanno raggiunto il successo al botteghino diverso da The Abyss. La cosa più importante della filmografia di Cameron è il fatto che il suo successo non deriva dalla sua esperienza nel realizzare un particolare tipo di film. Pochissimi dei suoi film sono direttamente paragonabili tra loro, con anche Terminator 2 che abbandona per lo più la formula vincente di Terminator a favore di qualcosa di nuovo. Il semplice sguardo ad Avatar e Titanic insieme in cima al botteghino di tutti i tempi mostra la versatilità di Cameron.

Cameron ha avuto scettici per la maggior parte della sua carriera, soprattutto data la sua propensione a ottenere budget oltraggiosi e ad avere alcune produzioni difficili altamente pubblicizzate. Non è esattamente chiaro come Cameron lo faccia costantemente, ma in realtà, l’unica persona che ha bisogno di sapere come fa è James Cameron stesso. Per tutti gli altri, è semplicemente importante capire che ce la fa. Anche se la tendenza non ha un senso tradizionale, è una tendenza lo stesso.

Dal momento che Titanic e Avatar sono i principali valori anomali nella lista dei primi 10 incassi, vengono spesso ignorati come colpo di fortuna per non aver seguito le convenzioni più recenti di tutti gli altri migliori guadagni, rendendo difficile valutare il potenziale di Avatar: La Via dell’Acqua da raggiungere l’elenco poiché non ha quasi nulla in comune con i film IP in franchising che dominano il botteghino. La saggezza convenzionale direbbe che ha una possibilità di fare bene, ma che non ha alcuna possibilità di dare a James Cameron un terzo film nella top 10, ma la saggezza convenzionale non è riuscita nemmeno a prevedere il successo di Titanic, o la capacità di Cameron di battere il proprio record imbattibile. Certo, nessuno chiede a gran voce un sequel di Avatar, ma è anche il caso di Titanic e soprattutto del primo Avatar. Il suo curriculum potrebbe non avere senso, ma è reale e coerente.

I film di James Cameron sono anche gli unici tra i primi 10 film a vincere un Oscar o addirittura essere nominati come miglior regista o miglior film, con Titanic che ha ottenuto 14 nomination, vincendo 11 categorie tra cui Miglior film e Miglior regista. Avatar ha ricevuto nove nomination (tra cui Miglior Film e Miglior Regista), vincendo tre categorie, tra cui Fotografia, Direzione artistica e VFX. I migliori film di successo sono noti per la loro sottorappresentanza agli Academy Awards, quindi il fatto che i suoi film abbiano ricevuto così tanta più attenzione e successo dai premi non fa che aumentare il loro status di anomalia tra gli altri migliori guadagni mostra ulteriormente come si distinguono dal blockbuster più moderni nella lista e l’unico denominatore comune tra l’epopea romantica del disastro storico oltre al loro successo critico e finanziario è l’uomo sulla sedia del regista.

Avatar è ancora segretamente popolare nel 2022

Avatar è stato un fenomeno della cultura pop per un anno o due, ma con le esplosioni in franchising degli anni 2010 è stato rapidamente inghiottito da Star Wars, Marvel, DC e altro, portando molte persone a presumere che a nessuno importi di Avatar, Pandora o Na ‘vi, ma sorprendentemente, hanno persistito. Avatar ha tenuto un posto tra i primi 100 film nelle vendite di media domestici fino al 2014, Disney World ha aperto il suo parco Pandora nel 2017 e l’analisi del parco a tema nel Rapporto sulla partecipazione alle attrazioni globali dell’AECOM del 2018 attribuisce a Pandora un “forte fattore di partecipazione” sia per il 2017 che per il 2018 Inoltre, il botteghino di Avatar ha visto una grande spinta da alcune riedizioni nel corso degli anni, in particolare nel 2021, quando una riedizione cinese ha incassato 57 milioni di dollari. Potrebbe non avere le continue chiacchiere di un popolare franchise di universi condivisi, ma Avatar ha mantenuto un forte livello di popolarità per oltre un decennio senza il rilascio di sequel, spin-off o tie-in.

Uno dei fattori più imprevedibili in qualsiasi film di James Cameron è quale nuova tecnologia introdurrà o quale limite spingerà verso nuovi posti. Con Avatar, l’uso del motion capture e del 3D sono stati i principali fattori trainanti per gli schermi premium e IMAX, che hanno avuto un grande impatto sui guadagni complessivi al botteghino di Avatar, e con Avatar: The Way of Water, sta spingendo ancora di più quella tecnologia oltre a utilizzando la nuova tecnologia per eseguire l’acquisizione del movimento e altri lavori della fotocamera sott’acqua. Non è chiaro se sia sufficiente per riattivare quel prurito per riportare il pubblico a sciamare di nuovo nei cinema, ma è un fattore X importante che sarà difficile da valutare fino a quando Avatar: La via dell’acqua non arriverà effettivamente nelle sale.

Avatar e Titanic di James Cameron sfidano le regole di altri 10 migliori film al botteghino

Rispetto agli altri film nella top 10 del botteghino di tutti i tempi, compresi Avatar, Avengers: Endgame, Titanic, Star Wars: Il risveglio della Forza, Avengers: Infinity War, Spider-Man: No Way Home, Jurassic World, Il leone King, The Avengers e Furious 7, alcune cose spiccano. Cameron è l’unica persona con più film nella top 10 oltre ai fratelli Russo, i cui film di maggior incasso sono Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame, che è una conclusione in due parti della Infinity Saga del MCU. Avatar e Titanic sono anche gli unici film nella top 10 che non sono sequel o riavvii di IP in franchising esistenti. Sono anche i film più vecchi nella top 10, con tutti gli altri film in uscita nel 2015 o dopo, tranne The Avengers nel 2013. Titanic si distingue anche più di Avatar perché non solo è più vecchio di un decennio, ma è anche l’unico film nella top 10 che non è etichettato come un’avventura di fantascienza o un’avventura d’azione di qualche tipo.

Ancora più importante, il comportamento al botteghino di Titanic e Avatar è l’esatto opposto di ogni altro dei 10 migliori film. Il botteghino del weekend di apertura nazionale di Avengers: Endgame è stato di 257 milioni di dollari è il più grande weekend di apertura di tutti i tempi, altri cinque film nella top 10 hanno aperto oltre 200 milioni di dollari e il weekend di apertura medio al di fuori del Cameron è di 234 milioni di dollari. Nel frattempo, Avatar ha aperto a soli $ 77 milioni e Titanic ha aperto a $ 28 milioni. Il fatto che questa enorme disparità nel front-end della loro corsa al botteghino non sia stata sufficiente per impedire a entrambi i film di Cameron di salire in cima dimostra quanto fossero impressionanti le loro gambe rispetto a qualsiasi altro film. I grandiosi weekend di apertura al botteghino sono solitamente attribuiti al clamore del marketing, mentre le gambe di un film sono viste come un segno del suo passaparola. Per i film non camerunesi tra i primi 10, il botteghino nazionale di apertura del fine settimana rappresenta poco meno del 20% del bottino totale al botteghino, mentre l’apertura di Avatar rappresenta solo il 10% e l’apertura di Titanic rappresenta meno del 2% della sua corsa totale .

Quindi, per riformulare, i film di James Cameron sono gli unici tra i primi 10 film il cui posto nella lista può essere attribuito all’accoglienza del film stesso, mentre il resto dei film, sebbene sia stato ben accolto, dipende da un’enorme pre- rilasciare clamore di marketing. Il calo medio del secondo fine settimana per i film non camerunesi tra i primi 10 è del 55%, mentre Avatar è sceso di meno del 2% e Titanic ha effettivamente visto il suo botteghino crescere del 23% nel suo secondo fine settimana (l’unico film tra i primi 10 fare così). La tendenza continua dopo la seconda settimana, con i film non camerunesi che vedono cali successivi nello stesso campo di gioco del 55%, mentre Titanic è sceso del 6% nella terza settimana e ha mantenuto cali a una cifra e bassi a due cifre per diverse settimane, tra cui ulteriori incrementi del quattro percento, del due percento e del 22 percento nell’ottava settimana. Avatar ha anche mantenuto cali bassi per tutta la sua corsa, superando il 55 percento solo una sola volta alla fine della sua corsa.

Ognuno di questi film è sufficiente per dimostrare l’abilità cinematografica di Cameron, ma l’esistenza di entrambi, la coerenza tra di loro e il modo in cui si distinguono dal resto della lista dei primi 10 dimostrano che i film IP in franchising enormi con un enorme clamore pre-rilascio sono ‘ t l’unico modo per stabilire record al botteghino. In effetti, il fallimento di Avengers: Infinity War, Avengers Endgame e del resto dei 10 migliori guadagni nel spodestare entrambi i film di Cameron nel corso dei decenni rivela i limiti del moderno approccio ai blockbuster. Ovviamente, tutto questo ignora l’inflazione e le variazioni dei prezzi dei biglietti nel corso degli anni, il che significa che se misuriamo le vendite grezze dei biglietti invece delle entrate al botteghino, Titanic e Avatar avrebbero probabilmente un vantaggio ancora più solido. Ovviamente, niente di tutto ciò garantisce nulla sul potenziale al botteghino di Avatar: La via dell’acqua, ma dimostra che il clamore e l’attesa prima del rilascio non sono essenziali affinché un film diventi il ​​film con il maggior incasso di tutti i tempi, e che James Cameron merita il beneficio del dubbio, anche se non sappiamo ancora perché ha passato un decennio della sua vita a fare più film Avatar.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Secondo quanto riferito, la serie God Of War è stata confermata su Amazon da Sony Boss

Secondo quanto riferito, la serie God of War a Prime Video è stata confermata da Jim Ryan di...

Hayden Christensen risponde alla domanda sullo spinoff di Darth Vader

La star di Star Wars Hayden Christensen ha recentemente condiviso i suoi pensieri su un potenziale programma televisivo...

Strange New Worlds rende il miglior trucco da impresa di Kirk la manovra PIKE

Attenzione: SPOILER per Star Trek: Strange New Worlds Episodio 4 - "Memento Mori" L'effetto fionda usato più volte dal...

L’attore Dustin di Stranger Things si unisce al cast di Broadway di Dear Evan Hansen

Cose più strane la star Gaten Matarazzo è stata scritturata nell'ultima iterazione di Broadway Caro Evan Hansen. ...

Da Non Perdere

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

45,6 Miliardi Di Won In Euro Quanti Sono? Squid Game Lo Rivela

È ufficiale: la seconda stagione di Squid Game su...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te