Notizie FilmPerché Thor: Love & Thunder è stato più difficile...

Perché Thor: Love & Thunder è stato più difficile da realizzare di Ragnarok

-


Taika Waititi spiega perché Thor: Love and Thunder era una prospettiva molto più difficile di Thor: Ragnarok. Love and Thunder è nelle sale per le proiezioni in anteprima a partire da oggi, in procinto di fare un successo al botteghino ancora più grande nel suo weekend di apertura rispetto a Ragnarok. In questo film, Thor sta affrontando una sorta di crisi di mezza età mentre decide se vuole continuare a essere un eroe, ma quando Gorr il God Butcher scende con l’intento di uccidere tutti gli dei, deve assemblare con riluttanza una nuova squadra che include i suoi vecchi amici Korg (Waititi) e Valkyrie (Tessa Thompson) e la sua ex ragazza Jane Foster (Natalie Portman), che ora brandisce il martello Mjölnir nei panni di Mighty Thor.

Il ramo Thor del Marvel Cinematic Universe ha caratterizzato una porta girevole di registi, molto più di qualsiasi altro eroe. Mentre Kenneth Branagh ha diretto il Thor originale del 2011, Alan Taylor ha diretto il sequel del 2013, Thor: The Dark World. Non è stato fino a Thor: Ragnarok del 2017 che Waititi, che a quel punto era fresco delle sue commedie indipendenti neozelandesi What We Do in the Shadows e Hunt for the Wilderpeople, è stato scelto per unirsi al MCU. Il regista ha infuso il suo caratteristico umorismo insolito nel progetto, rendendo Ragnarok sia il film più recensito (ha il 93%, ovvero il 16% in più rispetto al secondo posto, Thor al 77%) sia il film con il maggior incasso (ha incassato 854 milioni di dollari in tutto il mondo, un aumento significativo dei $ 644,8 milioni di The Dark World nel franchise del film Thor finora.

Durante una recente intervista con IndieWire, Waititi parla di come ci si sente ad immergersi in Thor: Love and Thunder. Il regista rivela di aver pensato che Thor: Ragnarok sarebbe stato l’ultimo film solista di Thor, perché la maggior parte dei franchise di supereroi da solista non si era esteso oltre l’essere una trilogia. In quanto tale, ha riversato tutte le sue idee in Ragnarok, e quando la Marvel ha ordinato più o meno istantaneamente un sequel, ha dovuto capire “cosa fare con questo personaggio che sembra nuovo, soddisfa i fan, ma dà anche a Chris [Hemsworth] qualcosa di interessante da fare.” Leggi la sua citazione completa di seguito:

Sembra ancora sopravvivenza. In un certo senso è stato più difficile su questo perché ho messo tutto in Ragnarok, pensando che la Marvel realizza solo tre film per supereroe, quindi non ce ne sarebbe un altro. Poi ci hanno chiesto subito di farne un altro. È stato allora che ho dovuto inventare tutte queste nuove idee per provare a fare qualcosa di buono, se non migliore, dell’ultimo. È stato più difficile perché è come un secondo romanzo. Cercando di capire cosa fare con questo personaggio che sembra nuovo, soddisfa i fan, ma dà anche a Chris [Hemsworth] qualcosa di interessante da fare con il personaggio.

Un altro motivo per cui Thor: Love and Thunder è stato considerevolmente più difficile da organizzare è che Waititi ha molti più pezzi da spostare sul tabellone. Oltre a lavorare con i personaggi principali di Thor e quelli che ha introdotto in Ragnarok, come Korg e Valkyrie, deve destreggiarsi nel riportare in vita vecchi personaggi come Jane Foster e aggiungerne di nuovi come l’equipaggio dei Guardiani della Galassia. Questa è la prima volta che i Guardiani fanno la loro apparizione al di fuori dei film dei Guardiani o dei Vendicatori, quindi le aspettative saranno alte su Waititi per assicurarsi che il loro caratteristico umorismo irriverente venga eseguito correttamente.

Tuttavia, se c’è una cosa che il regista di Thor: Love and Thunder ha dimostrato, è che è sempre pieno di idee. Il tempo dirà se il nuovo film avrà lo stesso impatto di Ragnarok, ma la buona volontà di quel progetto sta già alimentando una corsa al botteghino potenzialmente epica. Se riesce a catturare anche solo una minima parte della capacità di quel film di affascinare il pubblico, ci sarà sicuramente riuscito.

Fonte: IndieWire

Date di rilascio chiave

  • Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022
  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita: 17 febbraio 2023
  • Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023
  • The Marvels/Captain Marvel 2 (2023)Data di uscita: 28 luglio 2023

Ultime News

Spiegazione del finale esplosivo dell’episodio 6 di The Rings Of Power

Attenzione: spoiler in anticipo per l'episodio 6 di The Rings of Power Cosa sta succedendo nel nome di...

Adar ha fatto COSA? Shock Sauron Twist di Rings Of Power è vero?

Attenzione: spoiler in anticipo per l'episodio 6 di The Rings of Power Adar ha davvero ucciso Sauron in...

Jurassic World Dominion crea il futuro del franchising, afferma il direttore

Il regista di Jurassic World Dominion, Colin Trevorrow, spiega come il film campione d'incassi prepara il futuro del...

Trevor Noah del Daily Show uscirà come presentatore

Trevor Noah partirà come conduttore di The Daily Show dopo sette anni. The Daily Show è un...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te