Asiatica Film Mediale

Perché Spawn Creator non vuole film così incentrati sugli effetti speciali

Perché Spawn Creator non vuole film così incentrati sugli effetti speciali
Erica

Di Erica

11 Ottobre 2022, 21:02


Il creatore di Spawn Todd McFarlane ha dichiarato di non volere che il film di riavvio del suo personaggio sia dominato da effetti speciali o animazioni generate al computer. Il film originale di Spawn è uscito nel 1997 e Hollywood sta dando all’antieroe demoniaco una seconda possibilità sul grande schermo. Una data di uscita per il film Spawn non è ancora nota, ma il ritmo degli sviluppi è aumentato rapidamente negli ultimi tempi.

Spawn non è un prodotto né della Marvel né della DC e funziona sotto il terzo marchio più importante, Image Comics. Il film di riavvio ha faticato a decollare da quando si è unito alla Blumhouse Productions nel 2017, ma Jamie Foxx è rimasto impegnato a interpretare Spawn per tutta la saga di pre-produzione. Il team creativo ha ottenuto talentuose menti di fumetti per scrivere la sceneggiatura di Scott Silver di Joker notorietà e Malcolm Spellman, uno degli assi della Marvel responsabile della creazione di The Falcon and the Winter Soldier e attualmente incaricato di scrivere Captain America 4.

Parlando da uno stand al New York Comic Con, McFarlane ha discusso la visione dietro il prossimo film di Spawn e ha pubblicato il suo segmento sulla sua pagina Instagram. Ha spiegato che Silver e Spellman hanno un curriculum comprovato per la scrittura di film di fumetti, ma Spawn è una sfida drammatica e narrativa diversa da qualsiasi storia esistente. Leggi i commenti di McFarlane, ricondivisi da GameSpot, di seguito:

“Sono più preoccupato [about whether] Se [Scott Silver] e Malcolm può fare il dramma. So che possono fare le cose dei fumetti, ma tutti vogliono fare qualcosa di diverso per quanto riguarda i film sui supereroi qui. Nessuno nel nostro team vuole fare una stravaganza di effetti speciali da $ 200 milioni. Ho fatto quella mossa. Ho visto quel film”.

Perché Todd McFarlane ha ragione sugli effetti speciali di Spawn

McFarlane vuole vedere gli effetti speciali usati con gusto e con parsimonia, ma questa sarà una sfida poiché le abilità sovrumane di Spawn probabilmente infrangono i limiti di ciò che è ragionevole attraverso effetti pratici. Foxx ha dettagliato il costume del film Spawn, rivelando che il mantello del personaggio, un’arma senziente che si nutre del sistema nervoso del suo proprietario, avrebbe riempito lo schermo come nei fumetti e nelle serie animate. Gli effetti video per il film originale di Spawn sono stati per lo più prodotti dalla casa di effetti speciali creata da George Lucas Industrial Light & Magic, e l’aggiunta tardiva di riprese VFX mentre il film era già in produzione ha portato a un mix di animazioni credibili e dubbie. McFarlane, che è stato il produttore esecutivo del primo film e una volta stava cercando di dirigere il riavvio, probabilmente non vuole vedere un sovraccarico di effetti speciali non pianificato ripetersi o consentire ai personaggi di Spawn di passare in secondo piano rispetto alla grafica.

Mentre McFarlane detesta il ritmo lento di Hollywood e la CGI esagerata, è profondamente consapevole di un’altra inclinazione dello studio: il franchising di film a fumetti dopo un lancio di successo. McFarlane in precedenza aveva affermato che un universo cinematografico di Spawn popolato dai suoi oltre 300 personaggi potrebbe essere platform se il riavvio di Spawn risuona con gli spettatori e trova il successo che altri franchise R-rated come Deadpool e Joker hanno trovato. Gli sceneggiatori sono stati appena assegnati al film e i dettagli chiave come il cattivo in primo piano, il cast di supporto e il regista ufficiale sono ancora sconosciuti.

Fonte: Todd McFarlane tramite GameSpot


Potrebbe interessarti

Perché Kevin Smith non dirigerà un film Marvel o Star Wars
Perché Kevin Smith non dirigerà un film Marvel o Star Wars

Nonostante il successo quasi inevitabile che entrambi i film di Star Wars e Marvel sembrano portare ai loro registi, Kevin Smith non vuole prendere parte alla regia di un film in nessuno dei due universi. I due franchise di proprietà della Disney sono entrambi pieni di vita di recente, poiché la Marvel è nel mezzo […]

Il film Blade dell’MCU non dovrebbe essere così difficile per la Marvel
Il film Blade dell’MCU non dovrebbe essere così difficile per la Marvel

Il film MCU Blade sembra avere problemi di produzione, ma non dovrebbe essere così difficile ottenere questa proprietà nel modo giusto. La Marvel ha riacquistato i diritti cinematografici di Blade, il loro iconico cacciatore di vampiri, nel 2012. Un decennio dopo, il loro studio cinematografico ha sospeso la produzione del loro film Blade dopo aver […]