Asiatica Film Mediale

Perché Shane West non vuole una passeggiata per ricordare il riavvio

Perché Shane West non vuole una passeggiata per ricordare il riavvio
Erica

Di Erica

17 Marzo 2022, 17:36


Shane West spiega perché non vuole il riavvio di A Walk to Remember. West è un attore, cantante e cantautore americano, noto soprattutto per i suoi ruoli come Landon Carter in A Walk to Remember, il cattivo di Batman Bane a Gotham, Tom Sawyer in The League of Extraordinary Gentleman e Michael in Nikita. Oltre alla sua carriera di attore, West attualmente canta per la band punk/rock The Twilight Creeps.

Prima di A Walk to Remember, West ha recitato nel ruolo principale di Eli Sammler in Once and Again della ABC, ma è stato il ruolo di Landon Carter che lo ha davvero spinto sotto i riflettori e gli è valso un Teen Choice Award. Il film drammatico romantico per adulti è stato presentato in anteprima nel 2002 e interpretato da West, Mandy Moore, Peter Coyote e Daryl Hannah. A Walk To Remember segue Carter (West), un ribelle liceale che si ritrova inaspettatamente innamorato della figlia del pastore battista, Jamie Sullivan (Moore).

Screen Rant ha avuto l’opportunità di incontrare West per promuovere il suo nuovo film Outsiders, che è nelle sale e in VOD. Durante la conversazione, West condivide i suoi pensieri su un potenziale riavvio di A Walk to Remember. Alla domanda su chi potrebbe interpretare Carter in un remake, West dice di non averne idea e rivela che personalmente non è un grande fan dei riavvii, specialmente se fanno un remake di qualcosa che era già buono. Dai un’occhiata alla sua citazione completa di seguito:

Nessun indizio. Lo cederei al team di produzione. […] Non sono il più grande fan dei riavvii. Ce ne sono alcuni che funzionano davvero. Ma penso che la cosa più strana sia riavviare film che erano già fantastici, o già buoni, o già di successo. Sento che qualcosa che manca in tutto questo riavvio è, perché non prendere qualcosa che non era molto buono, e [make] è meglio? In realtà non tendiamo a farlo per molte cose. Ma sai, non possiamo davvero fare un sequel con questo film, perché sarebbe imbarazzante. Ma penso che potrebbe avere un po’ più senso scrivere una nuova storia d’amore, nuovi personaggi. È così che mi sento al riguardo. […] A proposito, se lo facessero, andrei assolutamente a vederlo e lo sosterrei, di sicuro. Non è una cosa negativa. È più di “Credo che ci siano altre idee là fuori”.

I sentimenti di West verso i riavvii sono decisamente comprensibili. Mentre uno si diverte sempre a vedere una nuova svolta su un film classico, tali remake non sono sempre necessari. West sostiene che i riavvii dovrebbero prendere qualcosa di brutto e renderlo buono, e ha ragione sul fatto che non accade spesso in questo modo, con pochi film che falliscono che ottengono una seconda possibilità. Tuttavia, un riavvio sarebbe l’unico vero modo per riportare A Walk to Remember, perché un sequel semplicemente non funzionerebbe. Considerando che il film ha esplorato la diagnosi di leucemia di Sullivan e l’eventuale morte, un sequel sarebbe sicuramente molto imbarazzante. Indipendentemente dai suoi sentimenti personali sui riavvii, tuttavia, West dice che continuerebbe a guardare e supportare il riavvio di A Walk to Remember se mai fosse stato realizzato.

Fortunatamente per West, è abbastanza improbabile che A Walk to Remember venga riavviato. Il film ha recentemente festeggiato il suo 20esimo anniversario e, finora, non c’è stata alcuna reale indicazione di un nuovo progetto. A Walk to Remember è basato su un romanzo di Nicholas Sparks e, sebbene molti dei suoi romanzi rosa siano stati adattati in un film, nessuno di loro è stato riavviato finora. Se uno dei suoi adattamenti cinematografici dovesse essere rivisitato, ci si aspetterebbe che fosse per la prima volta uno dei più grandi successi, come The Notebook, presentato per la prima volta nel 2004. Mentre i fan hanno scelto Olivia Rodrigo per il ruolo di Sullivan di A Walk to Remember in un potenziale riavvio, è improbabile che la loro previsione si concretizzi e A Walk to Remember per ora può semplicemente godersi il suo status di classico film d’amore.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }


Potrebbe interessarti

Turning Red batte il record di apertura di spettatori globali di Disney+
Turning Red batte il record di apertura di spettatori globali di Disney+

Turning Red della Pixar batte il record di apertura di spettatori globali di Disney+ entro tre giorni dalla sua anteprima sulla piattaforma di streaming. Originario della scrittrice/regista di Bao Domee Shi al suo debutto alla regia, il film per adulti è incentrato su Meilin “Mei” Lee, una ragazza cinese-canadese di 13 anni che vive a […]

Annunciate le giostre del parco divertimenti a tema Jumanji: rilasciata la prima immagine
Annunciate le giostre del parco divertimenti a tema Jumanji: rilasciata la prima immagine

In linea con la sua premessa, il franchise di Jumanji sta prendendo vita con giostre nei parchi di divertimento e camere d’albergo a tema. La serie è iniziata nel 1995 con un film interpretato da Robin Williams su un gioco da tavolo basato sulla giungla che si dirama nel mondo reale ogni volta che qualcuno […]