Notizie FilmPerché Sebastian Stan pensava che First Avenger sarebbe stato...

Perché Sebastian Stan pensava che First Avenger sarebbe stato il suo unico film MCU

-


Sebastian Stan spiega perché pensava che non sarebbe tornato nei panni di Bucky Barnes dopo Captain America: Il primo vendicatore. Stan è apparso in numerosi ruoli straordinari nel corso degli anni, ma è diventato davvero un nome familiare in seguito al suo coinvolgimento con il Marvel Cinematic Universe. Mentre perseguiva parti in altri progetti cinematografici e televisivi, è apparso in sei progetti dei Marvel Studios nell’ultimo decennio: nove se si contano le scene dei titoli di coda e una performance vocale in What If…?

Il 39enne ha presentato per la prima volta al pubblico il suo personaggio, James Buchanan “Bucky” Barnes, nel 2011 in Captain America: The First Avenger, anche se da allora ha subito una notevole trasformazione. Sebbene una volta ritenuto morto, Bucky si è rivelato essere il Soldato d’Inverno, un famigerato assassino sovietico vittima del controllo mentale, anche se da allora è diventato parte integrante della squadra degli eroi. L’anno scorso ha persino ricevuto la sua serie spin-off Disney+, The Falcon e The Winter Soldier, insieme a Sam Wilson di Anthony Mackie.

Tuttavia, Stan ora rivela che, a un certo punto, non pensava che sarebbe tornato al MCU dopo Il primo vendicatore. Mentre dà uno sguardo retrospettivo alla sua carriera con Vanity Fair, Stan condivide che non si sarebbe mai aspettato di interpretare il ruolo di Bucky Barnes per così tanto tempo. Ricordando come ha fatto per la prima volta un provino per il ruolo di Steve Rogers, Stan dice che quando gli è stato offerto il ruolo di Bucky, “non sembrava che ci fosse alcun impegno”, poiché il MCU era ancora nelle sue fasi iniziali. La star ricorda poi come, quando è arrivato il giorno in cui gli sarebbe stato sparato mentre cadeva dal treno ne Il primo vendicatore, un cambio di produzione dell’ultimo minuto ha fatto sembrare improbabile il ritorno del suo personaggio. Dai un’occhiata alla citazione completa di Stan qui sotto:

Di certo non sapevo che avrei interpretato il ruolo per dieci anni. Ricordo di essere entrato per il ruolo di Steve Rogers, non averlo ricevuto, e poi aver ricevuto una telefonata su questo ruolo e averne parlato e dove poteva andare, ma non sembrava che ci fosse davvero alcun impegno e l’MCU era ancora molto giovane all’epoca. C’era sempre un tipo di atteggiamento umile da parte di Kevin e di tutti i presenti, che era tipo: ‘Senti, abbiamo dei progetti e vogliamo fare questi film e vogliamo continuare a costruire questo universo, ma non lo sappiamo, potrebbe funzionare, potrebbe non funzionare.’

Ma sapevo che alla fine della storia sarei caduto da questo treno, e poi mi sarebbe stata data questa manica verde, il che avrebbe indicato che avrei perso questo braccio e poi sarei potuto entrare nel Winter Soldier trama. E quindi quello era l’unico tipo di indicazione che avevo che potenzialmente potevo tornare, ma nessuno mi aveva detto niente. E poi, in pratica, il giorno in cui stavamo girando quella scena, hanno detto: “Sì, non faremo la manica verde”. E ho solo pensato ‘Oh, tipo, è come se morirò su quel treno, non si tornerà indietro’, ma semplicemente non sapevano che braccio avrebbero usato o qualcosa del genere e [it] continuato da lì.

Quando in seguito discute del suo ritorno in Captain America: The Winter Soldier, Stan spiega quanto si sia sentito fortunato che Bucky sia riuscito a progredire nella trama di Winter Soldier, poiché sentiva che era un personaggio così “riconoscibile”. Continua anche dicendo che si sente come se il capo dei Marvel Studios, Kevin Feige, non avesse abbastanza credito per le intricate trame su cui è costruito il MCU. Questa non è la prima volta che Stan ha espresso la sua gratitudine per il suo ruolo nella Marvel, poiché l’attore ha recentemente condiviso il suo apprezzamento per l’arco narrativo di Bucky all’interno del franchise.

Stan ha recentemente affermato che il suo breve coinvolgimento con Black Panther gli è stato anche rivelato in un modo esilarante e “disinvolto”, quindi è interessante sentire che questa natura casuale dietro le apparizioni di Bucky è in qualche modo un tema nella sua carriera nel MCU. È difficile immaginare come sarebbe potuta progredire la trama di Steve Rogers se Bucky non fosse tornato dopo Captain America: Il Primo Vendicatore, dato che è stato una vera forza trainante dietro l’evoluzione di Capitan America come personaggio. Sebbene sia attualmente nelle sue primissime fasi di sviluppo, Stan dovrebbe tornare nel prossimo Captain America 4.

Fonte: Vanity Fair

Date di uscita chiave Doctor Strange in the Multiverse of Madness (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022 Thor: Love and Thunder (2022)Data di uscita: 08 luglio 2022 Black Panther: Wakanda Forever/Black Panther 2 (2022)Data di uscita: 11 novembre 2022 The Marvels/Captain Marvel 2 (2023) Data di uscita: 17 febbraio 2023 Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023) Data di uscita: 05 maggio 2023 Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023) Data di uscita: 28 luglio 2023

Ultime News

La serie originale di Dragon Ball sta arrivando Crunchyroll

La piattaforma Crunchyroll ha rilasciato un comunicato stampa annunciando che l'adattamento anime del manga scritto e disegnato...

Questi sono gli anime chiave che hanno fatto piangere di più i giapponesi

il portale giapponese netlab ha condotto un sondaggio tra i suoi lettori con la domanda «Qual è l'anime...

Inu ni Nattara Suki na Hito ni Hirowareta svela il suo primo trailer

Sul sito ufficiale per l'adattamento anime del manga ecchi scritto e disegnato da Itsutsu Furukawa, Inu ni Nattara...

Le light novel Danjo no Yuujou wa Seiritsu suru? avranno un anime

La casa editrice Kadokawa ha emesso un comunicato stampa annunciando che le light novel scritte da ninna nanna...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te