Asiatica Film Mediale

Perché Scott Eastwood non è tornato per The Suicide Squad

Perché Scott Eastwood non è tornato per The Suicide Squad
Erica

Di Erica

23 Febbraio 2022, 02:31


Scott Eastwood rivela perché non è tornato per The Suicide Squad. L’attore è figlio del leggendario attore e regista novantenne Clint Eastwood, con alcuni dei suoi primi ruoli nei film di suo padre: Flags of Our Fathers, Gran Torino e Invictus. Scott ha recitato in Suicide Squad di David Ayer del 2016 nei panni di GQ Edwards, un tenente dei Navy SEAL che assiste Rick Flag (Joel Kinnaman) durante la missione della Task Force X, apparentemente ucciso durante la battaglia culminante del film.

Simile a Justice League di Zack Snyder, la produzione di Ayer’s Suicide Squad è stata afflitta da polemiche dietro le quinte della Warner Bros. Dopo che il primo teaser trailer ha debuttato al Comic-Con di San Diego nel 2015, rivelando una versione decisamente più oscura della squadra di I cattivi della DC, lo studio in seguito ha tentato di rendere il film più allegro e comico. Il risultato è stato un taglio teatrale che è stato un successo commerciale ma era lontano dalla visione originale del film da parte di Ayer e del pubblico. Gunn alla fine ha sostituito Ayer per il seguito, che ha restituito alcuni personaggi in Flag, Harley Quinn (Margot Robbie), Amanda Waller (Viola Davis) e Captain Boomerang (Jai Courtney).

Ora, durante una recente discussione con Insider per promuovere il suo nuovo film I Want You Back, Eastwood ha rivelato perché GQ Edwards non è tornato per Suicide Squad del 2021. L’attore dice di aver rinunciato al film in parte grazie ai consigli di suo padre. Anche la Warner Bros. spingendo Eastwood a firmare un accordo per tre film senza alcun compenso o dettagli in anticipo ha presentato sfide per il suo ritorno. Leggi cosa ha da dire qui sotto:

Non volevano pagarmi soldi per quei film successivi e… non avevano un’altra sceneggiatura per l’altro film, quindi non sapevo per cosa mi sarei iscritta. Ho detto: “Non vogliono pagarmi”, ha detto, “Se sembra che abbiano davvero bisogno di te e se è una buona parte, allora fallo. In caso contrario, non farlo”. Non avevo la risposta a quelle domande in quel momento. Non avrei avuto le risposte e mi stavano facendo pressioni. Quindi alla fine non è successo.

Non è chiaro come Eastwood sarebbe tornato per il seguito, dato che GQ Edwards apparentemente muore alla fine di Suicide Squad del 2016. Anche se i recenti commenti di Eastwood sembrano indicare che la Warner Bros. aveva tutte le intenzioni di riportarlo indietro prima che l’attore rifiutasse. Una spiegazione potrebbe essere che Edwards sia sopravvissuto in qualche modo all’esplosione. Dato il senso di continuità tra i due film di Suicide Squad, la sua morte apparente avrebbe potuto essere facilmente ricollegata in qualche modo.

Sebbene Edwards fosse un personaggio relativamente minore di Suicide Squad, Eastwood ha recentemente rivelato di avere più tempo sullo schermo nel taglio di Ayer. Mentre la Warner Bros. non sembra avere alcuna intenzione di pubblicare questa ormai famigerata versione del film come ha fatto con lo Snyder Cut, un movimento di fan di pari entusiasmo potrebbe convincere lo studio a svelare finalmente la visione originale del regista per Suicide Squad . Forse la prospettiva di vedere più del personaggio di Eastwood in azione potrebbe aiutare ad accendere quel movimento.

Fonte: Insider

Date di uscita chiave The Batman (2022)Data di uscita: 04 marzo 2022 DC League of Super-Pets (2022)Data di uscita: 20 maggio 2022 Black Adam (2022)Data di uscita: 29 luglio 2022 The Flash (2022)Data di uscita : 04 novembre 2022 Aquaman and the Lost Kingdom (2022)Data di uscita: 16 dicembre 2022 Shazam! Fury of the Gods (2023)Data di uscita: 02 giugno 2023 Blue Beetle (2023)Data di uscita: 18 agosto 2023


Potrebbe interessarti

Doctor Strange 2: Scarlet Witch Team-Up ha momenti inaspettati
Doctor Strange 2: Scarlet Witch Team-Up ha momenti inaspettati

La collaborazione di Stephen Strange con Scarlet Witch in Doctor Strange in the Multiverse of Madness avrà dei momenti inaspettati, anticipa il produttore del film. Il prossimo capitolo del calendario di rilascio del MCU è Doctor Strange 2, attualmente previsto per il rilascio a maggio. Il film diretto da Sam Raimi vedrà lo stregone titolare […]

John Carpenter reagisce al successo del nuovo film di Halloween
John Carpenter reagisce al successo del nuovo film di Halloween

John Carpenter si è aperto per esprimere la sua felicità per il successo complessivo dei riavvii di Halloween. La serie è proseguita con l’uscita di Halloween Kills, che ha debuttato lo scorso anno. Halloween Ends concluderà l’attuale trilogia di film di Halloween diretti da David Gordon Green quando sarà presentato in anteprima il 14 ottobre. […]