Notizie Serie TVPerché Sandman non ha scelto James McAvoy come sogno...

Perché Sandman non ha scelto James McAvoy come sogno (nonostante fosse perfetto)

-


Per molti amanti di vecchia data della serie The Sandman, James McAvoy è stato l’attore perfetto per il ruolo di Dream nel prossimo adattamento di Netflix, rendendo curioso il motivo per cui non è stato scelto. La storia di McAvoy con fantastici adattamenti di romanzi tra cui I suoi materiali oscuri, Il leone, La strega e l’armadio e IT, così come la sua familiarità con le opere del creatore di The Sandman, Neil Gaiman, significa che sarebbe stato perfetto per il ruolo. Tuttavia, la serie Netflix vede invece Tom Sturridge nei panni del personaggio Sandman di Morpheus, Dream of the Endless, lasciando molti a chiedersi perché McAvoy non sia stato scelto.

McAvoy ha lavorato per la prima volta a una storia di Gaiman nel dramma radiofonico in sei parti del 2013, Neverwhere, in cui McAvoy ha interpretato il ruolo principale di Richard Mayhew. Sette anni dopo è stato scelto come protagonista di un altro adattamento di Gaiman, questa volta per interpretare Dream nell’adattamento di The Sandman di Audible. Altri membri del cast stellare includevano l’attore di Thor Kat Dennings nei panni dell’attore di Death e Good Omens Michael Sheen nei panni di Lucifer. La prima parte dell’audiolibro ha avuto un tale successo che è diventata la produzione Audible Original più venduta nella storia dell’azienda. La seconda parte è stata rilasciata con lo stesso successo e la parte 3 dovrebbe essere rilasciata presto.

Dopo l’eccezionale interpretazione di McAvoy nei panni di Dream nell’audiolibro, è stata una sorpresa quando il suo nome non sembrava nemmeno essere in lizza per il ruolo in The Sandman di Netflix. Il motivo più probabile per cui McAvoy non è stato scelto è che era troppo occupato. Le riprese di The Sandman sono iniziate a metà del 2020, quando le riprese della seconda stagione di His Dark Materials, in cui McAvoy interpreta il ruolo principale di Lord Asriel, sarebbero state ancora in corso. Per non parlare, oltre ad altri impegni, che McAvoy era probabilmente ancora nel bel mezzo della registrazione della sua parte come Morpheus nella seconda e terza parte della produzione di Audible. Se fosse stato scelto per la serie Netflix, avrebbe dovuto fornire due versioni dello stesso personaggio contemporaneamente, in studio di registrazione e sullo schermo.

Perché Tom Sturridge era la scelta giusta per il sogno

Sebbene Sturridge abbia una lunga lista di crediti per la recitazione, di recente è apparso al fianco di Jake Gyllenhaal in Velvet Buzzsaw di Netflix, non è ancora una grande star come McAvoy, il che funziona a suo favore per questo ruolo. La ricchezza di trame nei fumetti di The Sandman significa che l’adattamento di Netflix ha il potenziale per durare per molte stagioni e McAvoy potrebbe non essere stato in grado di prendere un impegno così a lungo termine. Inoltre, sarà interessante vedere cosa porta Sturridge in un ruolo fantastico di questo tipo, dal momento che è più spesso scelto per adattamenti di classici e drammi storici. L’apparizione di Sturridge nel trailer mostra già quanto bene si adatti all’estetica onirica, sembrando come se fosse uscito direttamente dalle pagine del fumetto. Nonostante le sue doti recitative stellari, sarebbe stato difficile per McAvoy interpretare fisicamente in modo convincente il personaggio alto e allampanato di Morpheus.

Alla fine, è stata una decisione intelligente non scegliere di nuovo McAvoy per interpretare Dream perché ora il pubblico potrà vedere un’interpretazione completamente nuova del personaggio nella serie Netflix di The Sandman. Proprio come McAvoy ha lasciato il segno su Morpheus nell’audiolibro, Sturridge ora ha spazio per fare lo stesso nella serie Netflix. Ma per coloro che sperano ancora di vedere un giorno McAvoy interpretare un ruolo di Gaiman sullo schermo, non è impossibile. Neil Gaiman è un autore adattato regolarmente degli ultimi anni e considerando che a McAvoy piace chiaramente lavorare con le storie di Gaiman, non è improbabile che il pubblico vedrà di nuovo i due accoppiarsi un giorno.

La prima stagione di Sandman debutterà il 5 agosto su Netflix.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Questi sono gli anime chiave che hanno fatto piangere di più i giapponesi

il portale giapponese netlab ha condotto un sondaggio tra i suoi lettori con la domanda «Qual è l'anime...

Inu ni Nattara Suki na Hito ni Hirowareta svela il suo primo trailer

Sul sito ufficiale per l'adattamento anime del manga ecchi scritto e disegnato da Itsutsu Furukawa, Inu ni Nattara...

Le light novel Danjo no Yuujou wa Seiritsu suru? avranno un anime

La casa editrice Kadokawa ha emesso un comunicato stampa annunciando che le light novel scritte da ninna nanna...

Tensei Shitara Ken Deshita Anime rivela la data della premiere con il trailer

Sul sito ufficiale dell'adattamento anime delle light novel scritte da Yu Tanaka e illustrato da MALATO, Tensei Shitara...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te