Notizie Serie TVPerché Riverdale sta finendo dopo la stagione 7

Perché Riverdale sta finendo dopo la stagione 7

-


I bizzarri colpi di scena nella città di Riverdale stanno finalmente volgendo al termine dopo la settima stagione, ed ecco perché. In anteprima il 26 gennaio 2017, Riverdale ha preso i famosi personaggi dei fumetti di Archie e ha continuato la loro storia in una città suburbana piena di mistero e corruzione attraverso la più recente stagione 6 di Riverdale, che ha introdotto Rivervale. A guidare il cast nei panni di Archie Andrews c’è KJ Apa, a cui si uniscono Lili Reinhart, Camila Mendes e Cole Sprouse, che interpretano rispettivamente Betty Cooper, Veronica Lodge e Jughead Jones. Riverdale ha iniziato la sua corsa di successo raccogliendo una base di fan diffusa e fedele che amava la svolta oscura e polposa dei fumetti di Archie. Più di cinque anni dopo la sua premiere, tuttavia, The CW ha annunciato che l’imminente stagione 7 di Riverdale sarà l’ultima, consentendo agli spettatori di prepararsi ancora per un addio davvero emozionante.

Riverdale condivide un universo con Sabrina Spellman e Katy Keene, espandendo così inizialmente le possibilità dello spettacolo. Tuttavia, alla fine si è trasformata in una serie piena di trame sempre più assurde, che vanno da omicidi, droghe e crimini, a culti, superpoteri e magia. Con il progredire della storia dello spettacolo, il suo pubblico è diminuito costantemente. In effetti, la premiere della sesta stagione di Riverdale, che ha presentato Rivervale al pubblico, ha visto un calo di spettatori di circa il 45% rispetto alla stagione precedente. Indipendentemente da ciò, è rimasto popolare grazie alla sua presenza sulla piattaforma di streaming Netflix.

Con l’uscita del suo programma dell’autunno 2022, The CW ha annunciato che Riverdale si concluderà con la stagione 7, dopo il suo rinnovo a marzo. Mark Pedowitz, presidente e CEO di The CW Television Network, ha condiviso la notizia “come un grande sostenitore del tentativo di dare alle serie che hanno avuto un lungo periodo un adeguato commiato”. Pedowitz ha anche rivelato come lui e Roberto Aguirre-Sacasa, lo showrunner e chief creative officer di Archie Comics, abbiano discusso a lungo del finale di Riverdale, concordando sul fatto che “trattaranno lo spettacolo nel modo che merita”. A questo punto, tutti coloro che sono coinvolti nello spettacolo, dai dirigenti, gli showrunner, al cast, sembrano essere d’accordo che la fine che la stagione 7 di Riverdale sia la scelta giusta. La sesta stagione di Riverdale, che apparentemente ha ucciso Archie proprio nella sua premiere, ha fatto abbastanza chiaramente il suo corso. Dopo aver fatto tutto il possibile con la storia, è intelligente terminarla con la stagione 7 di Riverdale invece di trascinare la serie e cancellarla a lungo termine.

Il finale di uno spettacolo in genere fa emergere sentimenti agrodolci dal suo talento, ma il cast di Riverdale ha ammesso da tempo di essere pronto ad andare avanti dal dramma adolescenziale. Questo sentimento è stato ripreso più volte nelle interviste nel corso degli anni. Durante le riprese della stagione 4 di Riverdale, KJ Apa si è già lasciato sfuggire che lui, insieme a Reinhart, Sprouse e Mendes, ha firmato per lo show per i prossimi tre anni, il che implica la loro potenziale partenza dopo la stagione 7 di Riverdale. Apa si è aperto riguardo alla decisione di The CW, dicendo che “Sarà davvero difficile dire addio ad Archie, a Riverdale, ai set, a [the] equipaggio”, ma ha osservato come “tutte le grandi cose devono finire”.

Sfortunatamente, Riverdale non è l’unico programma influenzato dalla cancellazione di massa dei programmi TV da parte di CW nel 2022. A causa della recente fusione tra WarnerMedia e Discover in Warner Bros. Discovery, l’azienda ha fatto le pulizie. Con una mossa senza precedenti, la rete ha cancellato la sua lista ponendo fine a progetti di bassa valutazione, come Dynasty e The 4400. Anche le voci di supereroi della DC – Legends of Tomorrow, Batwoman e Naomi – si sono concluse prematuramente perché la Warner Bros. non voleva più da pagare per affittare più spazio in studio. È comprensibile: l’accordo Netflix-CW è terminato e senza Netflix e le entrate internazionali per i suoi programmi, la rete semplicemente non è più redditizia. Tuttavia, a differenza di molti altri progetti CW cancellati, Riverdale ha ancora la possibilità di concludere la sua storia per il bene dei suoi spettatori.

Nuovi episodi di Riverdale in onda la domenica sulla CW.

.item-num::after { contenuto: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

La foto del set della stagione 2 di Loki rivela l’oscuro uovo di Pasqua Marvel

Una nuova foto dal set della seconda stagione di Loki rivela un uovo di Pasqua segreto del cattivo...

Il trailer di Bleach: Thousand-Year Blood War rivela l’intenso arco finale dell’anime

Dopo dieci anni, Bleach ritorna con un intenso trailer per l'ultimo arco narrativo dell'anime, Bleach: Thousand-Year Blood War....

Come i creatori di Vandal americani hanno reagito a Netflix che ha annullato il loro spettacolo

I creatori di American Vandal Tony Yacenda e Dan Perrault hanno recentemente rivelato come hanno reagito alla...

The Boys Stagione 3 Episodio 7 spiega 10 grandi misteri

Avvertimento! Contiene importanti spoiler per la stagione 3 di The Boys! La terza stagione di The Boys, episodio...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te