Notizie Serie TVPerché più utenti del Lato Oscuro sembrano sopravvivere alle...

Perché più utenti del Lato Oscuro sembrano sopravvivere alle ferite della spada laser

-


ATTENZIONE: questo contiene spoiler per Obi-Wan Kenobi.

L’episodio 5 di Obi-Wan Kenobi ha visto due Inquisitori sopravvivere a quelle che sembravano essere ferite letali con la spada laser, ma c’è una ragione nell’universo per questo tropo di Star Wars non così raro. Nonostante il fatto che il destino del Grande Inquisitore fosse già stato deciso da Star Wars Rebels, Obi-Wan Kenobi ha scommesso su un cliffhanger sull’apparente morte del personaggio alla fine dell’episodio 2. Da quel momento in poi, la Terza Sorella Reva, una delle pochi personaggi in Obi-Wan Kenobi il cui destino è un mistero, hanno preso il comando sia in termini di controversie interne dell’Inquisitore che della trama principale dello spettacolo.

Quando Reva si avvicinò finalmente alla cattura di Obi-Wan, fu rivelato che i piani della Terza Sorella erano molto più grandi del diventare Grande Inquisitore. In effetti, l’unico motivo per cui Reva voleva avere successo nella caccia più difficile degli Inquisitori era per potersi avvicinare abbastanza da uccidere Darth Vader, la persona responsabile della morte di molti giovani al Tempio Jedi. Tuttavia, Vader era già pienamente consapevole che Reva era un giovane Jedi sopravvissuto, e tutto ciò che era accaduto dopo la morte apparente del Grande Inquisitore era stato un atto di Vader.

Detto questo, la ferita del Grande Inquisitore da una spada laser alla fine dell’episodio 2 di Obi-Wan Kenobi era molto reale, così come quella di Reva alla fine della sua lotta contro Darth Vader nell’episodio 5. Tuttavia, entrambi i personaggi sono sopravvissuti all’essere pugnalati dalle spade laser , con il Grande Inquisitore apparentemente già completamente guarito quando torna a gongolare per una Reva ferita. Più di un decennio fa nel canone, qualcosa di simile è successo a Darth Maul, che era stato tagliato a metà da Obi-Wan ma è sopravvissuto ed è tornato in Star Wars: The Clone Wars per diventare quasi il leader di Mandalore. La spiegazione del motivo per cui quegli utenti del lato oscuro sono sfuggiti a una morte certa in un modo che i Jedi come Qui-Gon Jinn non avrebbero mai potuto è riassunta dalla citazione del Grande Inquisitore nell’episodio 5 di Obi-Wan Kenobi: “La vendetta fa miracoli per la volontà di vivere, don non credi?”. Sono proprio l’odio e il desiderio di vendetta che hanno tenuto in vita il Grande Inquisitore, Reva e Darth Maul in ognuna di queste occasioni. A differenza dei Jedi e di altri guerrieri allineati al lato chiaro, coloro che usano il lato oscuro della Forza non vedono problemi nel raccogliere rabbia e odio per il potere, e come tali, i due Inquisitori e l’ex Signore dei Sith sono riusciti a mantenersi in vita contro tutte le probabilità usando questo odio.

L’idea che il puro odio e la vendetta da soli potrebbero mantenere in vita una persona ha origine da “Brothers”, un episodio della stagione 4 di Clone Wars. Maul stesso non era così sicuro di cosa gli fosse successo in quel momento, ma era fiducioso che il suo l’odio per Obi-Wan Kenobi, e forse anche per il suo ex maestro Darth Sidious, lo aveva tenuto in vita dopo essere caduto nella fossa di fusione in Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma. Anche se sarebbe potuto rimanere un retcon una tantum, Star Wars ora sta abbracciando quel pezzo di tradizione con il Grande Inquisitore e la Terza Sorella.

Yoda disse a Luke a Dagobah che il lato oscuro della Forza è “più veloce” e “più facile”, e questo è in qualche modo dimostrato da come Inquisitori e Sith sono riusciti a sopravvivere a quelle che avrebbero dovuto essere ferite mortali con la spada laser nel canone. Più di un decennio dopo il ritorno di Darth Maul, i modi innaturali del lato oscuro si sono dimostrati ancora una volta incredibilmente potenti in Obi-Wan Kenobi. Detto questo, Star Wars deve stare attento a non usare questa abilità del lato oscuro come un espediente di trama economico per creare cliffhanger e morti ripetute, altrimenti il ​​franchise rischia di minare le storie di grande impatto di Darth Maul, il Grande Inquisitore e Reva.

Obi-Wan Kenobi pubblica nuovi episodi mercoledì su Disney+.

Vuoi altri articoli su Obi-Wan Kenobi? Dai un’occhiata ai nostri contenuti essenziali qui sotto…

  • Guida al cast di Obi-Wan Kenobi: ogni personaggio nuovo e di ritorno di Star Wars
  • Perché Obi-Wan Kenobi è chiamato “generale”
  • Perché Obi-Wan lotta per usare la forza nel Kenobi
  • Obi-Wan Kenobi ha appena confermato che Mace Windu è morto?
  • Spiegazione del cameo veterano di Obi-Wan Kenobi Episodio 2
  • Perché Obi-Wan non può parlare con il Force Ghost di Qui-Gon Jinn
  • Tutti i Jedi vivi durante la linea temporale di Obi-Wan Kenobi

Date di rilascio chiave

  • Rogue Squadron (2023) Data di uscita: 22 dicembre 2023

Ultime News

L’origine di Uruk e Adar di The Rings of Power spiegata completamente

Attenzione: spoiler in vista dell'episodio 6 di The Rings of Power Dopo settimane di anticipazioni, prese in giro...

Sword Art Online: Progressive rivela un trailer per il suo secondo film

Sul sito ufficiale del franchise Arte della spada in linea è stato rilasciato un nuovo video promozionale per...

Il nuovo episodio di Star Trek per DS9 che evita Sisko è deludente

Avvertimento: SPOILER per Star Trek: Lower Decks Stagione 3, Episodio 6 - "Ascolta tutto, non fidarti di niente"...

Doctor Who: blocco! Ha portato al ritorno di David Tennant e Catherine Tate

Durante la pandemia, i fan di Doctor Who si sono incoraggiati a vicenda con vari Doctor Who: Lockdown!...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te