Asiatica Film Mediale

Perché Paul ha ucciso il suo amico dalle sue visioni alla fine

Perché Paul ha ucciso il suo amico dalle sue visioni alla fine
Erica

Di Erica

29 Agosto 2022, 21:30


Paul Atreides ha visioni di Jamis come amico, quindi perché lo uccide alla fine di Dune? L’adattamento del romanzo di Frank Herbert del 1965 è stato accolto con ampi elogi dalla critica al momento del rilascio lo scorso anno. La storia segue Paul Atreides (Timothée Chalamet) e i suoi poteri di preveggenza in via di sviluppo che lo elevano allo stato messianico. Nel film, Paul acquisisce la capacità di vedere il futuro dopo un’esposizione prolungata alla preziosa droga originaria di Arrakis, la Spice Melange. Nelle sue visioni, Paul vede scene terrificanti di se stesso come figura messianica per i Fremen, gli indigeni di Arrakis. La sua visione lo mostra alla guida di una jihad che commette un genocidio su scala galattica e assiste alla morte di amati amici come Duncan Idaho (Jason Momoa).

Diverse volte a Dune, Paul ha anche una visione del Fremen, Jamis (Babs Olusanmokun), in qualità di amico e mentore per lui. Si spaventa quando altre sue visioni si realizzano durante il film, come la morte di Duncan e la gravidanza di sua madre. Tuttavia, dopo aver incontrato Jamis nella realtà, Paul deve affrontare ostilità ed è costretto a combatterlo in duello. Ciò evidenzia un difetto nelle visioni di Paul in Dune, poiché non ha mai ucciso prima. In una pretesa di potere, Jamis sfida Lady Jessica dopo aver sopraffatto il leader dei Fremen, Stilgar (Javier Bardem). Tuttavia, Jessica è una sorella del Bene Gesserit e non può essere sfidata secondo la legge dei Fremen. Jamis chiama il suo campione e Paul deve accettare.

Jamis costringe Paul in una posizione di uccidere o essere ucciso. Deve proteggere sua madre e la sua stessa vita. Durante il duello, Paul prende rapidamente il sopravvento e chiede a Jamis di cedere. Tuttavia, Stilgar sottolinea: “Non c’è cedimento sotto il dominio dell’amtal. Solo la morte ne è la prova”. Sebbene Paul non abbia altra scelta che uccidere Jamis, l’azione costringe anche Paul a svilupparsi in un modo che soddisfi la sua profezia come il prescelto di Dune, o il Kwizatz Haderach. In una visione prima del duello, una voce dice a Paul: “Atreides deve morire per far risorgere Kwizatz Haderach… Quando togli una vita, prendi la tua”. Paul che uccide Jamis può anche essere visto in modo più metaforico come Paul che uccide il ragazzo che è e diventa l’uomo che deve essere per compiere il suo destino di leader tra i Fremen. Entro la fine di Dune, Paul si rende conto di quanto sia essenziale uccidere l’uomo che avrebbe potuto diventare suo amico.

Paul Killing Jamis eleva anche lui e Jessica tra i Fremen

Paul protegge anche la sua vita e quella di Jessica uccidendo il suo potenziale amico. Anche se non vengono uccisi immediatamente, Stilgar afferma che il destino di Paul e Jessica sarà deciso una volta raggiunto Sietch Tabr, una comunità da cui provengono molti dei Fremen di Dune. Tuttavia, l’uccisione di Jamis consente loro di essere accettati tra i Fremen, il che è essenziale se Paul desidera reclamare Arrakis, distruggere gli Harkonnen e vendicare suo padre, il duca Leto Atreides (Oscar Isaac). Come Stilgar gli dice dopo che il combattimento è finito, “Sei uno di noi ora. Una vita per una vita”.

Uccidere Jamis rivela anche a Paul che le sue visioni del futuro non sono sempre certe e che possono essere alterate. Questo è importante per Paul poiché ora sa che il suo genocidio galattico non è inevitabile. Dover uccidere un potenziale amico è una triste realtà, ma uccidendo Jamis, Paul trova un nuovo senso di libertà. La prima uccisione di Paul è un’esperienza difficile, ma sorride alla fine di Dune poiché ora si rende conto che il futuro è ancora sotto il suo controllo. Il pubblico potrà scoprire di più sul futuro di Paul quando il secondo film uscirà il prossimo anno. Il seguito del regista Denis Villeneuve, Dune: Part Two, ha iniziato le riprese e l’uscita è attualmente prevista per il 17 novembre 2023. Il romanzo di Herbert è sempre disponibile per gli spettatori che non vedono l’ora di arrivare ad allora.

Date di rilascio chiave

  • Data di rilascio di Dune 2: 20-10-2023


Potrebbe interessarti

Il compositore di Star Wars rivela se avrebbe mai segnato un film di James Bond
Il compositore di Star Wars rivela se avrebbe mai segnato un film di James Bond

Il leggendario compositore di Star Wars John Williams vorrebbe lavorare su un film di James Bond. Williams è il compositore di film più prolifico e celebrato di tutti i tempi, essendo stato nominato per 52 Academy Awards per la migliore colonna sonora originale e vincendone cinque. Williams è molto probabilmente famoso per il suo lavoro […]

Dopotutto, Batgirl potrebbe essere idonea per il rilascio da parte di WB
Dopotutto, Batgirl potrebbe essere idonea per il rilascio da parte di WB

I piani della Warner Bros. Discovery di trasformare i 90 milioni di dollari spesi per Batgirl in una cancellazione delle tasse renderebbero illegale l’uscita del film, ma la decisione potrebbe non essere irreversibile. L’uso di Batgirl come sgravio fiscale rende sicuramente le prospettive che il film alla fine venga rilasciato molto più complicate, ma alcune […]