Asiatica Film Mediale

Perché Orlando Bloom di LOTR è entusiasta di più degli anelli del potere

Perché Orlando Bloom di LOTR è entusiasta di più degli anelli del potere
Debora

Di Debora

15 Febbraio 2023, 01:57


Mentre la produzione del prossimo capitolo continua, Orlando Bloom ripensa al suo amore per Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere e al suo entusiasmo per il futuro dello show. Bloom ha già recitato nell’adattamento di Peter Jackson dei romanzi di JRR Tolkien nei panni di Legolas, un Sindar Elf che si unisce alla Compagnia dell’Anello per distruggere l’Unico Anello che potrebbe portare Sauron a salire ulteriormente al potere sulla Terra di Mezzo. L’ex star di Pirati dei Caraibi sarebbe tornata brevemente per la trilogia de Lo Hobbit di Jackson, l’ultimo adattamento di Tolkien per il grande schermo prima che Prime Video iniziasse a lavorare alla serie prequel, Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere.

In una recente intervista con RadioTimes.com per discutere della seconda stagione di Carnival Row, Orlando Bloom ha guardato sia al passato che al futuro per discutere de Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere. Oltre ad elogiare la prima stagione per il suo approccio “coraggioso” nell’adattare il materiale, l’ex star di Legolas ha condiviso la sua eccitazione per il futuro dello show, in particolare per il suo desiderio di vedere prendere vita più materiale originale di Tolkien. Guarda cosa ha detto Bloom di seguito:

Mi era mancato Tolkien. Mi mancava la mente di Tolkien, e mi mancava il suo mondo, e mi mancava la sua visione – e penso che siano appena tornati nel mondo di Tolkien. Ho pensato che fosse davvero coraggioso. Non è una cosa facile assumere un’altra versione di qualcosa che ha avuto un andamento così straordinario, ma ho pensato che fosse davvero ammirevole; il casting, la storia e il modo in cui si sono avvicinati al mondo… non vedo l’ora di saperne di più.

Tutto ciò che sappiamo su LOTR: il futuro degli anelli del potere

Ambientata migliaia di anni prima della trilogia de Lo Hobbit e de Il Signore degli Anelli, la serie Prime Video ha visto memorabilmente terminare la prima stagione con la rivelazione che Halbrand di Charlie Vickers era segretamente Sauron sotto mentite spoglie, manipolando silenziosamente la gente di Númenor, così come Morfydd. Il Galadriel di Clark. Da allora Vickers ha preso in giro una serie di piani per Sauron che si dirigerà verso Il Signore degli Anelli: The Rings of Power stagione 2, vale a dire che vedrà il cattivo nella sua “fase di pentimento” che porterà a più della Seconda Era della Terra di Mezzo. La star ha anche confermato che la seconda stagione esplorerà ulteriormente la relazione di Adar con Sauron, una dinamica presa in giro durante la prima stagione mentre la vera identità di Sauron è stata tenuta segreta.

Gli showrunner JD Payne e Patrick McKay hanno anche assicurato che stanno ascoltando le risposte dei fan di The Lord of the Rings: The Rings of Power alla stagione 1 andando nel futuro dello show, perfezionando le sceneggiature per l’ultima fine della stagione 2 sulla base di tale. McKay ha anche indicato che invece di procedere con una “correzione di rotta” completa, il duo e il loro team cercheranno di sfruttare i punti di forza della stagione 1. Il capo di Amazon TV Vernon Sanders ha anche assicurato che la stagione 2 sarà caratterizzata da un ritmo molto più veloce di stagione 1, un elemento criticato dagli spettatori, e conterrà anche molte più battaglie.

Le riprese della seconda stagione di The Lord of the Rings: The Rings of Power sono iniziate a ottobre, ora nella nuova casa delle riprese dello show nel Regno Unito. Con la stagione 1 che ha impiegato più di un anno per terminare le riprese, sembra probabile che la stagione 2 non si concluderà fino alla fine di quest’anno, in linea con il ritorno previsto per il 2024. Inoltre, con lo spettacolo già ripreso per cinque stagioni, Bloom e altri sperano sicuramente che la svolta nelle stagioni future sia più rapida.

Fonte: RadioTimes.com


Potrebbe interessarti

Il cast di How I Met Your Father prende in giro i pazzi cameo di HIMYM dopo Barney Stinson
Il cast di How I Met Your Father prende in giro i pazzi cameo di HIMYM dopo Barney Stinson

Le star di How I Met Your Father prendono in giro ancora di più i cameo di How I Met Your Mother dal cast originale dopo le apparizioni di Cobie Smulders e Neil Patrick Harris. La serie spin-off How I Met Your Mother è piena di uova di Pasqua e cameo divertenti, tra cui Becky […]

I ragazzi festeggiano San Valentino con un perfetto regalo A-Train del NSFW
I ragazzi festeggiano San Valentino con un perfetto regalo A-Train del NSFW

Mentre la produzione della nuova stagione volge al termine, The Boys festeggia San Valentino con un perfetto pacchetto regalo A-Train del NSFW. Basata sulle omonime graphic novel di Garth Ennis e Darrick Robertson, la serie anti-supereroi ha dimostrato di essere uno dei più grandi successi di Prime Video sin dalla sua prima, ottenendo ampi consensi […]