Notizie FilmPerché Matrix Resurrections è esploso al botteghino?

Perché Matrix Resurrections è esploso al botteghino?

-


Attenzione: SPOILER per The Matrix Resurrections.

La scarsa performance al botteghino di Matrix Resurrections all’indomani della sua uscita ha alcuni quarti che si chiedono perché l’ultimo film di Matrix sia stato bombardato in modo così spettacolare. Rilasciato 22 anni dopo l’innovativo primo film Matrix, la regista Lana Wachowski torna alla sua realtà simulata distopica insieme alle star originali del franchise Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss per continuare le rispettive trame di Neo e Trinity. Eppure, nonostante il tentativo di attingere alle generose riserve di nostalgia di Matrix, Matrix Resurrections non è riuscito a riconquistare la magia al botteghino della trilogia originale con numeri di vendita dei biglietti inferiori alla media nelle settimane successive alla sua uscita.

The Matrix Resurrections si svolge circa 60 anni dopo gli eventi culminanti di The Matrix Revolutions, incentrato sullo sviluppatore di videogiochi di successo Thomas Anderson. I giochi di Thomas si basano sui suoi deboli ricordi come Neo, con Thomas regolarmente incapace di distinguere i sogni dalla realtà mentre il suo passato come “The One” continua a sopraffare la sua coscienza. Inevitabilmente, Thomas viene estratto dalla simulazione per diventare di nuovo Neo e salvare Trinity dall’ultima iterazione di Matrix di The Analyst (Neil Patrick Harris).

Eppure, nonostante agisca come un chiaro richiamo al sentimentalismo dei vecchi film Matrix, Matrix Resurrections è diventato un totale fallimento al botteghino. Dall’impossibilità di raggiungere le sue ambiziose proiezioni grossolane per ricevere un’accoglienza critica che divide, The Matrix Resurrections ha indubbiamente faticato a essere all’altezza del clamore che i suoi timidi sforzi di marketing hanno inizialmente suscitato. Ecco perché The Matrix Resurrections ha fatto esplodere il botteghino, incluso uno sguardo alle sue recensioni polarizzanti e alle prestazioni in streaming di HBO Max.

Quanto ha guadagnato Matrix Resurrections al botteghino (e quanto è costato)

Dal 2 gennaio 2022, Le resurrezioni di Matrix ha incassato $ 30,9 milioni negli Stati Uniti e in Canada e $ 75,1 milioni in altri territori per un totale mondiale di $ 106 milioni. Negli Stati Uniti, The Matrix Resurrections avrebbe incassato oltre $ 40 milioni da 3.552 sale nei primi cinque giorni di uscita, con diversi punti vendita che prevedevano coraggiosamente che il quarto film Matrix avrebbe guadagnato oltre $ 70 milioni nei suoi primi sei giorni. Tuttavia, nonostante queste proiezioni, The Matrix Resurrections ha registrato prestazioni inferiori, incassando solo $ 12 milioni nel weekend di apertura. Questi numeri sono più irritanti nel contesto dell’enorme budget di produzione di The Matrix Resurrections, con il film di Lana Wachowski che è costato 190 milioni di dollari.

Perché Matrix Resurrections è esploso al botteghino?

Come per molte altre importanti uscite cinematografiche del 2021, The Matrix Resurrections è una vittima indiscussa della pandemia di COVID-19 in corso, che ha ridotto drasticamente gli spettatori cinematografici in quasi tutti i territori a livello globale. The Matrix Resurrections è uscito tre giorni prima di Natale in appena 2.151 cinema negli Stati Uniti e in Canada, evidenziando la continua mancanza di appetito per la visione di persona delle nuove uscite. La mancanza di vendite di biglietti del film è stata ulteriormente aggravata dalla sua vicinanza al colosso cinematografico Spider-Man: No Way Home, che è entrato nella top 10 dei film con i maggiori incassi di tutti i tempi a partire dal 2 gennaio 2022, ed è stato rilasciato solo cinque giorni prima di The Matrix Resurrezioni. Ciò ha essenzialmente assicurato che Resurrections fosse in competizione con un franchise e una base di fan nell’MCU che sminuiscono di gran lunga i propri, risultando nella sua anemica performance al botteghino mentre il pubblico ha scelto di sfidare i numeri del Coronavirus per Spider-Man piuttosto che Neo in un periodo festivo cinematografico congestionato.

Tuttavia, i problemi di Matrix Resurrections sono molto più profondi del suo programma di uscita, con il marketing del film in vista della sua uscita che è a dir poco clandestino. In un coraggioso tentativo di tenere nascosta la sua trama altamente ipotizzata, The Matrix Resurrections ha distribuito una serie segreta di trailer e teaser che hanno fatto poco per creare interesse per il film al di fuori del suo pubblico principale. The Matrix Resurrections ha anche ricevuto recensioni polarizzanti, con i critici decisamente divisi sul fatto che Resurrections abbia avuto successo come un degno sequel di Matrix o anche come film autonomo. Il commento tiepido per The Matrix Resurrections ha fatto ben poco per convincere i fan non-Matrix ad acquistare i biglietti, alimentando ulteriormente un circuito chiuso di soli fan del franchise preesistenti che hanno visto il film – con i suoi bassi numeri al botteghino che dimostrano la mancanza di agenzia di Resurrections al di là della sua pubblico proprio genere.

Matrix Resurrections è stato un successo su HBO Max (e ha fatto male al botteghino)?

Tuttavia, un’area in cui The Matrix Resurrections ha eccelso al momento del rilascio immediato è stato il numero di visualizzazioni di HBO Max, con la piattaforma di streaming che ha riportato ben 2,8 milioni di famiglie di smart TV statunitensi che hanno visto il sequel nei primi cinque giorni dalla sua uscita. Questi dati di HBO mettono Resurrections alla pari con alcuni dei migliori interpreti iniziali della piattaforma, come The Suicide Squad, evidenziando un interesse per il film rimosso dai suoi fallimenti al botteghino. Matrix Resurrections è anche l’ultimo film della Warner Bros. Pictures ad avere un’uscita simultanea di 30 giorni sul servizio di streaming HBO Max, inizialmente utilizzato per mitigare le basse vendite di biglietti in risposta alla pandemia di COVID-19.

Un’affermazione comune è che una divisione di uscita simultanea tra HBO Max e i cinema abbia danneggiato le prestazioni al botteghino di Matrix Resurrections, ma è improbabile che la sua co-uscita sia un fattore importante nel suo fallimento nel generare entrate. Anche altri film similmente pubblicizzati come Dune di Denis Villeneuve sono stati distribuiti nelle sale cinematografiche e in HBO, ma Dune ha superato i 300 milioni di dollari in tutto il mondo al 2 novembre 2021, solo 11 giorni dopo la sua uscita iniziale. La performance al botteghino di Dune, e altre caratteristiche simili, cementano l’idea che Matrix Resurrections abbia fallito in base ai suoi meriti narrativi e alla forte concorrenza MCU invece di essere disponibile per lo streaming per il pubblico domestico.

Matrix Resurrections sarà sempre una bomba al botteghino?

Nelle settimane successive all’uscita di The Matrix Resurrections, c’è stato un palpabile senso di shock per quanto scarso il film si sia comportato al botteghino nazionale, con il film che ha terminato a circa $ 50 milioni di distanza dalla sua massima stima di cinque giorni di apertura. Eppure la Warner Bros., nonostante le proteste, potrebbe aver sopravvalutato quanto appetito ci fosse per un sequel di Matrix contemporaneo, anche uno intriso di tanta nostalgia quanto Resurrections. Le statistiche al botteghino della trilogia originale di Matrix confermano questa nozione, anche se con l’avvertenza che ogni film era ancora enormemente redditizio per i Warner Bros. Studios all’epoca.

The Matrix è un film indubbiamente rivoluzionario il cui cambiamento dei confini del genere fantascientifico assicura il suo posto nel pantheon dei grandi film. Il primo Matrix ha collezionato ben 466,6 milioni di dollari a livello globale, con il pubblico che si accalcava per vedere il viaggio di Neo per diventare “The One”. Matrix Reloaded ha portato a casa un profitto ancora maggiore, incassando 741,8 milioni di dollari in tutto il mondo, ma le recensioni per il film sono state tiepide, in particolare in contrasto con il genio e l’originalità del suo predecessore. I critici hanno criticato aspramente Matrix Revolutions al momento dell’uscita, e anche se ha ancora incassato $ 427,3 milioni a livello globale, ha rappresentato un duro calo dei profitti dalla precedente voce di Matrix poiché l’interesse per il mondo distopico di Wachowski è diminuito.

Questi numeri e le recensioni critiche in calo per il franchise essenzialmente mettono The Matrix Resurrections in una posizione insostenibile dal punto di vista commerciale, dove qualsiasi cosa meno che essere un capolavoro assoluto funzionerebbe contro la quarta puntata di Matrix. In particolare nel contesto della sua uscita COVID-19, Matrix Resurrections di Wachowski puntava essenzialmente a stupire il pubblico con le sue revisioni alla storia di Matrix e ottenendo recensioni così forti che gli spettatori sono stati costretti a vedere la seconda rinascita di Neo nei cinema. Questo, ovviamente, non è avvenuto, cementando l’idea che l’appetito per tornare nel mondo di Matrix non fosse così grande come suggerirebbero le misteriose campagne di marketing di Resurrections. In poche parole; Matrix Resurrections è sempre stato destinato a essere una bomba al botteghino, senza un programma di uscita o numeri in streaming in grado di nascondere il fatto che la magia sembra lontana dal franchise Matrix.

.item-num::after { content: “https://www.asiaticafilmmediale.it/”; }

Ultime News

Ogni volta che Tom Baker è quasi tornato da Doctor Who (e perché non l’ha fatto)

Il ritorno di David Tennant nel ruolo del Dottore per il 60° anniversario di Doctor Who traccia alcuni...

L’immagine del film in flash mostra uno sguardo più da vicino al vestito di Barry Allen del multiverso

Una nuova immagine del film The Flash mostra uno sguardo ancora più ravvicinato all'abito di Barry Allen nel...

Potrebbe mai accadere uno show televisivo Avatar? James Cameron risponde

L'acclamato regista e creatore del franchise Avatar, James Cameron, risponde alla possibilità di una serie televisiva Avatar in...

Il Khan di Star Trek sta ancora causando una tragedia della Flotta Stellare

Attenzione: SPOILER per Star Trek: Prodigy Stagione 1, Episodio 16 - "Preludi"Khan Noonien Singh (Ricardo Montalbán) è morto...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te