Notizie FilmPerché Matilda Il trionfo del musical odia i bambini...

Perché Matilda Il trionfo del musical odia i bambini spiegati da Star

-


Emma Thompson rivela perché il suo Trunchbull odia i bambini in Matilda the Musical di Roald Dahl. Basato sull’omonimo libro per bambini di Dahl del 1988 e sul suo adattamento musicale di grande successo del 2010, il film fantasy musicale in uscita è il secondo film incentrato sul protagonista immaginario, dopo il film di Danny DeVito del 1996, con Mara Wilson nei panni di Matilda. Nel nuovo film. Alisha Weir sta raccontando il personaggio principale, con la storia che esplora il suo viaggio poiché, dopo essere stata trascurata dai suoi genitori, Matilda trova un fidato tutore nella sua insegnante di scuola elementare, Miss Honey (Lashana Lynch), che riconosce le sue capacità e i suoi poteri psicocinetici.

Mentre un altro adattamento cinematografico di Matilda è in lavorazione da quasi un decennio, è stato solo nel 2020 che il film è stato ufficialmente commissionato per l’uscita su Netflix, con Sony che si è occupata della sua distribuzione nelle sale. Inizialmente, c’erano rapporti secondo cui Ralph Fiennes avrebbe interpretato Trinciabue in Matilda, ma ciò non giustificava necessariamente reazioni scioccanti poiché la tirannica direttrice era stata precedentemente interpretata da attori maschi sul palco. Ma nel 2021, è stato annunciato che Thompson avrebbe interpretato invece il ruolo e il primo sguardo al suo personaggio è stato rivelato nel trailer di Matilda nel giugno 2022.

Ora prima della prima mondiale di Matilda al BFI London Film Festival, Thompson ha condiviso alcuni dettagli sul suo cattivo con Deadline. L’attrice spiega di aver adottato un approccio leggermente diverso al personaggio; invece di basarsi su un uomo, Thompson si è ispirato alla vita della poetessa britannica, Dame Edith Sitwell, per dare a Trunchbull una sorta di retroscena. Il Trinciabue di Thompson, come Sitwell, è stato vittima di bullismo e molestato da bambina, quindi non può tollerare alcuna suscettibilità nei bambini ed è così dura con loro a causa dei suoi stessi traumi. Leggi cosa ha detto Thompson di seguito.

“Ho detto quanto, come un uomo, vuoi che lo interpreti. E loro hanno detto, no, ci stiamo allontanando da quello, ma ho bisogno che lei sia assolutamente reale.

“Ho deciso che Trinciabue era crudele perché non poteva sopportare la propria infanzia. E lei non poteva sopportare alcuna vulnerabilità nei bambini. Quindi ci siamo avvicinati ad esso da un punto di vista molto reale. È stato affascinante. Mi sono anche divertito moltissimo con le protesi e nel creare la sua forma e il suo enorme atletismo e forza. Probabilmente è stata fisicamente la cosa più impegnativa che abbia mai fatto”.

Quando il casting di Thompson è stato annunciato per la prima volta per Matilda, si è rivelato controverso con molti poiché la sua fisicità non corrispondeva alla caratterizzazione massiccia e muscolosa di Trunchbull nei fumetti. Ma questo non è rimasto un punto controverso a lungo, poiché con le protesi giuste, Thompson è stata rapidamente in grado di ricreare la figura muscolosa di Trinciabue, mettendo a tacere tutti i dubbi sul suo casting. È interessante notare che Thompson non solo ha catturato l’essenza fisica di Trinciabue dal romanzo di Dahl, ma ha anche aggiornato il personaggio dandogli un interessante retroscena che risolve i dilemmi persistenti sulla causa dietro la spietatezza di Trinciabue e il suo antagonismo contro i bambini.

Mentre la versione di Thompson su Trunchbull è senza dubbio eccitante, resta da vedere se risuonerà anche con gli spettatori. Per anni, i fan del romanzo di Dahl e dei suoi adattamenti cinematografici e musicali sono stati incuriositi dal mistero dietro il comportamento di Trinciabue, quindi ora, finalmente, avere una spiegazione per i suoi modi brutali potrebbe andare in entrambi i modi con il pubblico. Mentre alcuni potrebbero apprezzare la chiusura dei molti misteri di Matilda, altri potrebbero essere scoraggiati dalla divergenza del film dal materiale originale. Detto questo, dai commenti di Thompson sembra che Matilda the Musical di Roald Dahl potrebbe includere anche alcune altre modifiche rispetto al lavoro di Dahl, la cui risposta potrebbe diventare chiara una volta che Matilda arriverà su Netflix per lo streaming il 16 dicembre 2022.

Ultime News

Come Hannibal è diventato un importante punto di riferimento LGBTQ + e femminista spiegato da Star

La star di Hannibal, Caroline Dhavernas, spiega come lo spettacolo sia diventato un punto di riferimento femminista e...

Ryan Gosling si vociferava per un ruolo nel film I Fantastici Quattro del MCU

Si dice che Ryan Gosling si unisca al Marvel Cinematic Universe per un ruolo nel film I Fantastici...

Mercedes Mone (FKA Sasha Banks) getta un po’ di ombra alla WWE

Mercedes Mone, che ha lottato in WWE sotto il nome di Sasha Banks, ha recentemente avuto la sua...

Bryan Cranston lavora al sequel del film del 2017 nonostante il casting

The Upside sta ottenendo un sequel nonostante abbia ricevuto un contraccolpo sul casting. Il film – che...

Da Non Perdere

I 30 Migliori Film Horror Da Vedere Assolutamente!

I migliori film horror più spaventosi di tutti i...

Come Disattivare Now TV

Vuoi capire come disattivare Now TV? Potresti non aver...

Ultimi Quiz

Quale Personaggio Della Casa Di Carta Sei?

Uno dei punti di forza delle serie come La Casa di Carta è che mettono insieme un gruppo di...

Che Personaggio Di Stranger Things Sei?

Che Personaggio Di Stranger Things Sei? Sei stato anche tu uno di quelli che, guardando il primissimo episodio di...

Potrebbe anche interessarti...
Articoli selezionati per te