Asiatica Film Mediale

Perché l’attrice originale che ha doppiato Katara non tornerà per i film animati di ATLA.

Perché l’attrice originale che ha doppiato Katara non tornerà per i film animati di ATLA.
Debora

Di Debora

11 Maggio 2023, 19:48



L’attrice originale di Avatar: The Last Airbender Mae Whitman spiega il motivo per cui non tornerà a doppiare Katara nei prossimi film animati. Whitman ha originato il ruolo di Katara nella serie di Nickelodeon, che negli anni successivi al debutto nel 2005 è diventata una franchise di successo. Ha generato uno spin-off, un film in live-action e una prossima serie TV in live-action per Netflix. Avatar Studios, una nuova divisione di Nickelodeon, sta anche lavorando su più film animati di Avatar: The Last Airbender, con il primo in uscita nel 2025.

Parlando con Awards Radar del suo programma Hulu Up Here, a Whitman è stato chiesto dei suoi desideri per Katara nei nuovi film animati. Ha espresso entusiasmo nel vedere una nuova versione del personaggio e ha discusso il motivo per cui non riprenderà il suo ruolo. Leggi la citazione completa di Whitman qui sotto:

“Katara è un’altra persona che fa parte di chi sono, e mi sento così onorata di aver avuto l’opportunità di interpretarla. Sono entusiasta di poter vedere una nuova iterazione di lei. Una nuova versione di chi è. E di avere attori che si adattano onestamente meglio al ruolo. Sono così felice di passare il testimone, sono così entusiasta di far parte della sua crescita e sento che è importante per tutti noi crescere. Per andare avanti verso cose che sono più vere e oneste. Sono entusiasta di avere un piccolo pezzo di ciò nel mio cuore, per sempre, e non vedo davvero l’ora di vedere dove va la sua storia”.

Come accennato da Whitman nel suo commento, il lasciare il ruolo di Katara permette una maggiore diversità nel casting. La nuova serie live-action di Avatar: The Last Airbender ha dimostrato l’impegno nel casting di attori culturalmente appropriati per i personaggi asiatici e indigeni. È probabile che i film animati faranno lo stesso.

La bellezza delle importanti franchise con molte serie e film è che consentono a diversi attori di mettere il proprio tocco personale sui personaggi iconici, mantenendo così le cose fresche per il pubblico nel frattempo. Il pubblico ha già sperimentato questo con Katara. The Legend of Korra ha presentato una versione più anziana dell’eroina, portando Eva Marie Saint a prendere il ruolo vocale di Whitman. Nel film in live-action del 2010, Nicola Peltz ha interpretato Katara, mentre l’attrice canadese Kiawentiio è stata scelta per la prossima serie Netflix.

Essendo stata la prima persona a interpretare Katara, la visione di Whitman del personaggio rimarrà amata, anche mentre altri interpreti avranno l’opportunità di interpretarla. Non toglie nulla da tutto ciò che ha portato al ruolo, ma piuttosto, come suggerisce Whitman, offre una eccitante opportunità per assistere all’evoluzione del personaggio di Avatar: The Last Airbender.


Potrebbe interessarti

Video BTS con l’attore originale della Regina Borg condiviso dallo showrunner di Picard.
Video BTS con l’attore originale della Regina Borg condiviso dallo showrunner di Picard.

L’attrice originale della Regina dei Borg di Star Trek è tornata in azione grazie a un video dietro le quinte della terza stagione di Star Trek: Picard condiviso dallo showrunner Terry Matalas. Il Borg Collective è emerso come i veri cattivi della terza stagione di Picard, poiché la Regina ha assimilato con successo la Flotta […]

I protagonisti della quarta stagione di Evil anticipano l’arrivo di nuovi elementi horror in serbo per Leland.
I protagonisti della quarta stagione di Evil anticipano l’arrivo di nuovi elementi horror in serbo per Leland.

Gli showrunner Robert e Michelle King hanno dichiarato che Leland vivrà una nuova forma di terrore nella quarta stagione di Evil. La terza stagione si era conclusa con uno dei cliffhanger folli tipici della serie Paramount+, dove si scopre che Leland (Michael Emerson) ha prelevato l’uovo mancante di Kristen (Katja Herbers) dalla clinica per la […]