Asiatica Film Mediale

Perché l’agente Smith chiama sempre Neo “Mr. Anderson” in Matrix

Perché l’agente Smith chiama sempre Neo “Mr. Anderson” in Matrix
Erica

Di Erica

21 Agosto 2022, 17:42


Mentre il personaggio di Keanu Reeves nel franchise di Matrix è più comunemente noto come Neo, il suo principale rivale, l’agente Smith, è l’unico che lo chiama sempre con il suo nome originale Thomas Anderson. Interpretato da Hugo Weaving (Jonathan Groff in The Matrix Resurrections), l’Agente Smith aveva originariamente il compito di eliminare le Redpill canaglia come una delle risorse più potenti del sistema. Tuttavia, Smith e Neo alla fine si sarebbero intrecciati come perfetti contrasti l’uno con l’altro, nonostante l’insistenza dell’agente nel chiamare “The One” con il suo nome più banale.

Fin dall’inizio della serie The Matrix, l’agente Smith ha deciso di chiamare Neo solo con il suo nome civile, quello che gli è stato dato da Matrix prima che Morpheus lo aiutasse a vedere la verità sulla realtà e sulla difficile situazione dell’umanità. Grazie alla voce iconica di Weaving e alla sua interpretazione sinistra, “Mr. Anderson” è diventato rapidamente parte integrante di ciò che ha reso l’agente Smith un cattivo così memorabile molto prima che diventasse un virus mortale nei sequel. In quanto tale, è chiaro che il rifiuto di Smith di chiamare il personaggio di Reeves con il nome scelto è stato incredibilmente deliberato.

Chiamare continuamente The One con il suo vecchio nome dà effettivamente all’agente Smith di Matrix un piccolo grado di potere su Neo. Chiamandolo con il nome che Neo usava quando era ancora intrappolato all’interno di Matrix senza la sua libertà, il nome Anderson ricorda l’uomo che era una volta piuttosto che l’eroe profetizzato dell’umanità in grado di realizzare grandi imprese sbloccando la sua mente e il pieno potenziale. In quanto tale, “Mr. Anderson” è il modo in cui Smith prende in giro Neo, un mezzo per affermare il suo dominio prima ancora che le loro battaglie inizino.

Perché Thomas Anderson è chiamato Neo (cosa significa veramente)

Al contrario, Neo è il nome che Anderson ha scelto per essere il suo alias hacker all’interno di Matrix. Diventa anche il nome che continua a usare dopo aver preso la pillola rossa e essersi svegliato alla realtà. Servendo come anagramma per “Uno”, Neo è un nome incredibilmente intenzionale che segna la sua trasformazione dall’essere un semplice ingranaggio nella grande macchina a qualcuno che è destinato a rompere l’intero sistema per la libertà di tutta l’umanità. È interessante notare che le lettere che compongono il nome Neo si trovano (in ordine) anche nel cognome Anderson.

Mentre c’è chiaramente una ricchezza di simbolismo intenzionale con entrambi i nomi, l’uso quasi esclusivo da parte dell’agente Smith del soprannome civile di Neo è una delle sue armi preferite che usa per entrare nella testa dell’eroe. È così che cerca di far sentire The One più piccolo di quanto non sia in realtà nel franchise di Matrix. Anche se Neo alla fine sarebbe emerso vincitore, come si vede in Resurrections, è difficile negare che l’agente Smith e il suo uso di “Mr. Anderson” lo abbiano reso uno dei cattivi più memorabili del cinema.


Potrebbe interessarti

Prey: come Jackie Chan ha influenzato il film prequel di Predator
Prey: come Jackie Chan ha influenzato il film prequel di Predator

Il regista di Prey, Dan Trachtenberg, ha spiegato come Jackie Chan abbia influenzato l’ultimo film prequel di Predator. Il thriller di fantascienza è stato presentato in anteprima su Hulu all’inizio di questo mese con reazioni positive sia da parte dei fan che della critica, con molti che lo hanno definito il miglior film dall’originale di […]

Bam Margera rivela se sarebbe tornato per un altro film di Jackass
Bam Margera rivela se sarebbe tornato per un altro film di Jackass

Bam Margera affronta il suo futuro nel franchise di Jackass. Jackass Forever, la quarta uscita al cinema della commedia da quando Jackass: The Movie è stato presentato in anteprima nel 2002, è stato rilasciato all’inizio di quest’anno con recensioni entusiastiche e successo al botteghino. Basato sull’omonimo programma televisivo, il franchise di Jackass segue un gruppo […]